news

VIDEO IN PRIMO PIANO - 17^ EDIZIONE FREEDOM TRAIL

mercoledì 31 marzo 2010

SULMONA:CALCIO IL LICEO SCIENTIFICO E.FERMI BATTE IL LICEO CLASSICO OVIDIO






Il Liceo Scientifico E. Fermi vince la consueta sfida calcistica contro i cugini del Liceo Classico "Ovidio"5 a 2 il risultato finale di una partita combattuta fin dai primi minuti di gioco.La tribuna del Pallozzi gremita dagli studenti delle due scuole, ha fatto da cornice ad una gara esaltante e divertente.Qualche sfotto di troppo tra le opposte tifoseria, ma tutto è rientrato nella regolarità di una partita di calcio, vissuta con enfasi sia in campo che sugli spalti.
Il Liceo Scientifico ha dimostrato di avere una maggiore penetrazione offensiva rispetto al Liceo Classico che comunque ha disputato una buona gara.Nel primo tempo passa in vantaggio al 7' lo Scientifico con Matteo Leone, il raddoppio pochi minuti dopo con Matteo Pacella.Risultato riaperto al 38' con la rete del Classico che accorcia le distanze con Nino Arduini.Il primo tempo si chiude sul 2 a 1 per lo Scientifico.Nella ripresa al 5' una punizione battuta in modo magistrale da Matteo Pacella, una doppietta oggi per lui, porta lo Scentifico sul 3 a 1.Gara virtualmente chiusa.Il Classico accusa il colpo e al 22' arriva anche il 4 goal per lo Scientifico ad opera di Michele Leone.Sul 4 a 1 il Classico cerca di reagire e riesce al 38' su calcio di rigore trasformato da Fabrizio Vuolo a portarsi sul 4 a 2.Ma ormai la vittoria dello Scientifico è scontata e al 43' arriva anche la quinta marcatura per lo Scientifico ad opera di Filippo Di Giulio che fissa il risultato sul 5 a 2 finale per il Liceo Scientifico E.Fermi.L'appuntamento è per il prossimo anno, per la rivincita di una sfida molto sentita dai due Licei di Sulmona.

SULMONA:INAUGURATO CENTRO GIOVANI "NUOVI ORIZZONTI SOCIALI"





E’ stato inaugurato a Sulmona in via Dei Sangro il Centro Giovani gestito dalla Cooperativa “Nuovi Orizzonti Sociali”.
Sulmona in verità non offre molto ai giovani, se si esclude qualche PUB o qualche locale. Molti giovani trascorrono le loro serate bighellonando o sedendosi sulle scale dell’Annunziata. E’ bene invece che i giovani possano frequentare un centro organizzato e ben guidato come quello gestito dalla Cooperativa Nuovi Orizzonti Sociali, dove possono trovare risposte alle loro esigenze culturali ed esistenziali. I locali del centro in via Dei Sangro erano stati concessi ad un asilo e solo ora restituiti alla fruizione dei giovani. Presente all’inaugurazione il vice sindaco Enea Di Ianni, il quale,… sia pure senza delega, è certamente l’amministratore più adatto alla gestione delle attività culturali. Di Ianni ha promesso ai responsabili della cooperativa ed ai giovani stessi il massimo impegno dell’amministrazione comunale, perché il Centro possa essere un buon punto di riferimento. In realtà la cooperativa, sia pure senza locali adatti, aveva continuato a svolgere le proprie attività presso il Teatrino di via Quatrario.
Oggi con l’inaugurazione del Centro sarà realizzata una sorta di cantiere-laboratorio che vedrà impegnati i ragazzi anche nella programmazione delle attività: incontri, dibattiti, concerti. Come è noto i giovani amano la musica, ma il Centro si propone non di farla ascoltare, bensì di produrla, proponendo concerti e realizzando anche CD, sotto la guida di un noto, quanto valido, musicista sulmonese Angelo Ottaviani il quale ha tenuto, nei mesi scorsi, un corso di chitarra. Gli allievi hanno dato un saggio dei risultati ottenuti con un breve concerto.

SULMONA:TUTTO PRONTO PER I RITI PASQUALI













A Sulmona si svolgono due rappresentazioni: la processione del Cristo Morto il Venerdì Santo e La Madonna che scappa in piazza” nella mattinata di Pasqua.

La processione del Cristo Morto acquista a Sulmona una connotazione particolare, sia per l’impostazione del corpo processionario, sia per i costumi indossati dai confrati appartenenti alle due confraternite che da tempo si sono divisi i compiti di gestire le due manifestazioni. Caratteristica della processione sono i lampioni che in gran numero sono portati da confrati ed un nutrito coro, costituito da centinaia di cantori, intona il “Miserere”.

Ma la manifestazione più bella cui si può assistere è “La Madonna che scappa in piazza” che si tiene nella mattinata di Pasqua. L’emozione è sempre tanta quando nella grande Piazza Garibaldi già Piazza Maggiore, gremita di folla, intorno a mezzogiorno, ad un segnale convenuto cade il manto nero simbolo di lutto, la Madonna appare nella sua bellissima veste verde (restaurata in tempi recenti) simbolo di speranza, nella sua mano compare, quasi per incanto, una rosa rossa,… scoppi di mortaretti, dodici colombe bianche compaiono quasi dal nulla, volteggiano e guadagnano il cielo, le campane suonano a festa, la madonna inizia una corsa frenetica per abbracciare il figlio risorto. Per chi crede, la resurrezione di Cristo, è uno dei principali misteri della fede:

Gaetano Trigilio

CICLISMO:MARANE 37°GRAN PREMIO SAN GIUSEPPE ( VIDEO )

video

martedì 30 marzo 2010

PARCO NAZIONALE D'ABRUZZO:SCOMPARE LUPO


AMBIENTE: LUPO SCOMPARE DA AREA FAUNISTICA NEL PNALM
- Civitella Alfedena (L'Aquila), 30 mar. - Uno dei due lupi custoditi nell'area faunistica di Civitella Alfedena, nel Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise (Pnalm) e' misteriosamente scomparso e in concomitanza all'interno della stessa area e' stata accertata la presenza di un branco di tre cani incustoditi. Su segnalazione di testimoni e' stato richiesto l'intervento del servizio sorveglianza e veterinario dell'ente Parco, che ha setacciato l'area in ogni angolo alla ricerca dell'esemplare di lupo, ma senza esito. Stando ai primi riscontri sarebbe stato rilevato un varco nella rete di recinzione.

ELEZIONI:DI NISIO COMPLIMENTI A DEL CORVO MA ORA MANTENGA GLI IMPEGNI


ELEZIONI: DI NISIO, COMPLEMENTI A DEL CORVO MA ORA MANTENGA IMPEGNI

‘’Complimenti al neo presidente Del Corvo per il successo elettorale. Ora però ci aspettiamo che mantenga gli impegni presi soprattutto con la Valle Peligna’’. Francesco Di Nisio, segretario della Lega Popolare, ha telefonato al neo presidente della Provincia dell’Aquila, per complimentarsi per l’elezione. ‘’A Del Corvo - aggiunge Di Nisio – voglio ricordare che la Valle Peligna e’ un territorio in forte crisi economica che merita un supplemento di attenzione da parte della Provincia. L’edilizia scolastica, i trasporti, il sostegno alle imprese, la sanità – prosegue Di Nisio – sono alcuni temi dell’agenda politica che dovranno essere affrontati con decisione. Da parte nostra, vogliamo ringraziare le centinaia di elettori che ci hanno premiato. Continueremo a vigilare perché il Centro Abruzzo torni ad essere un territorio competitivo in linea con le aree produttive più floride della Regione. Non ci piegheremo mai al fatto che Sulmona e la Valle Peligna restino nel dimenticatoio in preda ad una crisi e ad uno spopolamento irreversibile’’.

Sulmona, 30 marzo 2010 Ufficio Stampa LP

SULMONA:GROSSA VINCITA AL TOTOCALCIO
































In una tabaccheria di via Sallustio a Sulmona è stata realizzata con un sistema a quote una vincita di 276.122.00 euro al totocalcio.Solo due le schedine premiate in Italia.Cinque i fortunati, tutti locali, che si divideranno la somma.

VALLE PELIGNA:CONVENZIONE PER LA GESTIONE ASSOCIATA DEI SERVIZI DI POLIZIA MUNICIPALE










I comuni di Corfinio, Raiano, Vittorito e Prezza hanno stipulato una convenzione per la gestione associata dei servizi di polizia municipale.

Per un piccolo comune, disporre di una sola unità di polizia municipale è certo ben poca cosa di fronte ai notevoli compiti che per legge spettano alla polizia locale. Poter invece disporre, in forma associata, di una vera pattuglia è certo cosa importante e consente un miglior utilizzo di un corpo di polizia professionalmente preparato, capace quindi di affiancare i sindaci nei numerosi compiti che oggi le leggi loro attribuiscono.

Questo il principio ispiratore dei quatto comuni peligni: Corfinio, Raiano, Vittorito e Prezza, i cui sindaci si sono dati convegno nel municipio di Raiano per sottoscrivere una convenzione il cui scopo è quello di svolgere, in maniera coordinata, i servizi di Polizia Municipale e le Politiche della Sicurezza, anche attraverso un migliore utilizzo delle risorse umane e delle strumentazioni tecniche.

Enio Mastrangioli sindaco di Raiano, Attilio Forgione sindaco di Prezza, Massimo Colangelo sindaco di Corfinio e Carmine Giovannitti sindaco di Vittorito hanno sottoscritto la convenzione con una semplice cerimonia, presenti alcuni operatori della polizia locale.

Con intelligenza e lungimiranza, la convenzione si dichiara aperta anche ad altri comuni vicini, maggiore sarà la partecipazione, più ampio sarà il corpo di polizia locale a disposizione dei comuni associati con un notevole risparmio economico ed una maggiore capacità operativa.

ELEZIONI PROVINCIALI: ANTONIO DEL CORVO NUOVO PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DELL'AQUILA



PROVINCIALI: L'AQUILA, VINCE ANTONIO DEL CORVO
(AGI) - Roma, 30 mar. - Risultati provvisori degli scrutini di
415 sezioni su 415 L'AQUILA:
LISTA % CANDIDATO
IL POPOLO DELLA LIBERTA' 53,42 ANTONIO DEL CORVO
LISTA LOCALE FORZA PROVIN
UNIONE DI CENTRO
LISTA LOCALE ALLEANZA PER
MPA MOVIMENTO PER LE AUTO
LISTA LOCALE PER L'AQUILA
LISTA LOCALE RIALZATI PRO
LA DESTRA
LIBERALSOCIALISTI
LEGA NORD
PARTITO DEMOCRATICO 45,31 STEFANIA PEZZOPANE
LISTA LOCALE DEMOCRATICI
DI PIETRO ITALIA DEI VALO
LISTA LOCALE IO STO CON S
PARTITO SOCIALISTA ITALIA
RIFOND.COM. - SIN.EUROPEA
LISTA LOCALE AL CENTRO PE
SINISTRA ECOLOGIA LIBERTA
LISTA LOCALE UNIONE DEMOC
LISTA LOCALE LEGA POPOLAR 0,42 FRANCESCO DI NISIO
PRI-ALTRI 0,34 AUGUSTO SCOCCIA
FORZA NUOVA 0,28 BRUNO NERI
PARTITO COMUNISTA DEI LAV 0,21 FRANCESCO DI PAOLO

lunedì 29 marzo 2010

SULMONA:MARATONA DI PITTURA AL BORGO









A Sulmona una maratona di pittura live si è tenuta al Villaggio Commerciale il Borgo. Quattro pittori hanno dipinto dal vivo quattro grandi tele di metri 2.50 per 1.80 alla presenza di un folto ed interessato pubblico. Un’ esibizione di pittura estemporanea. Si tratta dei pittori Ernesto Oliva, Silvia Di Ramio, Anna La Vella e Nadia Lolletti il tutto a cura dei maestri Umberto Malvestuto e Giuliano Presutti. L’iniziativa, voluta dagli operatori commerciali del Centro per animare il maniera originale il periodo che introduce la Pasqua, è stata molto apprezzata dal pubblico, anche perché i pittori hanno esposto nella galleria del Borgo altre loro opere, molte delle quali in verità pregevoli. Durante la vernissage di presentazione i quattro pittori hanno espresso soddisfazione per l’opportunità offerta dal Direttore del Villaggio Commerciale Devis Di Cioccio e dall’organizzatrice dell’evento Fiorenza Quadraro titolare dell’Agenzia Celebrity Management.Al Borgo dunque una settimana all’insegna della cultura e della nobile arte, le opere resteranno esposte per tutta la settimana Santa.

domenica 28 marzo 2010

SULMONA:CICLISMO ALLE MARANE IL MARCHIGIANO HENRY FRUSTO VINCE IL 37°GRAN PREMIO DI CICLISMO SAN GIUSEPPE






Sulmona 28 Mar.IL MARCHIGIANO HENRY FRUSTO DEL TEAM SCAP PREFABRICATI FORESI DI TRODICA DI MORROVALLE VINCE LA 37° EDIZIONE DEL GRAN PREMIO SAN GIUSEPPE 3°TROFEO DE PANFILIS SPORT.
L'atleta di Recanati si impone in volata alle Marane di Sulmona sul bielorusso Kastantin Klimiancou della S.C. Palazzago di Bergamo e sul toscano Raffaele Serafino della S.C. Malmantile di Castel Franco di Sotto ( Firenze).

sabato 27 marzo 2010

SULMONA:RAMO DI UN ALBERO CADE SU EDICOLA ( VIDEO )

video
Un ramo di un pino questa mattina complice il vento anche se probabilmente danneggiato dalle ultime nevicate, si e' staccato andando a cadere sopra un edicola di piazzale San Francesco a Sulmona.All'interno c'era l'edicolante che per fortuna pare non abbia riportato danni fisici rilevanti, ma solo un grande spavento.Ingenti invece i danni all'edicola.Nelle immagini l'intervento dei vigili del Fuoco di Sulmona che mettono in sicurezza la zona.

SULMONA:INSEDIATI I SEGGI PER LE VOTAZIONI PROVINCIALI



Sulmona 27 Mar. INSEDIATI I SEGGI PER LE ELEZIONI PROVINCIALI:
Le foto si riferiscono ai seggi elettorali n9 e n15 nella Frazione Bagnaturo dei comuni di Pratola e di Sulmona.

SULMONA:QUASI ULTIMATI I LAVORI SUL PONTE SAN PANFILO




Sulmona 27 Mar.QUASI COMPLETATI I LAVORI DI SISTEMAZIONE DEL PONTE SAN PANFILO.
Nei mesi scorsi alcuni incidenti stradali avevano danneggiato non poco le balaustre del ponte San Panfilo a Sulmona rendendo pericoloso il transito agli automobilisti ma anche ai pedoni, che per poter attraversare il ponte dovevano scendere dal marciapiede rischiando di essere investiti dalle vetture di passaggio.Ebbene dopo una gara di appalto, finalmente sono stati consegnati i lavori e come dimostrano le foto scattate questa mattina, i lavori sono a buon punto.

SULMONA:CALCIO 1°MEMORIAL ALESSANDRO SANTILLI





Sulmona 27 Mar.1°MEMORIAL DI CALCIO ALESSANDRO SANTILLI.
Scienze Motorie dell'istituto Superiore G.B.Vico di Sulmona si aggiudica il 1° torneo di calcio Memorial Alessandro Santilli ragazzo recentemente scomparso in un incidente stradale, riservato agli istituti scolastici di Sulmona.Nella finale il G.B.Vico(Scienze Motorie) ha battuto per 3 a 1 l'I.T.C. A.De Nino(Ragioneria).Nelle due gare di qualificazione, il De Nino(Ragioneria) si e' imposto per 1 a 0 sul I.T.G.R.Morandi(Geometra) e il G.B. Vico(Scienze Motorie) ha battuto per 4 a 1 l' I.T.G. R.Morandi(Geometra).Presenti alla manifestazione che si e' disputata al comunale di Sulmona Francesco Pallozzi alla presenza di moltissimi studenti, i genitori di Alessandro Santilli che a fine gara hanno ricevuto una targa ricordo e un omaggio floreale, visibilmente emozionati hanno ringraziato tra gli applausi tutti gli studenti presenti.

SULMONA:CICLISMO DOMANI ALLE MARANE IL GRAN PREMIO SAN GIUSEPPE



Si disputera' domani alle Marane di Sulmona il XXXVII° Gran Premio San Giuseppe 3° Trofeo De Panfilis Sport, gara ciclistica per Dilettanti Under 23 ed Elite.Il ritrovo è in Piazza Garibaldi a Sulmona alle ore 11.30.La Partenza ufficiosa alle ore 13.30, quella ufficiale alle Marane alle ore 14.00.Oltre 150 le preiscrizioni pervenute da Team di Tutta Italia.Una manifestazione storica per il ciclismo nazionale, basti pensare che in passato hanno partecipato corridori come Danilo Di Luca, Francesco Masciarelli ed è stata vinta da campioni del calibro di Alessandro Ballan.

SULMONA:VIA CRUCIS DEDICATA AI GIOVANI IN PIAZZA MAGGIORE



Sulmona 27 Mar.VIA CRUCIS DEDICATA AI GIOVANI.
Ieri sera in piazza Garibaldi si e' celebrata la via Crucis dedicata ai giovani.L'evento è stato organizzato dall'Ufficio Pastorale Giovanile della Diocesi di Sulmona Valva.Presente il Vescovo Mons.Angelo Spina.Numerose le persone che hanno partecipato alla cerimonia.

venerdì 26 marzo 2010

SULMONA:GENITORI PROTESTANO FUORI DALLA SCUOLA LOMBARDO RADICE

















Sit-in di protesta questa mattina a Sulmona fuori dalla scuola Lombardo Radice in via Togliatti.
C'e' grande preoccupazione da parte dei genitori dei bambini che frequentano la scuola, poiche' un' insegnante della scuola si è ammalata nei giorni scorsi di Tubercolosi, patologia infettiva e pertanto temono che gli alunni che sono stati a contatto con l'insegnante, abbiano contratto la malattia.
Le mamme chiedono chiarezza in merito all'episodio e vogliono essere rassicurate sulla salute dei loro figli.In mattinata è giunto sul posto un medico della ASL che si è intrattento con i genitori fornendo loro alcune informazioni e delucidazioni sulla malattia.Intanto sono gia stati effettuati dei test su alcuni alunni per verificare se ci sia stato o no il contagio.La prossima settimana è prevista un'assemblea tra i genitori e la direzione didattica dell'istituto.

Nel pomeriggio sono stati resi noti i risultati dei test effettuati.Sono negativi, dunque nessun contagio per gli alunni della scuola Lombardo Radice.

giovedì 25 marzo 2010

SULMONA:CONVEGNO PDL COLLEGAMENTO TELEFONICO CON BERLUSCONI ( VIDEO )

video

SULMONA:FEDERICO SU INCENERITORE DI RIFIUTI OSPEDALIERI


Il Comune di Sulmona continuerà a ribadire il proprio no all’inceneritore per rifiuti ospedalieri. E’ questo il primo commento del Sindaco di Sulmona, dott. Fabio Federico, a seguito della cancellazione al ruolo del ricorso al Tar determinatosi a seguito di un eccezione sollevata dalla ditta che ha mosso istanza, poi accolta, finalizzata a che il Tribunale Amministrativo non entrasse nel merito immediatamente , ma solo a margine della nuova conferenza dei servizi che dovrà essere convocata per discutere della vicenda in oggetto.

“La nostra posizione non cambia –ha affermato il Sindaco- e confermiamo il parere contrario, espresso più volte in sede di Consiglio Comunale, a tutti gli insediamenti industriali considerati impattanti per il nostro territorio. Di contro, riteniamo, e chiederemo in tal senso la collaborazione del Consorzio di Sviluppo Industriale, che quelle aree vengano destinate a progetti di più ampio respiro, non inquinanti ed in grado di assicurare un reale beneficio socio-economico al comprensorio ed alla popolazione .

“Quindi in sede di Conferenza di servizi, allorquando verrà convocata,- ha asserito il Sindaco in conclusione- andremo ad avvalorare , per l’ennesima volta e se necessario con estrema durezza , la nostra ferma e netta contrarietà al progetto in parola. Il nostro obiettivo è, infatti, quello di favorire la piccola e media impresa, le ditte artigiane, la nuova imprenditoria locale, l’unica idonea a garantire una positiva e generalizzata ricaduta in termini occupazionali all’intero territorio peligno”.

SULMONA:AMMINISTRAZIONE COMUNALE SEMPLIFICA PROCEDURE AFFIDAMENTO LAVORI


L’Amministrazione Comunale semplifica e velocizza le procedure per l’affidamento dei lavori di importo inferiore a 500 mila euro.

Con la delibera n. 83 del 18 marzo scorso, la Giunta Comunale ha approvato l’atto di indirizzo per la semplificazione delle procedure di affidamento dei lavori con importo inferiore al mezzo milione di euro in quanto le procedure ordinarie di appalto mal si conciliano con le esigenze di efficacia, economicità ed efficienza dell’azione amministrativa.

In particolare, le procedure ordinarie per la scelta dei contraenti richiedevano tempi di svolgimento piuttosto lunghi, di solito dai 2 ai 3 mesi, con la conseguenza che ogni anno la realizzazione delle opere pubbliche previste nel Piano slittava all’annualità successiva.

Con il nuovo atto di indirizzo appena approvato, si potrà:

- ricorrere alla cosiddetta “procedura negoziata” per gli appalti di importo inferiore a 500 mila euro, senza la preventiva pubblicazione del bando;

- scegliere, di norma, l’offerta più bassa, con esclusione automatica di quelle anomale, oppure, in casi particolari, l’offerta più vantaggiosa;

- valutare la possibilità di procedere all’affidamento diretto, mediante cottimo fiduciario, dei lavori di importo inferiore a 40 mila euro, riconducibili agli interventi in economia elencati nel Regolamento Comunale;

- avvalersi, per l’invito delle imprese, degli elenchi di operatori economici istituiti in Comune.

Per tali procedure, dovranno essere invitate da un minimo di 5 ad un massimo di 15 imprese, in possesso ovviamente dei requisiti previsti per l’esecuzione dei lavori da realizzarsi.

“Nell’adottare tale atto di indirizzo ai dirigenti, come Amministrazione Comunale abbiamo tenuto conto –ha spiegato il Sindaco, dott. Fabio Federico- di quanto espressamente richiesto dall’Ance L’Aquila all’assessore, arch. Nicola Guerra, ossia di far ricorso, per tali appalti, alle procedure previste dall’art. 122 del Codice dei Contratti., tenuto conto anche della grave situazione congiunturale del settore edile. Con tale atto di indirizzo –ha concluso il Sindaco- contiamo di velocizzare l’esecuzione dei lavori pubblici, attraverso l’invito mirato a imprese di comprovata esperienza, per evitare ad esempio quanto accaduto con l’appalto per i lavori sul Ponte San Panfilo, al quale hanno risposto circa 150 imprese. Tutto e sempre nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza, previsti dalla legge”.

mercoledì 24 marzo 2010

SULMONA:BERLUSCONI IN COLLEGAMENTO TELEFONICO PER CAMPAGNA ELETTORALE PDL





ELEZIONI: BERLUSCONI, STRUMENTALIZZATO 'POPOLO CARRIOLE' L'AQUILA
(AGI) - Sulmona (L'Aquila), 24 mar. - "Anche in Abruzzo la nostra e' una scelta di campo, per una politica del fare contro una sinistra la cui arma e' rappresentata dalla critica, dall'invidia e dall'odio verso chi in due anni di governo ha ottenuto molti risultati. Anche in Abruzzo otterremo una grande vittoria e di questo ne siamo convinti, anche se hanno tentato di gettare fango sul nostro operato". Lo ha detto il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi intervenendo telefonicamente al comizio per la campagna elettorale del Pdl, tenuto oggi pomeriggio al cinema Pacifico a Sulmona in presenza del ministro Angelino Alfano e del candidato presidente Antonio Del Corvo.
"La strumentalizzazione da parte dei giornali sull'attivita' del popolo delle carriole a L'Aquila - ha detto - e' fin troppo evidente". Berlusconi ha sottolineato l'importanza strategica di una sinergia tra governo, regione Abruzzo e provincia dell'Aquila per la ricostruzione del Capoluogo. "Ho la massima fiducia in Antonio Del Corvo - ha aggiunto Berlusconi - per quanto attiene la sua capacita' di amministrare e questo sara' fondamentale per affrontare tutte le difficolta' per la ricostruzione di L'Aquila".
Ripromettendosi di tornare a Sulmona, il premier ha ironicamente aggiunto: "Quando verro' a Sulmona per festeggiare la vittoria di Antonio Del Corvo dovrete farmi trovare a cena le piu' belle ragazze del posto".

TOCCO CASAURIA:MUORE DONNA IN UN INCIDENTE SULL'AUTOSTRADA

INCIDENTE IN AUTOSTRADA NEL PESCARESE, UN MORTO E DUE FERITI
(AGI) - Pescara, 24 mar. - Una donna e' morta e altre due sono rimaste ferite in un incidente stradale avvenuto verso le 4.30 lungo l'autostrada A25, tra Popoli e Pescara, in direzione Pescara, nel territorio di Tocco da Casauria (Pescara). La donna deceduta aveva 34anni ed era residente a Padova. Tre i mezzi coinvolti, ma la dinamica non e' ancora chiara. Dei rilievi si sta occupando la polizia stradale di Pratola Peligna (L'Aquila), mentre a soccorrere le tre, tutte rumene, e' stato il personale del 118. Le due ferite sono state trasportate in ospedale di Popoli mentre la donna che poi e' deceduta era diretta all'ospedale di Pescara, ed e' morta in ambulanza.

martedì 23 marzo 2010

COMUNITA' MONTANE:LA GIUNTA VARA IL RIORDINO


ENTI: GIUNTA VARA IL RIORDINO DELLE COMUNITA' MONTANESI PASSA DA 19 A 11. L'ASSESSORE, RAZIONALIZZIAMO LA SPESA

Pescara, 23 mar. La Giunta ha adottato la delibera di proposta di ridelimitazione degli ambiti territoriali delle Comunità Montane, riducendoli da 19 a 11 e dando così attuazione a quanto previsto dalla Legge Regionale 27.06.2008, n. 10. Lo ha reso noto l'Assessore agli Enti locali. "Si tratta di un passaggio importante ma intermedio - ha spiegato l'Assessore - e destinato a proseguire con l'esame della proposta in Consiglio Regionale, per la definitiva approvazione". La scelta di ridelimitare gli ambiti e ridurre il numero delle Comunità Montane si inserisce "nel percorso di razionalizzazione della spesa pubblica e di riduzione del numero degli enti sub regionali, obiettivi rilevanti del programma di governo". Il procedimento aveva subito una battuta di arresto, a seguito dell'entrata in vigore della legge 23 dicembre 2009, n. 191 (Finanziaria 2010), che ha disposto l'azzeramento dei trasferimenti statali da sempre previsti per le Comunità Montane. "A livello regionale - ricorda l'Assessore - è in corso una riflessione sull'assetto istituzionale ottimale per garantire in futuro il miglior livello di servizi ai cittadini delle aree montane, ferma rimanendo la necessità di erogare gli stessi in forma associata. La Regione continuerà, comunque - ha concluso l'Assessore - anche attraverso la Conferenza delle Regioni, a sollecitare la sospensione delle norme statali che hanno disposto il taglio delle risorse finanziarie previste per le Comunità Montane, taglio che determina conseguenze gravissime per gli stessi Enti, tra cui l'impossibilità di approvare i bilanci nei termini di legge (30 aprile 2010)"

Centroabruzzonews - Web Tv - VIDEO