news

VIDEO IN PRIMO PIANO - GEMELLAGGIO SULMONA - OVIDIU

sabato 31 luglio 2010

POPOLI:LA PROVINCIA FESTEGGIA I VIGILI DEL FUOCO



TERREMOTO: PROVINCIA PESCARA FESTEGGIA VV.F. A POPOLI
Una grande festa a Popoli per ringraziare i vigili del fuoco per il grande impegno profuso subito dopo il sisma che ha colpito la provincia dell'Aquila e alcuni comuni del pescarese. Ad organizzarla, per domani pomeriggio, e' stata la Provincia di Pescara, su iniziativa del presidente Guerino Testa e dell' assessore al Terremoto Mario Lattanzio. Il Corpo nazionale dei vigili del fuoco sara' premiato in piazza delle Liberta' alle 17.30 con una targa che sara' consegnata al comandante nazionale, Alfio Pini, in rappresentanza di tutti gli uomini che si sono adoperati gia' a partire dalle 3.32 del 6 aprile del 2009 fornendo un'assistenza continua alle popolazioni terremotate. Alla cerimonia partecipera' anche il sottosegretario del ministero dell'Interno Nitto Palma, che e' delegato, tra l'altro, per le materie di competenza del Dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile. Ci sara', poi, la banda del Corpo, diretta dal maestro Donato Di Martile. In piazza i rappresentanti delle associazioni di protezione civile e le autorita' regionali, provinciali e comunali. "Popoli - spiegano Testa e Lattanzio - e' stata scelta perche' si tratta di uno dei comuni del cratere e proprio qui esiste un gruppo di volontari dei vigili del fuoco, con una caserma"

LA NAZIONALE DI CICLISMO PARAOLIMPICA IN RITIRO A ROCCARASO



Martedi' 3 Agosto il Panathlon Internazionale Club di Sulmona, in collaborazione con il Comune di Castel del Giudice e le locali Pro Loco ed associazioni sportive, organizza una conviviale con la nazionale paraolimpica di Ciclismo in raduno estivo a Roccaraso.La serata è resa importante per la presenza di campioni di livello mondiale ed olimpico come Fabio Triboli e Paolo Vigano' medaglie d'oro alle olimpiadi di Pechino, Pierpaolo Addesi campione d'italia su strada 2009 e tanti altri campioni del mondo oltre al commissario tecnico della nazionale paraolimpica di ciclismo Mario Valentini.La conviviale si terrà presso la R.S.A. di Castel Del Giudice( Isernia ) con inizio alle ore 20.00.

venerdì 30 luglio 2010

INTRODACQUA:DAL 6 AL 14 AGOSTO "MUNTAGNINJAZZ"



PRESENTATA QUESTA MATTINA IN CONFERENZA STAMPA A INTRODACQUA LA MANIFESTAZIONE "MUNTAGNINJAZZ 2010"
E' stata presentata questa mattina nella sala consiliare del comune di Introdacqua la manifestazione "Muntagninjazz".Si parte Venerdì 6 Agosto ore 21:00 Introdacqua, Piazza A.Susi
BILLY BROS. JUMPIN' ORCHESTRA
ore 22:00
STEFANO BOLLANI E I VISIONARI
Stefano Bollani - Pianoforte, Nico Gori - Clarinetto/Sassofoni, Mirko Guerrini - Sassofoni, Stefano Senni - Contrabbasso, Cristiano Calcagnile - Batteria
INGRESSO UNICO € 15
Sabato 7 - Domenica 8 Agosto ore 20:00 Introdacqua, Piazza A. Susi
FESTA DO BRASIL
Afroeira Orchestra - Nelson Machado Quartet
Gabriel Rosati & "Brasilatafro Project"
INGRESSO UNICO € 5
Lunedì 9 Agosto ore 21:30 Pettorano Sul Gizio, Piazza Arischia (Castello Cantelmo)
RAFFAELE PALLOZZI QUARTET
FEAT. BEPI D'AMATO

Bepi D'Amato - Clarinetto, Carmine Ianieri - Sax, Raffaele Pallozzi - Pianoforte,
Fabrizio Pierleoni - Contrabbasso, Fabio Colella - Batteria
a cura dell'Associazione Culturale "ITINERARI arteculturaidee"
INGRESSO GRATUITO

Martedì 10 Agosto ore 21:00 Introdacqua, Piazza A. Susi
FABIO ZEPPETELLA QUARTET: JOBIM VARIATION
Fabio Zeppetella - Chitarra, Danilo Rea - Pianoforte, Ares Tavolazzi - Contrabbasso, Ellade Bandini - Batteria
INGRESSO UNICO € 10
Mercoledì 11 Agosto ore 21:30 Pettorano Sul Gizio, Piazza Arischia (Castello Cantelmo)
TREM AZUL
Alessia Martegiani - Voce, Massimiliano Coclite - Pianoforte, Marcello Manuli - Basso, Bruno Marcozzi - Batteria
a cura dell'Associazione Culturale "ITINERARI arteculturaidee"
INGRESSO GRATUITO
Venerdì 13 Agosto Introdacqua, Piazza A. Susi
IMAGEN TANGUEIRA
Balletti: Compagnia Buenos Aires Tango, Musica: Tango Sonos Quartet
INGRESSO UNICO € 5
Sabato 14 Agosto ore 21:00 Introdacqua, Piazza A. Susi
IRIO DE PAULA - FABRIZIO BOSSO
FEAT. RAFFAELE PALLOZZI, GIANNI DI BENEDETTO,
FABRIZIO PIERLEONI, FABIO COLELLA

(Irio De Paula - Chitarra, Fabrizio Bosso - Tromba, Raffaele Pallozzi - Pianoforte,
Gianni Di Benedetto - Sax, Fabrizio Pierleoni - Contrabbasso, Fabio Colella - Batteria)
INGRESSO UNICO € 10
A seguire la notte bianca.
La manifestazione è a cura dell'Associazione Culturale Muntagninjazz e del Comune di Introdacqua con la collaborazione del Comune di Pettorano sul Gizio

CICLISMO:DOMENICA IL TROFEO MATTEOTTI


CICLISMO: DOMENICA A PESCARA IL "TROFEO MATTEOTTI"
La Prefettura di Pescara ha emesso l'ordinanza prefettizia con la quale ha ordinato la chiusura delle strade al traffico veicolare in occasione del Trofeo Matteotti, in programma domenica 1 agosto 2010. Le strade interessate al passaggio dei corridori rimarranno chiuse dalle ore 9 alle ore 16.30. Le vie interessate al provvedimento prefettizio, che ordina l'interdizione al traffico veicolare, sono Piazza Duca degli Abruzzi (sede di partenza e arrivo del Trofeo Matteotti), Viale Bovio, Via Leonardo Da Vinci, Via del Santuario, Via Colle di Mezzo, Via Tiberi, Largo Madonna, Via Di Sotto, Bivio Colle Caprino, Fosso Mazzocco, Bivio Montesilvano Colle, Santa Filomena, Via Nazionale Adriatica Nord e Piazza Duca degli Abruzzi. L'ordinanza dispone, inoltre, che il controllo della viabilita' sara' affidata agli organi di Polizia Stradale. L'emittente televisiva regionale Rete 8, in collaborazione con l'Unione Ciclistica "Fernando Perna", trasmettera', a partire dalle ore 13 e sino alla conclusione della manifestazione, una diretta televisiva della corsa. Ieri mattina, infine, si e' svolta una riunione tecnica presso la Questura di Pescara convocata per le operazioni di controllo e coordinamento della viabilita' durante il passaggio dei corridori al fine di ridurre i disagi agli automobilisti.

CASTEL DI SANGRO:CONTROLLI DEL CORPO FORESTALE NEI MERCATI DELL'ALTO SANGRO


CFS CONTROLLA MERCATI DELL'ALTO SANGRO
Serrati controlli sono stati operati dagli agenti del Corpo forestale dello Stato nei mercati ortofrutticoli di Castel di Sangro, Alfedena e Barrea, attivita' che ha portato all'elevazione di 10 mila euro di sanzioni per omessa esposizione dell'etichettatura di provenienza. Sono stati 26 i banchi visitati dagli specialisti del CfS di Castel di Sangro e Alfedena, con 8 ditte risultate non in regola con il decreto legislativo 306/2002 relativo ai controlli di conformita' alle norme di commercializzazione applicabili nel settore degli ortofrutticoli freschi. I controlli nei prossimi giorni saranno estesi anche ai mercati settimanali che si tengono nei paesi del Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise. "I prodotti ortofrutticoli sfusi e confezionati venduti al dettaglio - spiegano i Forestali - devono avere bene esposta l'etichetta nella quale e' riportata la varieta', la categoria di qualita' e l'origine della zona di produzione.

giovedì 29 luglio 2010

CIVITELLA ALFEDENA:CONCORSO FOTOGRAFICO IL 2 AGOSTO LA PREMIAZIONE


FOTOGRAFIA: A CIVITELLA ALFEDENA PREMIAZIONE CONCORSO NAZIONALE
Lunedi 2 agosto, alle ore 21.30, presso il centro congressi di Civitella Alfedena, si terra' la premiazione del primo 'Concorso Fotografico Nazionale Civitella', con la proiezione di tutte le opere ammesse. Il concorso si e' subito ritagliato uno spazio rilevante nel panorama fotografico italiano, con evidente successo di adesioni, data la proposizione di 981 opere realizzate da 167 fotografi amatoriali e professionisti appartenenti a svariate regioni della penisola. Un bilancio positivo che colloca questa prima edizione tra le cinque piu' grandi e affermate rassegne nazionali che si svolgono in Italia. La giuria, nella quale figurano personaggi rilievo come Folco Quilici, oltre al presidente dell'Ordine dei giornalisti, Stefano Pallotta, ha apprezzato in generale lo sforzo di tutti gli autori partecipanti, soprattutto per un tema difficile come La Biodiversita'. Tutti gli scatti scelti dalla giuria daranno vita a un'esposizione che restera' aperta tutto il mese di agosto presso gli ex locali del comune. Ritenendo la fotografia quale linguaggio universale che esprime idee e concetti, al pari del parlato e dello scritto, il concorso si interseca alla rassegna teatrale in dialetto e lingua 'Ste parole che vvajj racchiappenne', fortemente voluta dal Comune di Civitella Alfedena, giunta alla sua sesta edizione. Non e' un festival 'locale' a porte chiuse ma, anzi, un evento che riunisce voci, musiche e manifestazioni, tipiche delle espressioni letterarie in lingua e dialetto. Anche quest'anno presenta la nuova serie di spettacoli, mantenendo la linea che caratterizza il suo stile vincente. Il ventaglio di offerta, ampio e variegato, vanta nomi conosciuti come Simone Cristicchi, che avra' carta bianca sul palcoscenico, la cantante popolare Sara Modigliani, il noto attore televisivo Eduardo Siravo e la 'zelighiana famiglia' Il Gruppetto. Non mancheranno le novita' proposte da una nuova generazione di ottimi e bravi attori come Anna Lisa Di Nola, Alessio De Caprio, Atonia Renella, Augusto e Toni Fornari, supportati dal fascino di sceneggiature scritte da acclamati scrittori italiani, tra cui Eduardo Erba. Ci saranno anche grandi ritorni, come quello di Nicola Pistoia e Paolo Triestino, personaggi ormai di casa a Civitella.



IL PREMIO" MAIELLA" AD UN TERAMANO


PREMI: AD UN TERAMANO IL "MAIELLA"
Il premio letterario nazionale "Parco della Majella" e' stato assegnato a Pasquale Rasicci, storico di Corropoli (Teramo), per l'opera "Casa di terra del Medio Adriatico" . Il 24 luglio scorso, ad Abbateggio (Pescara), nel corso della manifestazione condotta dal giornalista Rai, Antimo Amore, sono stati assegnati i premi per le diverse sezioni: narrativa, saggistica, poesia e per due pregiatissimi volumi sul terremoto dell'Aquila "Terrae Motus" e Vola Vola". A Pasquale Rasicci e' stata consegnata la speciale targa della Presidenza della Repubblica.





ROCCARASO:COMBUSTIBILE NEL DEPURATORE


COMBUSTIBILE IN DEPURATORE ROCCARASO, INDAGA FORESTALE
Gli agenti del Corpo forestale dello Stato, coordinati dall'ispettore capo Franco Di Bartolomeo, hanno accertato lo sversamento di una sostanza bituminosa nel depuratore consortile che serve i comuni di Roccaraso e Rivisondoli, in localita' 'fosso Rasine' nel comune di Roccaraso. L'apparato di filtrazione e' stato bloccato in via precauzionale, visto che i reflui confluiscono a valle nel fiume Sangro, e il suo ripristino e' previsto per i prossimi giorni, quando i parametri rientreranno nella norma. Dalle indagini, consistenti nell'ispezione dei pozzetti di raccolta a monte del depuratore, e' emerso che il liquido inquinante proviene dalla rete fognaria di Roccaraso. Da un primo esame sembra si tratti di un residuo di lavaggio di una cisterna che conteneva Btz, un gasolio denso di sintesi, questo giutificherebbe il forte odore di combustibile e le chiazze oleose, simili a bitume, tipiche del residuo che si deposita sul fondo delle cisterne che lo contenevano. Gli specialisti del Cfs hanno proceduto al prelievo della sostanza inviandola all'Agenzia regionale per la tutela dell'ambiente. Del fatto e' stata informata la Procura della Repubblica di Sulmona.






mercoledì 28 luglio 2010

PREMIO SCANNO:SELEZIONATI I CINQUE FINALISTI





SELEZIONATI I FINALISTI DELLO "SCANNO"
I cinque finalisti del Premio Scanno per la Sezione Letteratura, nell'ambito della XXXVIII edizione della manifestazione abruzzese curata e promossa dalla Fondazione Tanturri, tra i quali verra' comunicato il vincitore assoluto l'11 settembre, sono: Mario Farneti con "Imperium solis" (Nord); Valerio Massimo Manfredi con "Archanes" (Mondadori); Peter Nadas con "Fine di un romanzo familiare" (Baldini,Castoldi,Delai); Riccardo Nencini con "L'imperfetto assoluto" (Pagliai); Marcello Veneziani con "Amor fati" (Mondadori).
Il prestigioso riconoscimento letterario negli ultimi anni e' stato assegnato, tra gli altri, a Gore Vidal, David Grossman, Folco Quilici, Harold Bloom, Manuel Vazquez Montalba'n, Jose' Saramago, Carlo Sgorlon e Alberto Bevilacqua.
Nato nel 1972 da un'idea del Prof. Riccardo Tanturri de Horatio, docente universitario di Lingua e Letteratura italiana, scrittore, poeta e giornalista, il Premio Scanno si e' arricchito nel tempo di altre sezioni, come l'Economia, il Diritto, il Premio Valori Riccardo Tanturri, la Medicina, la Musica e l'Ecologia.





PETTORANO:NOMADE ARRESTATA PER DANNEGGIAMENTO

NOMADE ARRESTATA PER DANNEGGIAMENTO AGGRAVATO
Una nomade, E.S., 43 anni, abitante nel comune di Castel di Sangro, e' stata arrestata a Pettorano sul Gizio per danneggiamento aggravato prodotto a danno dei suoi vicini. La donna, con piu' atti configuranti lo stesso reato, si e' resa protagonista di comportamenti tali da attirare l'attenzione dei Carabinieri della Compagnia di Castel di Sangro, che a seguito di indagine, e in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Sulmona, la hanno arrestata associandola al carcere di Chieti





ROCCACINQUEMIGLIA:ORSO UCCIDE 25 GALLINE IN UN POLLAIO


Nuova incursione di un orso nella frazione Roccacinquemiglia di Castel di Sangro, dove ha ucciso 25 galline in un pollaio.La struttura era recitata con una rete metallica proprio per eventuali assalti di volpi e orsi. L'animale si e' infilato sotto alla protezione metallica ed e' entrato nel pollaio. Secondo gli agenti del Corpo forestale si tratta di un orso adulto, lo stesso che soli pochi giorni fa aveva fatto incetta di tacchini in una casa di Roccacinquemiglia.

OPERAZIONE ANTIDROGA A SULMONA E IN ALTO SANGRO


DROGA: VASTA OPERAZIONE IN ALTO SANGRO E VALLE PELIGNA, 2 ARRESTI
Una vasta operazione antidroga, coordinata dal Procuratore della Repubblica di Sulmona, Federico De Siervo, e' stata portata a termine dai Carabinieri di Castel di Sangro e Sulmona. Due persone sono state arrestate e poste ai domiciliari, F. C. di 21 anni e S. G. di 24, entrambi di Sulmona e ad altrettante, E.G. e M.G. di Villalago, sono stati notificati i provvedimenti di obbligo di dimora. Per tutti l'accusa e' di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I controlli sono stati estesi in data odierna, con l'ausilio di unita' cinofile di Chieti, a numerose abitazioni di Sulmona, Introdacqua, Raiano e Scanno, durante le quali sono stati rinvenuti 100 grammi tra hascisc e marijuana, oltre a svariate dosi di cocaina, eroina, metadone, sostanze per il taglio della droga e bilancini di precisione. Nei giorni scorsi, nell'ambito della stessa operazione, era stato arrestato il 23enne sulmonese A.D.V., attivita' che inoltre ha portato alla denuncia di 9 persone per reati connessi alla detenzione di stupefacenti e alla segnalazione di 10 per l'uso di droghe. Dai primi elementi si e' potuto accertare che per il giro di droga la base era l'abitazione del D. V., luogo al quale facevano riferimento i tossicodipendenti della zona. Tutta l'indagine e' scaturita da un caso di overdose avvenuto nell'aprile scorso a Villalago. La base era l'abitazione del D.V., luogo al quale facevano riferimento tossicodipendenti della zona. Tutta l'indagine e' scaturita da un caso di overdose avvenuto nell'aprile scorso a Villalago.

lunedì 26 luglio 2010

PREZZA:AL VIA LA SPERIMENTAZIONE ORARIO UFFICIO POSTALE

L’UFFICIO POSTALE DI PREZZA ORA DISPONIBILE DI POMERIGGIOAl via la sperimentazione dell’orario di apertura al pubblico 13.00 -18.30

L’ufficio postale di Prezza è stato inserito in un programma sperimentale che prevede l’apertura al pubblico nel turno pomeridiano con il seguente nuovo orario: 13.00-18.30 dal lunedì al venerdì e 8.00-12.30 il sabato.La sperimentazione, che comprende complessivamente 4 sedi della provincia di L’Aquila, è stata avviata per rispondere alle esigenze delle comunità territoriali locali più piccole in ordine alla disponibilità dei servizi offerti da Poste Italiane su tutto l’arco della giornata.Infatti l’ufficio individuato rappresenta un riferimento anche per gli abitanti delle zone limitrofe e, dal punto di vista logistico, è raggiungibile con maggiore facilità rispetto alle sedi operative a orario continuato 8.00-18.30 presenti sul territorio aquilano.La sperimentazione si concluderà il prossimo 15 ottobre e, in base alle verifiche e all’analisi dei flussi di clientela, poste Italiane valuterà la possibilità di applicare la modifica degli orari in via definitiva.

SULMONA:GIOSTRA 2010 VINCE SESTIERE BONOMINI ( VIDEO )

domenica 25 luglio 2010

GIOSTRA CAVALLERESCA DI SULMONA 2010:SESTIERE BONOMINI IN TESTA DOPO LA PRIMA GIORNATA ( VIDEO )

GIOSTRA:BONOMINI IN TESTA DOPO LA PRIMA GIORNATA




XVI GIOSTRA CAVALLERESCA DI SULMONA,DOPO LA PRIMA GIORNATA IL SESTIERE DI PORTA BONOMINI E' IN TESTA.


























INCIDENTE DURANTE IL CORTEO, UNA DONNA CHE ASSISTEVA DALLA GRADINATA DELL'ANNUNZIATA E' STATA COLPITA DALL'ASTA DI UNA BANDIERA FINITA FUORI CONTROLLO ALLO SBANDIERATORE
( LA FOTO)

sabato 24 luglio 2010

CAMPARI:PELINO NO A POSIZIONI STRUMENTALI


CAMPARI: PELINO A SINDACATI, NO A POSIZIONI STRUMENTALI
Paola Pelino ha stigmatizzato le prese di posizione di alcuni sindacalisti contro l'accordo per la Campari. "Sono davvero stupita. Siamo alla farsa", ha dichiarato la deputata del Pdl in una nota.
"Mentre i lavoratori della Campari di Sulmona sono soddisfatti dell'accordo raggiunto ieri, che garantisce loro una ulteriore boccata di ossigeno, alcuni sindacati (F. P. della Cisl, peraltro assente al tavolo delle trattative) invece si precipitano a bocciare l'intesa senza ragioni fondate dimostrando di essere faziosi e strumentali", ha spiegato.
"Considero assurde le loro dichiarazioni e mi domando se hanno letto davvero i punti dell'accordo che prevede una significativa proroga della cassa intregrazione per i lavoratori nonche' l'estensione dei termini della stessa", ha detto ancora Pelino, "ci vuole una bella faccia tosta a screditare l'azione congiunta e costante che ho portato avanti con cadenza settimanale da diverso tempo con il ministero del Lavoro. Un sforzo compiuto di fronte alla crisi economica che attanaglia anche il nostro Paese".
"I sindacati dovrebbero ringraziare le istituzioni dimostrandosi maggiormente responsabili e questo nell'interesse dei lavoratori", ha insistito, "mi lascia anche perplessa che i sindacati paludono al lavoro delle istituzioni prima delle trattive ufficiali e poi al tavolo vero e proprio rinnegano le loro posizioni facendo un gioco di parte che oggi non attecchisce piu'. Inoltre e' curioso apprendere solo oggi che e' allarme-occupazione anche per la 'Coca Cola' di Corfinio dove si rischiano altri posti di lavoro".
"Sorprende che solo ora i sindacati, che avrebbero dovuto conoscere da tempo la situazione, si appellano alle istituzioni aspettandosi un miracolo-lampo. Nonostante che ancora io sia incredula per le critiche sulla Campari mi auguro che alla fine prevalga il senso di responsabilita' nell'interesse dei lavoratori e del paese", ha concluso.

venerdì 23 luglio 2010

SULMONA:PRONTO L'ANNULLO FILATELICO PER LA GIOSTRA CAVALLERESCA



SULMONA: ANNULLO FILATELICO PER GIOSTRA CAVALLERESCA

Domenica 25 luglio, Poste Italiane attiverà a Sulmona un servizio postale a carattere temporaneo in occasione della 16° edizione della Giostra Cavalleresca.Lo sportello postale sarà allestito in Piazza Garibaldi dalle ore 15.30 alle ore 21.30 e avrà a disposizione l’annullo filatelico speciale dedicato alla manifestazione di rievocazione storica che riporterà la dicitura: “67039 SULMONA (AQ) – 25.7.2010 – XVI EDIZIONE GIOSTRA CAVALLERESCA – RIEVOCAZIONE STORICA”.Con l’annullo speciale saranno timbrate tutte le corrispondenze presentate allo sportello, dove potrà inoltre essere visionata una vasta collezione di prodotti filatelici.

SULMONA:CAMPARI ALTRE 35 SETTIMANE DI CIG


LAVORO: CAMPARI; PELINO (PDL), DECISA PROROGA CIG IN DEROGA
"Abbiamo raggiunto un accordo per la Campari di Sulmona: cosi' come garantito negli ultimi mesi ai lavoratori, per i quali sarebbe scaduta il 31 luglio 2010 la proroga della cassa integrazione, oggi e' stata decisa la proroga di 35 settimane di cig in deroga, con possibilita', alla scadenza, di un ulteriore allungamento dei termini. La decisione e' stata presa in maniera concertata presso l'Assessorato al Lavoro della Regione alla mia presenza, a quella del funzionario dott. Sciullo, della Davide Campari, dei sindacati e delle Rsu": lo rende noto l'on. Paola Pelino, parlamentare abruzzese Pdl. "Sono soddisfatta ancora una volta per l'importante risultato raggiunto -afferma- che dimostra il mio personale e costante impegno per risolvere la delicata questione e quello dell'Assessore Gatti". "Mi auguro che i lavoratori -aggiunge- possano ritrovare un minimo di serenita' e ribadisco loro che il mio interessamento proseguira' fino a quando non avranno ottenuto una continuita' lavorativa". "L'intesa raggiunta -conclude- mette definitivamente a tacere le critiche strumentali di alcuni che si sono rivelate del tutto infondate".

SULMONA:COMUNE - AL VIA IL PROGETTO "INSIEME SEMPRE"


Il Comune di Sulmona, nell’ambito del progetto “Insieme, sempre”, sponsorizzato interamente dalla ditta BG Italia Power spa, ha predisposto una serie di servizi sperimentali a favore dei soggetti più deboli della società.

Tra questi è stato previsto il servizio “ascolto dell’anziano”, rivolto agli anziani ultra 75enni residenti nel Comune di Sulmona, che vivono da soli. Tale servizio, totalmente gratuito per l’anziano, attiverà un numero telefonico dal quale saranno chiamati tutti coloro che avranno aderito all’iniziativa. Per aderire al progetto, si invitano gli anziani a restituire, entro 10 giorni dal ricevimento a mezzo servizio postale la presente nota, previa compilazione e sottoscrizione della stessa nella sezione inferiore e utilizzando, per la spedizione, la busta già affrancata allegata alla presente lettera.
L’ “ascolto dell’anziano” è un servizio di telefonia con il quale il Comune intende fare compagnia, per via telefonica, agli anziani attraverso operatori opportunamente formati.

Il servizio sarà attivo dal lunedì al sabato dalle ore 10 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00 a partire dal mese di Agosto 2010 e fino al 31/12/2010.

Per informazioni rivolgersi agli Uffici di Sicurezza Sociale in Via Peligna, 14 o chiamare al numero di telefono 0864242246/0864242291

giovedì 22 luglio 2010

ROCCARASO:INIZIATI I CAMPIONATI ITALIANI DI PATTINAGGIO ARTISTICO A ROTELLE



















INIZIATI A ROCCARASO I CAMPIONATI ITALIANI DI PATTINAGGIO ARTISTICO A ROTELLE.Hanno preso il via nel primo pomeriggio di oggi a Roccaraso i Campionati Italiani di Pattinaggio Artistico riservato alle categorie Juniores e Seniores.Numerosi gli atleti giunti da tutta Italia.Le gare si disputeranno fino a Domenica 25 Luglio tutti i giorni a partire dalle ore 13.30.Nelle giornate di Sabato e Domenica sono previste le finali e per l'occasione le immagini saranno trasmesse in diretta da Rai Sat.

SULMONA:NEL SAN NICOLA CAMBIA LA DIRIGENZA




IL SAN NICOLA SULMONA HA UN NUOVO PADRONE.
Cambio della dirigenza per la squadra Biancorossa.Il gruppo Angeloni subentra alla guida della società calcistica Sulmonese che sarà impegnata nel prossimo campionato di promozione.Alla nuova dirigenza l'Amministrazione Comunale formula, a nome dei tifosi e dell'intera cittadinanza, i migliori auguri di buon lavoro, con l'auspicio di un pronto rinnovo dei fasti sportivi del glorioso calcio sulmonese.

TOCCO CASAURIA E' IL PRIMO COMUNE RICICLONE DELLA PROVINCIA


Comuni Ricicloni: Tocco da Casauria è primo in Provincia.Due progetti saranno dedicati all’abbattimento dei rifiuti.Per “Comuni Ricicloni 2010”, il rapporto sulla gestione dei rifiuti e la raccolta differenziata in Italia presentato anche quest’anno da Legambiente, Tocco da Casauria è al 57esimo posto nella graduatoria di categoria: secondo tra i comuni della Regione Abruzzo e primo nella Provincia di Pescara.Un risultato che conforta il lavoro costante che l’amministrazione comunale e in particolare l’assessore all’ambiente e territorio Vittorio Tarquinio profondono nel cercare di anno in anno le soluzioni migliori per dare un servizio adeguato ai cittadini e promuovere la cultura del risparmio e del riciclo dei materiali di scarto.Un risultato che è frutto anche di piccole ma significative attenzioni, dalla raccolta porta a porta al sistema di raccolta degli olii esausti e di frittura, all’utilizzo di materiale biodegradabile nella mensa scolastica.Ora si tratta di sviluppare un serio programma di abbattimento dei quantitativi di rifiuti che ancora oggi vengono destinati alla discarica. Due progetti andranno in questa direzione.Innanzi tutto un incentivo economico alle famiglie che affrontano l’avventura della nascita di un bimbo, alle quali saranno rimborsati 300 € qualora decidessero di sostituire (almeno in parte) l’uso dei pannolini usa e getta con quello di pannolini lavabili, ormai in commercio da anni.Il secondo passo sarà quello di aderire alla campagna europea per l’abolizione dell’uso dei sacchi in plastica, una delle principali fonti di inquinamento dei mari. Uno sforzo che l’amministrazione intende sostenere come sempre ha fatto, ma che ormai non può più prescindere da una politica provinciale e regionale che incentivi i Comuni virtuosi e crei gli impianti adeguati.«Il fatto che siamo in pochi ad essere premiati in Abruzzo – precisa il sindaco Riziero Zaccagnini – non è certo un vanto per la politica regionale che, piuttosto che parlare di inceneritori, dovrebbe senza indugio stanziare fondi per un’impiantistica diffusa per il riciclaggio e per la lavorazione dei rifiuti organici e scardinare il sistema semi-monopolistico della gestione dei rifiuti sui nostri territori».

CASTEL DI SANGRO:IL PREFETTO INCONTRA I SINDACI DELL'ALTO SANGRO


PREFETTO L'AQUILA INCONTRA SINDACI ALTO SANGRO
Il prefetto dell'Aquila, Giovanna Iurato, ha incontrato oggi i 13 sindaci del territorio dell'Alto Sangro, area Parco d'Abruzzo e Altopiano delle Cinquemiglia. Questa mattina, durante la riunione tenuta a Castel di Sangro, sono emerse tre problematiche. La sanita', con le gravissime carenze che colpiscono l'ospedale castellano e il distretto di base di Pescasseroli, e' stata la piu' discussa, anche in relazione al fatto che si spendono milioni di euro per promuovere il territorio e poi vengono a mancare servizi essenziali, tra cui la guardia medica turistica o i servizi di ginecologia. Altro argomento di confronto e' stato il sistema viario, con deficit intermodali che colpiscono principalmente le popolazioni locali, come i tagli alle corse per gli autobus di linea e le enormi difficolta' a mantenere in assetto di percorribilita' le carreggiate, da parte di Provincia e Regione, ognuna per le proprie competenze. Per quanto attiene l'ordine e la sicurezza pubblica non sono emersi fattori che destano particolare allarmismo, soprattutto in virtu' del fatto che nel territorio, durante l'estate e l'inverno, la presenza di popolazione passa da 14mila unita' a 300mila con l'afflusso di turisti. Il lavoro delle forze dell'ordine sul territorio, quindi, ha garantito l'estromissione di infiltrazioni malavitose. Per i primi di ottobre e' stato fissato un tavolo di incontro al quale parteciperanno il Prefetto, i sindaci e i rappresentanti di Provincia e Regione. In quella sede saranno affrontati temi che toccano anche la salvaguartdia dell'economia del territorio, che continua a soffrire della crisi indotta dal sisma dell'aprile 2009. Non sono stati affrontati temi legati all'occupazione, sintomo che il sistema lavoro in questo territorio e' sano, anche grazie al prezioso supporto degli oltre 800 lavoratori stranieri che all'avvicendarsi delle stagioni garantiscono le prestazioni nelle 140 strutture del territorio, tra alberghi, bed and breakfast, affittacamere e campeggi.

mercoledì 21 luglio 2010

PESCASSEROLI:ORSI MORTI PER ASFISSIA DA IDROCUZIONE


ORSI MORTI: REFERTO ISTITUTO TERAMO, E' ASFISSIA DA IDROCUZIONE
Mamma orsa e il suo piccolo, trovati in una vasca per la raccolta delle acque in localita' Serralunga di Villavallelonga il 12 giugno scorso, sono morti per asfissia dovuta a 'idrocuzione', in pratica un forte e improvviso shock termico dovuto alla bassa temperatura dell'acqua rispetto a quella esterna, fattore che ha provocato un arresto cardio-respiratorio. E' quanto riportato nel referto dell'Istituto zooprofilattico di Teramo consegnato nei giorni scorsi al Corpo forestale dello Stato, delegato per le indagini. La dinamica del ritrovamento delle due carcasse collima con quanto rilevato in sede di indagine necroscopica sui due animali e ipotizzato in prima analisi: la mamma si e' tuffata per salvare il piccolo caduto nella vasca. E' esclusa ogni azione dovuta a colpi d'arma da fuoco o lesioni da agenti esterni. La frattura alla base del collo dell'orsetta e' accertata post-mortem, quindi provocata da mamma orsa nel vano tentativo di salvare la sua piccola dall'annegamento. Il Corpo forestale dello Stato, alla luce di quanto accaduto, ha intensificato l'attivita' di monitoraggio sul territorio per scongiurare analoghi rischi per la preziosa fauna protetta. Stando al lavoro della Procura della Repubblica di Avezzano potrebbero partire indagini su eventuali corresponsabilita' dei proprietari dell'invaso necessario ad alimentare alcuni abbeveratoi. L'omessa custodia in termini di protezione con reti o altro tipo di recinzione potrebbe fare aprire un'inchiesta. Nel caso specifico sarebbe difficile identificare, tramite documenti, l'identita' di chi aveva in uso l'abbeveratoio e l'effettivo proprietario.

martedì 20 luglio 2010

TERREMOTO:FIRMATA INTESA PER LA PERIMETRAZIONE DEI CENTRI STORICI DEL CRATERE


TERREMOTO: FIRMATA INTESA PER LA PERIMETRAZIONE CENTRI STORICI ALLA RIUNIONE PRESENTE ANCHE IL COMUNE DI BUGNARA.
"E' un giorno molto importante" ha esordito il Commissario delegato Gianni Chiodi all'apertura dei lavori della riunione con i Sindaci dei Comuni del cratere a cui hanno partecipato anche l'arch. Gaetano Fontana Coordinatore della Struttura Tecnica di Missione e l'Assessore provinciale alla ricostruzione Mimmo Srour. "E' stata finalmente raggiunta l'Intesa per la perimetrazione dei centri storici dei Comuni interessati - ha continuato il Commissario - un adempimento fondamentale per dare l'avvio ai veri e propri lavori di ricostruzione". Il Commissario ha anche ricordato che l'Intesa sulla perimetrazione, oltre che quella sulla ripianificazione, sono atti che provengono dall'assiduo lavoro portato avanti dalla STM in continuo e stretto contatto con i Sindaci, organizzati nelle 9 aree omogenee. Durante l'incontro, il Commissario ha inoltre fatto il punto della situazione sui fondi utilizzabili: 170 milioni di euro sono ora disponibili in cassa perche' accreditati sulla contabilita' speciale della Struttura Tecnica di Missione specifica per la ricostruzione. Questo consentira' l'avvio del vero e proprio processo, poiche' sblocchera' i contributi diretti e dara' l'avvio ai lavori per le opere pubbliche. Inoltre, il Commissario ha evidenziato nuovamente come sia necessario cercare di snellire al massimo le procedure burocratiche per aumentare la capacita' di spesa dei fondi disponibili in cassa, cioe' dei due miliardi di euro della Cassa Depositi e Prestiti ancora utilizzati solo marginalmente: 370 i milioni impegnati e solo circa 27 i milioni spesi. "Rimane una criticita'" - ha, infine, sottolineato il Commissario - "quella delle obbligazioni ancora pendenti relative all'emergenza; mi riferisco, quindi, alle rendicontazioni dei Comuni relative all'assistenza alla popolazione, ai lavori di messa in sicurezza o di puntellamento. E' una difficolta' oggettiva che stiamo vivendo, ma ho richiesto un incontro a Roma con il Ministro Tremonti, con il Dipartimento della Protezione Civile e la Ragioneria Generale dello Stato per trovare una soluzione al piu' presto"






lunedì 19 luglio 2010

GIOSTRA CAVALLERESCA:BORGO SAN PANFILO IL PROGRAMMA




Borgo San Panfilo, dopo l’ennesima e ottima prova dei Cigni (2° posto singolo e 2° posto piccola squadra) al Campionato Nazionale di Sbandieratori organizzato dalla F.i.sb e tenutosi ieri, 18 luglio, in Ascoli Piceno, i ragazzi tornano a Sulmona per proseguire il loro impegno con il Borgo. Programma denso e intenso di appuntamenti che accompagneranno cittadini e turisti alla scoperta di una cultura dimenticata, divertimento, beneficenza, rievocazioni rinascimentali enogastronomiche e giostranti.Non solo cene, ma anche incontri e rappresentazioni organizzati a favore della Casa Famiglia di Raiano alla quale, il Borgo di San Panfilo, regala da diversi anni sorrisi organizzando concerti, raccolte alimentari ed esibizioni teatrali. Maggiori informazioni su “Il Piazzale” - periodico di informazione di Borgo San Panfilo.

Lunedì 19 Luglio - ore 19,00 – “Circoletto” Villa Comunale

BORGHINMOSTRA - RIEVOCAZIONE MESTIERI ANTICHI E DEGUSTAZIONI

Giovedì 22 Luglio - ore 21,00 - v.le Matteotti

BANDO PER LE VIE DEL BORGO

Giovedì 22 Luglio - ore 22,00 - Palazzo Vescovile

CERIMONIA D’INVESTITURA E BENEDIZIONE DEL CAVALIERE

Venerdì 23 Luglio - ore 20,30 - Giardino Sede Sociale (v.le Matteotti)

ASPETTANDO LO SFOTTO’ - STAND E SERATA MUSICALE

Sabato 24 Luglio - ore 20,30 - Giardino Sede Sociale (v.le Matteotti)

CENA SOCIALE, STAND E MUSICA DAL VIVO COI CONTROSTERZO (Cover band Negrita)

Domenica 25 Luglio - ore 20,30 - Giardino Sede Sociale (v.le Matteotti)

CENA SOCIALE, STAND E SERATA DANCE CON DJ SCHIAVO


BARREA:RUBATI DUE CAMION

FURTO DI DUE CAMION NELL'ALTO SANGRO, UNO RITROVATO A CAMPOMARINO
Due camion sono stati rubati nei giorni scorsi, uno a Barrea e uno a Villetta Barrea, per un valore stimato prossimo ai 30mila euro. I mezzi, funzionali al trasporto di inerti per l'edilizia, sono stati sottratti ad altrettante aziende del posto che operano nel settore. Il piu' fortunato e' stato il proprietario del camion di Villetta Barrea, in quanto i Carabinieri gli hanno comunicato il ritrovamento del mezzo nei pressi di Campomarino (Campobasso), dopo che e' stato intercettato a un posto di blocco ma il conducente e' riuscito a dileguarsi nelle campagne circostanti. Sui fatti indagano i carabibnieri del Nor di Castel di Sangro.

PESCOCOSTANZO:DAL 4 AL 23 AGOSTO LA KERMESSE CULTURALE "MOTO PERPETUO"


MOTO PERPETUO: SINERGIA TRA L'AQUILA E PESCOCOSTANZO
Punta a mantenere i riflettori accesi sulle vicende del terremoto di L'Aquila, sul suo patrimonio culturale e sul suo assetto urbanistico- architettonico, la 15° edizione di "Moto Perpetuo", la kermesse culturale in programma, per tutto il mese di agosto (dal 4 al 23), a Pescocostanzo, organizzata dal locale Comune in collaborazione con l'assessorato regionale alle Politiche Culturali. L'iniziativa, il cui esordio e' datato 1996, quando era connotata da richiami all'estemporaneita' della cultura, abbraccia da sempre sezioni importanti quali la musica, la letteratura, la musica per una promozione turistica del luogo in cui e' ambientata. La sinergia architettonica ed artistica tra i due Comuni abruzzesi e' stata messa in evidenza nel corso della conferenza stampa dal Sindaco di Pescocostanzo Pasquale Delcimmuto e dal dirigente del Servizio Politiche Culturali, Paola Di Salvatore. La presentazione del volume "Le piazze aquilane" dello scrittore nato nel capoluogo, Elio Peretti, la piece teatrale "In nome della madre" di Eva Martelli e Daniele Fracassi, della Compagnia teatrale " Il piccolo resto", confermano, a detta degli organizzatori dell'evento, "la necessita' di urlare un richiamo di aiuto per quest'aquila offesa da un evento naturale superiore". Un'altra peculiarita' dell'edizione 2010 "e' la sezione cabaret che vuol portare un tocco di leggerezza rispetto alle vicende del sisma" come affermato dal Sindaco di Pescocostanzo Pasquale Del Cimmuto. L'attuale manifestazione e' caratterizzata dalla multimedialita' adattata in un contesto paesaggistico - urbanistico antico ed evocatore. L'obiettivo futuro di Moto Perpetuo, che nel suo nome evoca la ciclicita' e continuita' della cultura, e' acquisire di un ampio respiro europeo.

SULMONA:SPORTELLO INPDAP SODDISFATTA LA LEGA POPOLARE


Sportello INPDAP, Lega Popolare segue da vicino l’iter per l’apertura a Sulmona.

L’Inps e l’Inpdap hanno stipulato la convenzione per la concessione dei locali nella sede territoriale Inps di Via Gennaro Sardi a Sulmona.“Il Presidente Carlo Borio ci aveva confermato l’impegno dell’Inpdap a perfezionare la convenzione – commenta Francesco Di Nisio, Segretario LP - allo scopo di aprire lo sportello il 1° settembre 2010; la promessa è stata mantenuta e Lega Popolare unitamente ai Comitati dei Pensionati ringraziano il Dott. Borio per la particolare sensibilità mostrata nel trattare questo difficile caso. I 6000 utenti Inpdap del Centro Abruzzo, tra poco più di un mese, vedranno finalmente realizzato – conclude Di Nisio - un sogno durato più di vent’anni: quello di avere un servizio locale evitando spostamenti impegnativi (dai 50 ai 110 Km) e inutili costi per i cittadini-utenti, sia in termini economici che di tempo speso per gli spostamenti stessi”.

MONTE AMARO:SABATO ASCESA NOTTURNA


Sabato 24 LuglioAscesa notturna del Monte Amaro (2793 mt.), da Fonte Romana

L'escursione

Da Fonte Romana a Monte Amaro
(2793 m s.l.m.)
Parco Nazionale della Majella

Ci troviamo sul versante occidentale del Massiccio della Majella in Abruzzo.
La nostra escursione inizia dai 1236 m s.l.m. di località Fonte Romana pochi km dopo l'abitato di Campo di Giove in direzione di Pacentro.
La prima parte del tracciato si svolge quasi esclusivamente in una fresca faggeta, per poi svalicare, dopo un sentiero ripido e pietroso, verso i 2400 m della spettacolare Vallata di Femmina Morta, il più elevato ed esteso vallone carsico dell'Appennino, dove in questa stagione osserveremo le rare fioriture della Stella alpina appenninica ed il caratteristico cuscinetto dei fiori lilla del Silene acaulis.
Un lunghissimo sentiero ci guidera infine, da Femmina morta ai 2793 m s.l.m. del "Bivacco Pelino" del Monte Amaro.

Appuntamento: ore 23 parcheggio uscita "Pratola Peligna-Sulmonadell'autostrada A25 Roma Pescara

Ricordiamo, che è obbligatorio portare con se una lampada frontale con batterie di ricambio, per informazioni sul percorso e fattibilità telefonare a Fabrizio: tel cell. 339-4690646.

difficoltà: EE

accompagnatori : , Fabrizio( 339-4690646),

dislivello : 1550 metri

domenica 18 luglio 2010

SULMONA:PIAZZA GARIBALDI PRONTA PER OSPITARE LA XVI EDIZIONE DELLA GIOSTRA CAVALLERESCA



ALLESTITO IL CAMPO PER LA GIOSTRA CAVALLERESCA DI SULMONA.Mancano ancora gli ultimi ritocchi e piazza maggiore sarà pronta per la XVI edizione della giostra cavalleresca di Sulmona che si terrà nel capoluogo peligno Sabato e Domenica.Quest'anno sarà disputata solo la Giostra nostrana, per mancanza di fondi salteranno l'edizione della Giostra dei Borghi piu' belli d'Italia e la Giostra d'Europa:

venerdì 16 luglio 2010

PESCASSEROLI:CAPI CONTRAFFATTI VENDUTI SULLE BANCARELLE


CAPI CONTRAFFATTI SU BANCARELLE, LAMENTELE A PESCASSEROLI
Alcune bancarelle posizionate a Pescasseroli per la festa della Madonna del Carmelo, espongono accessori contraffatti e nessuno pone provvedimento. E' la lamentela di numerosi commercianti della cittadina montana, che rincarando la dose, tramite un portavore, affermano: 'Non e' solo questo il caso. Invitiamo guardia di finanza, carabinieri e vigili urbani a rilevare anche quanto esposto sulle bancarelle in occasione del mercato settimanale che si tiene ogni mercoledi', merce prontamente nascosta all'arrivo delle forze dell'ordine in quanto basta una frase in codice e il passaparola tra gli ambulanti e' velocissimo'. Le autorizzazioni al posizionamento delle bancarelle, sentito il parere dell'assessore al commercio, e' stata data dall'ufficio di polizia municipale del comune di Pescasseroli.

SULMONA:APERTI NEI MESI ESTIVI GLI UFFICI POSTALI


SULMONA:

ANCHE NEI MESI ESTIVI GLI UFFICI POSTALI DELLA CITTA’ RIMANGONO APERTI AL PUBBLICO

- Anche durante il periodo estivo, storicamente caratterizzato da una sensibile riduzione del flusso di clientela e di operazioni, Poste Italiane garantirà una presenza continuativa ed efficiente nel Comune.Infatti, il piano di rimodulazione degli orari estivi, assunto in linea con le indicazioni del Ministero dello Sviluppo Economico e di cui l’Amministrazione Comunale è stata preventivamente informata, prevede solo una temporanea modifica dei turni di apertura dell’ufficio postale ed è stato predisposto tenendo conto delle reali esigenze della comunità territoriale. Pertanto i 6 uffici postali del comprensorio di Sulmona saranno a disposizione anche d’estate.Le uniche lievi rimodulazioni dell’orario di apertura al pubblico interesseranno il turno pomeridiano della sede di Piazza Brigata Maiella e l’ufficio postale di Abazia di Sulmona.Il principale ufficio postale del Comune, continuerà ad essere disponibile secondo il consueto orario di apertura 8.00 – 18.30 da lunedì al venerdì e 8.00 - 12.30 il sabato, ad eccezione dei periodi dal 19 al 31 luglio, dal 9 al 20 agosto e dal 13 al 17 settembre, quando dal lunedì al venerdì sarà osservato orario 8.00 - 13.30, mentre l’ufficio della frazione, fino al 16 settembre, non sarà operativo nei giorni di martedì e giovedì.

PARCO D'ABRUZZO:IN UN LIBRO GLI EVENTI ESTIVI


AMBIENTE: IN UN LIBRO GLI EVENTI ESTIVI DEL PARCO D'ABRUZZO
"Insieme, con Orsi Lupi Camosci? TRA LA GENTE, INCONTRA la NATURA del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise", e' il Catalogo degli eventi e le manifestazioni che caratterizzeranno la stagione turistica estiva 2010 nel Parco. Ideato, coordinato, stampato e divulgato a cura dell'Ente, sulla base di testi forniti dagli stessi operatori interessati, e' il frutto - spiega il Parco in una nota - di una azione combinata di enti territoriali, associazioni e operatori, diretta a promuovere le iniziativa culturali e ricreative, didattiche e interpretative a disposizione del visitatore in tutti i comuni dell'area protetta. Il Catalogo contiene informazioni sugli "Operatori turistici del territorio", il "Calendario delle escursioni giornaliere", il "Calendario delle escursioni a tema", un programma di "Trekking di piu' giorni" il "Calendario delle attivita' didattiche e dei laboratori ecologici", il "Calendario di escursioni e attivita' giornaliere per bambini", il programma delle "Attivita' e degli orari di apertura" dei Centri Visita del Parco; infine, un "Calendario degli eventi culturali, sportivi ed enogastronomici" proposti da comuni, associazioni culturali, pro loco e dallo stesso Ente Parco, secondo le informazioni pervenute, su richiesta a tutti i comuni del territorio. Grazie a questa iniziativa, dice il Presidente del Parco Giuseppe Rossi, che peraltro introduce il Catalogo con una breve presentazione, i visitatori potranno trovare date e caratteristiche di tutte le manifestazioni culturali e ricreative, notizie sulle iniziative di educazione ambientale e interpretazione della Natura.

giovedì 15 luglio 2010

SULMONA:FEDERICO SU SOPPRESSIONE CORSE LINEA FERROVIARIA SULMONA L'AQUILA


L’annunciata soppressione, nel periodo estivo, dei collegamenti ferroviari sulla linea Sulmona-L’Aquila assume, in questo particolare periodo storico, il sapore di una deliberata prevaricazione nei confronti di un territorio già martoriato dal terremoto e ancor oggi alle prese con notevoli problemi di comunicazione sull’asse nord-sud della provincia aquilana.Come se non bastassero i disagi quotidiani ai quali sono costretti lavoratori, studenti, turisti, cittadini che devono recarsi presso uffici pubblici e strutture ospedaliere, ecco che Trenitalia decide d’imperio, senza alcuna consultazione con le Amministrazioni locali, di interrompere per un lungo periodo i collegamenti ferroviari, comunque molto utilizzati anche nel periodo estivo. Accampando la necessità di eseguire lavori sulla predetta linea, anche se tale giustificazione non convince pienamente, trattandosi magari di sopperire piuttosto a proprie carenze di personale.Per tali ragioni, pertanto l’annunciata sospensione dei collegamenti dovrebbe essere immediatamente annullata e Trenitalia dovrebbe al contrario garantire tutte le corse così come annunciate sugli orari affissi in tutte le stazioni. E, anzi, provvedere, tra comprensori che solo rimanendo strettamente uniti e collegati possono risollevarsi dalle rispettive situazioni di emergenza, al potenziamento delle stesse corse.


VIDEO IN PRIMO PIANO :