ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Libera Deborah dopo la morte del padre violento- Di Maio: 'Su dl sicurezza Lega ora vuole lo scontro col Colle?'- Morto Niki Lauda, leggenda della Formula Uno- Zingaretti: 'Paralisi governo e i conti sono fuori controllo'- Bologna, scontri per il comizio di Forza Nuova-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 27 dicembre 2010

LA BLS CONSEGNA LE BORSE DI STUDIO A DUE LAUREATI CON LODE DI SULMONA

Sono state consegnate questa mattina nel corso di una cerimonia le borse di studio ai laureati con lode titolari del "Conto ok laurea" della Banca Popolare di Lanciano e Sulmona. Agli studenti titolari del conto che si sono laureati con il massimo dei voti viene assegnata una borsa di studio in sterline d'oro di 2.500 euro a chi ha conseguito una laurea specialistica nel nuovo ordinamento e di 1.300 euro per chi ha conseguito una laurea di primo livello. Alla cerimonia erano presenti il presidente della Bls Lelio Scopa, i vicepresidenti Aldo La Morgia e Alfredo Dalia e il direttore generale Guido Serafini. I 26 studenti che hanno ricevuto le borse di studio, destinate a corsi di Specializzazione o Master, sono:Claudia Camaioni di Termoli (Medicina e chirurgia), Ernesto Centofanti di Chieti (Odontoiatria e protesi dentaria), Domenico Cieri di Vasto (Biologia), Nicola D'Alessandro di Chieti (Scienze motorie), Assunta De Lucia di Guardiagrele (Economia e management), Alessandra De Remigis di Chieti (Medicina e chirurgia), Sara Di Candilo di Vasto (Medicina e chirurgia), Fabrizia Di Dio di Sulmona (Economia e management), Gianpiero Di Giacomo di San Martino sulla Marrucina (Medicina e chirurgia), Antonello Di Labio di Cepagatti (Economia e finanza), Maria Lisa Di Lanzo di Villamagna (Lettere), Pompilio Fracassa di Teramo (Ingegneria civile), Luigi Giaccari di Gissi (Progettazione e sviluppo del prodotto industriale), Martina Giancristofaro di Lanciano (Management delle politiche e dei servizi sociali), Gianluca Ianiro di Campobasso (Medicina e chirurgia), Alessandro Palmieri di Lanciano (Tecnico di radiologia medica), Giuseppe Pranzitelli di Termoli (Medicina e chirurgia), Mariangela Primiterra di Orsogna (Tecnologie applicate alla diagnostica di laboratorio bio), Mara Pugliese di Chieti (Medicina e chirurgia), Riccardo Rosati di Roccamorice (Ingegneria chimica), Stefano Russo di Sulmona (Economia e amministrazione delle imprese), Dora Santilli di Sulmona (Servizio sociale), Simone Sciarra di Palena (Ingegneria civile), Camillo Stefanucci di Avezzano (Ingegneria Fisica), Domenico Tortora di Casoli (Medicina e chirurgia), Stefano Valentini di Montenero di Bisaccia (Fisica).

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :