ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Libia sequestra peschereccio E' di Mazara, a bordo in 7- Johnson nuovo leader Tory: 'Fuori dall'Ue il 31 ottobre'- Salvini a Bibbiano: 'Commissione d'inchiesta sugli affidi entro agosto'- Boris Johnson nuovo leader dei Tory, da domani premier-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 23 giugno 2011

CONTINUANO LE RICERCHE DI DIEGO MARTELLI OPERATORE TV ABRUZZESE SCOMPARSO A IBIZA

PESCARA - Proseguono le ricerche di Diego Martelli, 29 anni, operatore tv dell’emittente televisiva Rete8, aquilano, ma residente a Montesilvano, scomparso due giorni fa ad Ibizia, dove si trovava per registrare una trasmissione televisiva con i colleghi, a bordo di una nave da crociera. Si sono persi contatti con il giovane martedi mattina, dopo che lo scorso lunedi sera era sceso dalla nave che aveva attraccato per una pausa nel porto della città spagnola. Il giorno seguente, al momento di
ripartire, i colleghi si sono accorti che Martelli non era a bordo. Scattato subito l’allarme. Sono stati avvisati i familiari che lanciano un appello anche sul social Network facebook. I suoi cellulari risultano staccati.



Diego Martelli

Sesso:M
Età:29 (al momento della scomparsa)
Corporatura:esile
Statura:173
Occhi:azzurri
Capelli:castani
Abbigliamento:Giacca nera, camicia bianca, pantaloni neri e scarpe nere
Segni particolari:Ha un neo sotto il naso
Scomparso da:Ibiza (Spagna)
Data della scomparsa:21/06/2011
Data pubblicazione:22/06/2011













"Diego Martelli è un cameraman 29enne di una emittente locale di Pescara. Il 20 giugno sera la nave da crociera sulla quale era imbarcato assieme ai colleghi di lavoro ha fatto tappa a Ibiza (Spagna). A mezzanotte il gruppo è andato in una discoteca, l’ "Amnesia". Durante la nottata molti hanno preferito ritornare a bordo della nave mentre Martelli e un collega hanno scelto di restare qualche altra ora. E' stato visto per l’ultima volta dal suo collega intorno alle 4, quando aveva detto di voler passare per altre due discoteche: il "Prestige" e il "Privilege". Intorno alle 9 del 21 giugno il collega che lo accompagnava si è imbarcato e, notando che Martelli non era a bordo, ha lanciato l’allarme. I familiari temono che possa essergli accaduto qualcosa poiché anche i suoi due cellulari risultano irraggiungibili. Oltre ai telefonini, ha con sé documenti e carta d’imbarco."

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :