-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Grecia riapre, non all'Italia Zaia: non siamo lebbrosario- Minneapolis,ancora proteste.Incendiato il commissariato- Record di contagi in California: In America latina 46.600 morti- Renault elimina 15mila posti di lavoro in tutto il mondo- Serie A riparte il 20 giugno: Forse prima la Coppa Italia- Seul richiude, boom contagi Lockdown per due settimane- Omicidio Tobagi, Mattarella: 'Era un uomo libero'- Risale il numero dei morti: Giù i malati, più contagiati-

news

Post in evidenza

CON CINQUANTADUE RINTOCCHI DELLE CAMPANE DELL’ANNUNZIATA, DOMANI SARANNO RICORDATE LE CINQUANTADUE VITTIME DEL BOMBARDAMENTO AEREO

SULMONA - Il 30 maggio 1944 è la data che segnò una delle pagine più buie della storia di Sulmona: la strage di piazza Garibaldi. 52 pers...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 21 giugno 2011

INSEGUONO I LADRI PER 20 KM, SEQUESTRATE DUE AUTO RUBATE USATE PER FURTI




SULMONA - Due costose auto rubate, utilizzate per svaligiare appartamenti, sono state sequestrate nelle prime ore di questa mattina dalla polstrada di Pratola Peligna dopo un inseguimento per 20 chilometri sulla A25. Dopo una denuncia presentata al centro operativo compartimentale dell’Aquila riguardante il furto di una Audi A6 che era stato messo a segno pochi minuti prima in Francavilla al Mare (CH), gli agenti sono riusciti ad intercettare il veicolo sull’autostrada che viaggiava ad elevata velocità in direzione Roma, all’altezza del Comune di Carrito (AQ).
Gli uomini della polizia sono riusciti, poi, a fermare l’auto a Magliano dei Marsi, grazie all'ausilio di un'altra pattuglia che utilizzando veicoli commerciali ha rallentato il traffico. L'occupante, vedendosi scoperto, ha abbandonato il veicolo dileguandosi nelle campagne circostanti. Subito dopo, nello stesso punto, sono sopraggiunti altri due ladri a bordo di una Mercedes, rubata a Roma il 26 maggio scorso, percependo quanto stava accadendo, alla vista dei poliziotti che bloccavano la strada, sono scesi dall’auto e, dopo aver scavalcato la rete a protezione dell'autostrada, sono scappati via nei prati.  All’interno del secondo veicolo è stata rinvenuta la refurtiva trafugata nel furto eseguito alle 3.00 circa in Francavilla al Mare. Sono in corso attività investigative sull’individuazione dei responsabili delle azioni delittuose descritte.


Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :