-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - M5s: 'Salvini non affidabile' Lega: 'Col Pd per le poltrone'- Open Arms si rifiuta di andare in Spagna. Salvini, inaccettabile- Terremoto di magnitudo 3.6 in provincia di Forlì-Cesena- Kabul, kamikaze a una festa di matrimonio: almeno 63 morti- Ventisette minori arrivati sul molo di Lampedusa- Open Arms: Salvini cede 'Sbarcano minori'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 28 giugno 2011

MONTE SAN COSIMO, CONSIGLIO REGIONALE APPROVA RISOLUZIONE URGENTE

SULMONA – Monte San Cosimo, si va verso la smilitarizzazione e riconversione. E’ stata approvata all’unanimità, nella seduta odierna del consiglio regionale, la risoluzione urgente riguardante il deposito militare sul Monte  S. Cosimo in Valle Peligna. “Siamo soddisfatti della decisione del consiglio” hanno affermato i consiglieri regionali Giuseppe Di Pangrazio e Luca Ricciuti,
“è il segno che ci si sta muovendo nella giusta direzione, verso l’obiettivo che sarà quello della smilitarizzazione del sito a favore della costituzione di un grande polo logistico per la protezione civile”. Presenti in aula anche
i rappresentanti del Comitato cittadino Valle futura, Mario Pizzola e Roberto Santilli, che da tempo hanno sollevato il dibattito intorno all’area di S. Cosimo per la sua conversione.  “Dopo questo importante risultato – afferma il consigliere Giuseppe Di Pangrazio – occorre pianificare con cura i passaggi necessari al raggiungimento dell’obiettivo principale, che è quello di fornire la Zona Peligna, di un grande polo logistico in grado di fornire ai cittadini servizi di tutela e prevenzione.  Chiederò  - conclude Di Pangrazio – di fare visita alla struttura per rendermi conto delle attuali condizioni del centro, in modo da poter proporre il percorso più idoneo alla conversione”

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :