-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - C'è intesa sulla manovra: Fibrillazioni nel governo- E' battaglia sulla manovra: Nuovo vertice con Conte- 'No ad una crisi di governo, con Pd praterie per lavorare'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 22 luglio 2011

LA NEOMAMMA 58ENNE "HO CORONATO IL SOGNO DI UNA VITA"


SULMONA - "Ho coronato il sogno della mia vita”. Così Angela Palumbo, la maestra d'asilo che ieri, a 58 anni, ha partorito un bambino di 3,5 chili, commenta la vicenda di cui è protagonista con il marito, Vito D'Amicone, 64enne ex impiegato. Oggi la donna, con in braccio il bambino, ha accettato, dal suo letto dell'ospedale di Sulmona, di raccontare la sua storia.Ho lottato tanto per avere un figlio e alla fine ce l'ho fatta, combattendo insieme con mio marito, contro tutto e tutti - afferma -
Pur di avere un figlio sono andata contro il mio credi religioso, io che sono profondamente cattolica”. La donna è riuscita a rimanere incinta grazie all'inseminazione artificiale avvenuta nove mesi fa in un ospedale della Repubblica Ceca. Poi è stata sempre seguita dal primario del reparto di ostetricia dell'ospedale peligno, Paolo Santarelli, il quale ha affermato che continuerà, con il suo staff, a monitorare la situazione della donna e del bambino anche post partum, nei giorni successivi. Angela Palumbo, originaria di Casaluce (Caserta) e residente a Rivisondoli,  è volontaria dell'Unitalsi e rivela che “Tute le volte che sono andata a Lourdes ho pregato la Madonna affinchè ci facesse questo dono”. La neomamma non ha paura della differenza di età ”perchè - afferma - ho dedicato tutta la mia vita ai bambini e Cristian, che ho chiamato così in omaggio alla Madonna, sarà il principe della mia casa”. 

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :