ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Tria: 'Rispettiamo le regole, ottimista su procedura Ue'- Colpo alla 'ndrangheta: Arresti in Emilia-Romagna- Olimpiadi invernali 2026: Vincono Milano e Cortina. Sogno olimpico per l'Italia- Evaso in Uruguay boss 'ndrangheta Rocco Morabito- Giochi 2026, oggi si decide Conte: 'Il sogno dell'Italia'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 26 settembre 2011

CUCCIOLI TRA I BAGAGLI AUTOBUS, DUE DENUNCE

L'AQUILA - Due cittadini  romeni sono stati denunciati in stato di liberta' dagli agenti del Corpo Forestale dello Stato, con le accuse di maltrattamento e traffico di animali. Gli inquirenti hanno rinvenuto tre cuccioli di pastore maremmano-abruzzese nel vano portabagagli di un autobus di linea che dall'Italia porta in Romania, dove i cani erano diretti dopo essere stati 'imbarcati' all'Aquila. I cuccioli erano stati sistemati
dentro una scatola e viaggiavano al buio senza acqua o cibo, sporchi dei loro escrementi e invasi dalle mosche. Gli agenti sono intervenuti perche', mentre l'autobus, partito dall'Aquila alcune ore prima, sostava in piazza Adua a Firenze per far salire a bordo i passeggeri, hanno sentito dei lamenti provenire dal vano portabagagli. Sono stati cosi' scoperti i tre cuccioli, poi affidati al veterinario della Asl per le cure necessarie. Nessuno degli animali aveva il chip o altri documenti di identificazione. I due denunciati sono il rispettivamente il proprietario dei tre animali e il connazionale che li aveva avuti in custodia per portarli in Romania come regalo per parenti e amici.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :