-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Bce rilancia il Qe pandemico altri 600 miliardi di euro- Brasile,1.349 morti in 24 ore: Record di casi in Messico- Conte: 'Ridisegnare il Paese, fisco iniquo, serve riforma'- Premiati gli 'eroi' del Covid:Ecco perché e chi sono- Italia libera dal lockdown: Tutte le regioni riaprono-

news

Post in evidenza

"LA DICHIARAZIONE DI IERI DEL PREMIER CONTE, CHE DÀ VIA LIBERA ALLA VELOCIZZAZIONE DEL COLLEGAMENTO FERROVIARIO PESCARA-ROMA, È IL PRIMO GRANDE RISULTATO"

SULMONA - "La dichiarazione di ieri del Premier Conte, che dà via libera alla velocizzazione del collegamento ferroviario Pescara-Rom...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 29 settembre 2011

VIABILITA', RIMODULAZIONE PIANO TRIENNALE REGIONALE

L’AQUILA – "Il finanziamento di circa 1 milione di euro - afferma Del Corvo - ci permetterà di realizzare delle opere che daranno una risposta importante alle istanze del territorio. Per questo, desidero ringraziare la Regione per l'attenzione costantemente rivolta al territorio, soprattutto quando, come in questo caso, si tratta di interventi di tale rilevanza". E’ quanto ha affermato il presidente della Provincia dell’Aquila Antonio Del Corvo, soddisfatto per il via libera alla rimodulazione del Piano triennale regionale della Viabilità da parte della Regione,
grazie all'operato dell'Assessore Giandonato Morra, del Presidente della IV Commissione, Nicola Argirò e del direttore generale del Settore Trasporti, Carla Mannetti, Il Ponte di Alfedena, il Ponte San Liborio e la Frana di Gioia rappresentano delle emergenze per il nostro comprensorio e gli interventi di somma urgenza sono ritenuti strategici ai fini della viabilità dei territori sui qual
i insistono le infrastrutture in questione. Infine  - afferma l’assessore Guido Liris - " La collaborazione con la Regione è stata molto produttiva - ha aggiunto - perchè ci è venuta incontro in un momento di estrema difficoltà. Desidero estendere un plauso ai tecnici del settore Viabilità e Ricostruzione che, in breve tempo, hanno concretamente prestato le loro professionalità al servizio della collettività".

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :