ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Bologna, scontri per il comizio di Forza Nuova- 'Picchia mio figlio e legge Anna Frank', sospesa- Salvini: 'Flat tax è frontiera della durata del governo'- Scontro sui migranti, Di Maio: 'Salvini nel pallone' Leader Lega: 'Onu burocrati'- Google e i big dei chip rompono con Huawei-

news

News - Primo Piano

89ENNE COLTO DA MALORE MUORE NEL SUO TERRENO AGRICOLO

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 30 maggio 2012

RAIANO, ARQUILLA "NO A DIVERSA GESTIONE DELLA RISERVA. URGE RIFLESSIONE"

RAIANO - Non piace alla minoranza del Comune di Raiano l'ipotesi di affidare la gestione della Riserva Naturale Gole di San Venanzio non più al responsabile locale che se ne occupa da anni, ma ad un’associazione ambientalista regionale, politicamente vicina ad alcuni settori del Pdl. Rinviare la scelta è quanto chiederà il capogruppo consiliare di "Progetto Raiano" Pierpaolo Arquilla nella seduta del Consiglio comunale di domani giovedi 31 maggio (ore 18). La preoccupazione, come ha spiegato il consigliere, è sorta all'indomani della discussione in commissione ambiente, in cui era stata invitata la maggioranza "a riflettere sull’opportunità di non disperdere l’esperienza locale (non semplicemente in termini di posti di
lavoro, ma anche di competenze e professionalità acquisite, nonché di mezzi ed attrezzature accumulate nel tempo). Ben vengano le associazioni ambientaliste che hanno voglia di lavorare per lo sviluppo della riserva" sostiene Arquilla "ma con un ruolo diverso. Un conto è l’attività “operativa”, ben altra cosa è l’attività di promozione che ci si aspetta da un’associazione ambientalista per la valorizzazione di un’area protetta. In attesa di chiarire questi aspetti, chiederemo di rinviare ogni decisione sul punto inserito all’ordine del giorno del consiglio comunale, non senza prima discutere di come è possibile migliorare le condizioni per lo sviluppo del turismo ambientale nel nostro paese, in questo periodo di grave crisi economica"

VIDEO IN PRIMO PIANO :