ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Libera Deborah dopo la morte del padre violento- Di Maio: 'Su dl sicurezza Lega ora vuole lo scontro col Colle?'- Morto Niki Lauda, leggenda della Formula Uno- Zingaretti: 'Paralisi governo e i conti sono fuori controllo'- Bologna, scontri per il comizio di Forza Nuova-

news

News - Primo Piano

L'AUTISMO, INCONTRO ISTITUZIONI SCUOLA E FAMIGLIA A SULMONA

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

domenica 29 luglio 2012

FILIAMABILI VINCE IL PALIO DELLA GIOSTRA 2012

( Video servizio del Tg di Rete8 )
SULMONA - Il Sestiere di porta Filiamabili conquista il Palio 2012. Per la settima volta nella storia della giostra cavalleresca il sestiere detentore di più titoli vinti ha avuto la meglio sul sestiere di Porta Bonomini battendolo in finale.  "Un palio strano, con molti problemi sul regolamento, sulle false 
partenze. Ho vissuto questa gara con stress" commenta a caldo ai nostri microfoni Massimo Conficconi, cavaliere che ha regalato la vittoria al sestiere di largo Mazzara con due anelli infilati, sei punti e un tempo di 30"37, in riferimento a questa edizione particolare caratterizzata da forti momenti di tensione come non era mai accaduto prima (clicca qui). "Un palio però vinto perchè ci abbiamo creduto fino in fondo" aggiunge "Non ho un segreto, ma solo l'impegno costante tutto l'anno come per gli altri cavalieri che sono qui e un pizzico di fortuna". E dedica la vittoria al sestiere gialloblu, per la gioia dei sostenitori e dell'emozionatissimo capitano Roberto Leopardi che, con gli occhi colmi di lacrime buone, ci rivela di essere felicissimo e commosso perchè è la sua prima vittoria  che vive in veste di capitano. Una domenica di giostra carica di tensione e contestazioni. "Non ci siamo fatti mancare niente" ha detto sdrammatizzando il presidente dell'associazione Emidio Cantelmi. Il nuovo regolamento di quest'anno, rigido, avrebbe mietuto, in sostanza le sue vittime, tra malumori, rabbia e forti contrasti. I sostenitori del sestiere di porta Japasseri, intanto, dopo aver abbandonato piazza Maggiore durante le gare, tra fischi e urla, hanno disertato anche il corteo di chiusura, decidendo di non sfilare per protesta. Una situazione, quella che si è verificata oggi, che sicuramente farà discutere.






VIDEO IN PRIMO PIANO :