-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - M5s: 'Salvini non affidabile' Lega: 'Col Pd per le poltrone'- Open Arms si rifiuta di andare in Spagna. Salvini, inaccettabile- Terremoto di magnitudo 3.6 in provincia di Forlì-Cesena- Kabul, kamikaze a una festa di matrimonio: almeno 63 morti- Ventisette minori arrivati sul molo di Lampedusa- Open Arms: Salvini cede 'Sbarcano minori'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 25 luglio 2012

MUNTAGNINJAZZ, COMINCIA IL VIAGGIO CON ORQUESTA BUENA VISTA SOCIAL CLUB

 Muntagninjazz 2011 foto F.Giammarco
SULMONA - Sulmona si prepara alla "gran noche cubana". Comincia in grande stile domani sera (21.30) il viaggio lungo la strada del jazz. Sarà la splendida Abbazia di Santo Spirito a Sulmona  a prestare per primo lo scenario a Muntagninjazz,  (clicca qui per il programma). Guest star l‘Orquesta Buena Vista Social Club, gruppo cubano più famoso al mondo, con il suo unico, epocale album da studio, realizzato nel 1997, prodotto da Ry Cooder, che riscosse
immediatamente un  successo di pubblico e  di critica. Ospite sarà  Omara Portuondo, con la sua forte e raffinata voce, rimasta intatta ancora oggi, strumento incredibilmente emozionale, nonostante il passare del tempo da quando, ragazzina, si esibiva negli anni quaranta nei locali di Cuba. All’album di Orquestra, che vide la partecipazione di un suggestivo ensemble di veterani e dimenticati musicisti cubani, fece seguito il celebre e fortunatissimo film di Wim Wenders, oltre che una serie di tour internazionali e ulteriori album solisti dei componenti del gruppo, dando vita ad un vero e proprio “fenomeno Buena Vista”. Gli ultimi anni del tour hanno fatto registrare un successo straordinario per l'Orquestra. Quest'anno,  con il susseguirsi di performance eccellenti in tutto il mondo, l'Orquestra è tornata in tour in Europa, con i sold-out su diversi palchi importanti, come l’Olympia di Parigi, la Royal Albert Hall di Londra, il Liceu di Barcellona, il Konzerthaus di Vienna. Bolero, cha cha cha, jazz al danzon, e ancora il son montunos. Sul palco nel cortile della bellissima abbazia celestiniana in scena la più bella gamma delle tradizioni musicali dell’Isola di Cuba. g.s.

VIDEO IN PRIMO PIANO :