-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Torino, incendio alla Cavallerizza Reale- Di Maio avverte Conte: 'Senza M5s non c'è governo'- Renzi chiude la Leopolda: 'Puntiamo alla doppia cifra'- Appello agli scontenti di Fi La protesta in Cile. Santiago sotto coprifuoco. Tre morti durante i disordini-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 27 luglio 2012

MUNTAGNINJAZZ, RITMO COINVOLGENTE DEI BUENA VISTA ANIMA L'ABBAZIA CELESTINIANA

( Video e intervista a Valter Colasante)
SULMONA - Ritmo coinvolgente, jazz dal sapore cubano tra storia e tradizione ieri  nella raffinata "noche" targata Muntagninjazz all'interno del chiostro della meravigliosa Abbazia morronese. Complice il clima piacevole di una bella sera di fine luglio a Sulmona, ma a regalare emozioni e sorrisi ci ha pensato l‘Orquesta Buena Vista Social Club, gruppo cubano più famoso al mondo, che ha dedicato brani anche alla città ospitante.  A scaldare il numeroso pubblico, invece, che non ha esitato ad alzarsi in piedi divertendosi nell'accennare passi di danza, è stata la guest star Omara Portuondo,

con la sua particolare e carismatica voce,  strumento incredibilmente emozionale, nonostante il passare del tempo da quando, ragazzina, si esibiva negli anni quaranta nei locali di Cuba. Bell'esordio per la kermesse musicale nel viaggio attraverso la strada del jazz, che unisce sette paesi del centro Abruzzo. "Siamo soddisfatti" ha commentato a caldo ai nostri microfoni il presidente dell'Associazione Muntagninjazz, Valter Colasante, raccontando di quanto siano rimasti affascinati i musicisti nel momento in cui sono enttrati in questo luogo fantastico che è l'Abbazia di Santo Spirito. "E' stato un concerto pieno di energia nonostante l'età di alcuni componenti. Aver portato un'orchestra cosi famosa qui a Sulmona non è stato facile. E' andato tutto bene". Le serate di qualità non finiscono qui per il festival del jazz in montagna che prosegue fino al 14 agosto con un ricco programma (clicca qui). In platea anche gli assessori comunali, Fusco e Ramicone. g.s





VIDEO IN PRIMO PIANO :