-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - La movida divide i sindaci scontro sugli assistenti civici- A Pompei ecco il mistero della piccola Mummia- Accordo sulla scuola, il concorso dopo l'estate- Calano malati e decessi: Da domani i test sierologici- Tensione ad Hong Kong Cariche e scontri, 150 arresti- A Napoli lungomare bloccato 'Notte di follia fino alle 4'- In Lombardia oggi 441 contagiati in più di ieri-

news

Post in evidenza

INIZIATI I LAVORI PER LA ROTATORIA DI PRATOLA PELIGNA

PRATOLA - Presente all’inizio dei lavori il delegato alla viabilità, Luca Rocci, il dirigente del settore viabilità della provincia, Ing. ...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 31 agosto 2012

MOVIDA IN VALLE PELIGNA, BUS NAVETTA PER IL POPOLO DELLA NOTTE


SULMONA - Movida nella Valle Peligna, viaggerà sicuro il popolo della notte. Il 7 Settembre partirà  il Servizio di Bus Navetta per i giovani realizzato nell’ambito del progetto Provincia Sicura al 100%, che garantirà il collegamento, nelle ore notturne, tra i paesi peligni e Sulmona permettendo ai giovani di recarsi  nei locali notturni e discoteche in condizioni di assoluta sicurezza.  Il Bus, infatti, sarà disponibile per accompagnare i giovani sino alle ore 3.00 del mattino riducendo al minimo i rischi derivanti dallo spostamento in automobile. Il progetto è realizzato dalla Provincia dell’Aquila, attraverso un coofinanziamento del Dipartimento delle Politiche Giovanili. L'Ente,
capofila del progetto, per il secondo anno consecutivo, è risultato aggiudicatario delle somme stanziate attraverso il Bando Ministeriale Azione Province Giovani.
Partecipano economicamente anche i Comuni dell’Aquila, di Sulmona, di Avezzano e di Castel Di Sangro. Altri partner dell’iniziativa sono l’Anci e la Croce Rossa dell’Aquila.
Il Progetto, che ha quale scopo principale quello della promozione attiva delle politiche giovanili, si caratterizza, nella nostra provincia, anche per una indubbia valenza sociale e di sensibilizzazione dei giovani alla sicurezza stradale, al rispetto delle regole e della sacralità della vita.

VIDEO IN PRIMO PIANO :