-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Calano malati e decessi: Da domani i test sierologici- Tensione ad Hong Kong Cariche e scontri, 150 arresti- A Napoli lungomare bloccato 'Notte di follia fino alle 4'- In Lombardia oggi 441 contagiati in più di ieri- Cancelleri contro Atlantia: 'Un ricatto, via concessione'- I contagi in calo ovunque: 'Rt' è pomo della discordia- Rt sotto 1 in tutte le Regioni 130 morti nelle ultime 24 ore-

news

Post in evidenza

CORONAVIRUS: ABRUZZO, DATI AGGIORNATI AL 24 MAGGIO. CASI POSITIVI A 3226, +5

PESCARA - In Abruzzo, dall’inizio dell’emergenza, sono stati registrati 3226 casi positivi al Covid 19, diagnosticati dai test eseguiti ne...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 31 agosto 2012

SINDACO "ORGOGLIOSI. SULMONA, LOCATION IDEALE PER GRANDI PRODUZIONI DI CINEMA"


SULMONA - A meno di tre giorni dal primo ciak a Sulmona  di "Un Natale coi fiocchi" e dopo qualche giorno che la città è addobbata con luminarie natalizie come se fosse il 25 dicembre (clicca qui) finalmente arrivano "segni di vita" da palazzo San Francesco. Ci si aspettava una conferenza stampa, magari in pompa magna, per rendere speciale l'annuncio di un bell'evento che il capoluogo peligno si appresta ad ospitare, reduce dal delirio Clooney di qualche anno fa. Pubblichiamo il commento di plauso e
soddisfazione del sindaco Federico.  “Da lunedì" ha spiegato il primo cittadino "Sulmona tornerà a essere la principal location di un film, a respirare l’aria del grande cinema, e di questo siamo soddisfatti e orgogliosi. Proprio in mattinata c’è stata un’altra riunione,
alla quale hanno partecipato i dirigenti, i funzionari comunali  e la PM; tutti stanno collaborando in maniera attiva e partecipare con lo staff, al fine di garantire che tutto possa andare per il meglio.
“La stessa collaborazione intendo chiederla ai miei concittadini, anche se forse non ce ne sarebbe bisogno. Ci potrebbe essere qualche piccolo disagio, legato alla necessità della troupe cinematografica di chiudere strade e piazze, spostare qualche fioriera, seppure in maniera temporanea, ma non potevamo certo farci scappare questa ghiotta occasione, dopo l’esaltante esperienza del film con George Clooney nel 2009. Anzi, rispetto al 2009 il cast e la troupe soggiorneranno in città per un paio di settimane, quelle necessarie per le riprese in esterna, che al 90 per cento saranno girate proprio a Sulmona. Alla luce della notorietà e della bravura degli attori, del successo riscosso dall’analogo film trasmesso da Sky lo scorso Natale, vale a dire  “Un Natale per due” con Gassman ed Enrico Brignano, e della attesa che già c’è per questa nuova pellicola, sono convinto che anche questo “Un Natale coi fiocchi” possa avere il successo che merita, e contribuire a far conoscere le bellezze di una città che ha scoperto di poter avere una sua propria dimensione come location ideale di grandi produzioni cinematografiche”.


VIDEO IN PRIMO PIANO :