ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Salvini: oltre questo governo ci sono solo le elezioni- Ue, Von der Leyen: sui conti monitoreremo Roma da vicino- Addio a Luciano De Crescenzo, l'ingegnere filosofo- Di Maio: 'La crisi non ci sarà'- 'Ndrangheta, colpo a cosca vicino Commisso- Andrea Camilleri è morto. Addio al grande scrittore-

news

News - Primo Piano

SUICIDIO CONTI: IL GIP, AVANTI CON LE INDAGINI

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 28 settembre 2012

UDC "NO AUMENTO IMU E OK DELIBERA SALVA-COOP DEI DIECI CONSIGLIERI"


SULMONA - "Esprimiamo la nostra più netta ed assoluta contrarietà alla proposta di delibera di giunta che prevede l’aumento dell’Imu, mentre siamo favorevoli alla proposta avanzata dai consiglieri di minoranza insieme a quelli di Rialzati Abruzzo che prevede l’adozione di un deliberato specifico per la copertura dei costi delle cooperative". E' quanto affermano in una nota, rimarcando la posizione ufficiale dell'Udc, il presidente provinciale, Vincenzo Retico e i coordinatori provinciale e cittadino, Morena Pasqualone e Andrea Gerosolimo. Quella stessa proposta di delibera che il Consigliere dell'Udc Luigi
Rapone non ha firmato insieme ai dieci Consiglieri di opposizione compreso i
due di Rialzati Abruzzo.  "L’auspicio" aggiungono  gli esponenti dell'Udc "è che la maggioranza dei consiglieri abbia un sussulto di orgoglio e responsabilità dicendo no ad una ulteriore vessazione per i cittadini di Sulmona e si ai lavoratori delle cooperative".  Un momento di particolare importanza per Sulmona, a causa di una crisi che secondo gli esponenti dell'Unione di centro "si è oramai conclamata da mesi all’interno dell’amministrazione Federico".  "Da oltre un anno il nostro partito ha deciso di stare fuori dalla maggioranza che governa palazzo di città e ciò a causa dell’inerzia del Sindaco e della sua giunta, incapaci di incarnare le esigenze e gli interessi della collettività. Il partito ha quindi deciso di intraprendere un percorso che porti alla costruzione di un progetto alternativo a quello della attuale amministrazione, percorso che non può prescindere dalla assoluta vicinanza ai cittadini".

IL CONSIGLIO COMUNALE D'URGENZA SABATO POMERIGGIO (CLICCA QUI)

VIDEO IN PRIMO PIANO :