ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Salvini: 'Leali al governo, in autunno choc fiscale'- Il voto europeo: Trionfo Lega, Pd supera M5s Salvini: 'Ora si cambi passo'- Al Nord la Lega oltre il 40%, M5s è il primo partito al Sud- Lega prima al 30%. Fi al 10%, Pd sopra a M5s di un punto- In Europa populisti avanzano ma non sfondano. Boom Verdi-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

sabato 24 novembre 2012

SCUOLA, GRANDE MANIFESTAZIONE A SULMONA.CORTEO ANCHE A CASTEL DI SANGRO

SULMONA - Al grido di "fermi tutti riprendiamoci il futuro" impresso su uno dei tanti striscioni, oltre 500 giovani, studenti delle scuole superiori di Sulmona e dei paesi vicini,  in piazza questa mattina per dire no ai tagli alla scuola decisi dal governo. Si sono dati appuntamento alle 8.30 nel piazzale davanti Il Liceo "Vico", poi
il corteo si è fermato ai piedi della statua di Ovidio, davanti quello storico Liceo Classico classico ancora chiuso.
Al loro fianco anche gli insegnanti, partecipando anche al dibattito per spiegare i motivi per cui la cosiddetta legge di stabilità non deve passare. Una manifestazione pacifica, tanto che i rappresentanti delle forze dell'ordine si sono complimentati con i ragazzi per la loro correttezza.  Nel corso della manifestazione era stato acceso un fumogeno, ma
sono stati gli stessi ragazzi a spegnerlo e a isolare immediatamente il giovane che aveva preso l'iniziativa. "Un gesto che la dice lunga sulla volontà degli studenti di non cedere a strumentalizzazioni di ogni genere - ha commentato un poliziotto - ma di voler lottare solo
ed esclusivamente per difendere il loro diritto allo studio. Senza violenza, ma con grande fermezza".
Tantissimi anche gli studenti dell'Alto Sangro che hanno manifestato nel centro di Castel di Sangro.
CORTEO CASTEL DI SANGRO






VIDEO IN PRIMO PIANO :