ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Von der Leyen eletta d'un soffio alla Commissione- Commissione Europea: Von der Leyen all'esame del voto- Alitalia, Ferrovie sceglie Atlantia- Savoini non ha risposto a pm Di Battista: "Salvini bugiardo"- Huawei investirà in Italia 3 miliardi di dollari in tre anni-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 31 gennaio 2013

BOTTA E RISPOSTA TRA VERI' E PELINO

SULMONA - L’on. Paola Pelino (Pdl) risponde alle provocazioni di Nicoletta Verì affermando che “parla già come Monti”. Inoltre, rivolgendosi direttamente alla candidata di Scelta Civica, l’on. Pelino dichiara:
“Cara Nicoletta, se fossi in te mi preoccuperei piuttosto di spiegare agli abruzzesi
perché dopo tantissimi anni, nelle file di Forza Italia prima e del Pdl poi, improvvisamente, a pochi giorni dalla presentazione delle liste, perché probabilmente si cominciava a intravedere la tua esclusione, ti trasferisci da Monti per avere un seggio sicuro, abbandonando tutti quegli ideali berlusconiani che fino a pochi mesi fa promuovevi tra la gente!!!Io, al contrario, sono sempre stata coerente e legata al mio partito (Forza Italia prima e Pdl dopo) anche quando a volte non ho condiviso la scelta di azioni e persone. Sarà comunque l’elettorato a capire il vero peso, la vera lealtà, il vero valore dei candidati. Tutto il resto è uno scadente spot elettorale”.

ELEZIONI: VERI' ALLA PELINO"ABRUZZESI SONO DELUSI TUO OPERATO"  
PESCARA -  "Se non fosse in gioco il futuro del nostro Paese, mi verrebbe da sorridere alle parole dell'onorevole Pelino, che questa mattina ha attaccato me e il Presidente Monti, dicendo che la nostra coalizione 'e' avulsa dai problemi dell'Italia'. E' singolare l'attivismo dell'onorevole Pelino in questo periodo di campagna elettorale". Nicoletta Veri', capolista al Senato di "Scelta Civica con Monti" replica alle accuse lanciate questa mattina dal candidato del PdL Paola Pelino. "E' davvero triste - sottolinea la Veri' - sentire certe affermazioni da un parlamentare della Repubblica, che denigra gli avversari solo per ottenere consensi. Lei delusa da Monti? Sapesse quanto sono delusi gli abruzzesi da lei e dai suoi colleghi di partito. I cittadini sono stanchi di questo modo di fare politica, che deve essere non contro gli avversari, ma a favore degli elettori che hanno il diritto di conoscere programmi e contenuti". La Veri' ribatte anche alle dichiarazioni della Pelino che ha affermato che in caso di elezione 'sara' l'unica vera abruzzese al Senato'. "Capisco che sia in difficolta' - conclude Nicoletta Veri' - ma si rassegni: al Senato saro' io a rappresentare l'Abruzzo, portando l'impegno e i valori propri della nostra gente, quella vera, che vive e lavora sul territorio, confrontandosi ogni giorno con i problemi reali dei cittadini".

VIDEO IN PRIMO PIANO :