-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Torino, incendio alla Cavallerizza Reale- Di Maio avverte Conte: 'Senza M5s non c'è governo'- Renzi chiude la Leopolda: 'Puntiamo alla doppia cifra'- Appello agli scontenti di Fi La protesta in Cile. Santiago sotto coprifuoco. Tre morti durante i disordini-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 29 gennaio 2013

CORSO LAUREA INFERMIERISTICA, SILVERI ACCOGLIE RICHIESTE STUDENTI


( video intervista a Giancarlo Silveri)
SULMONA - "Non c'è in atto nessuna ipotesi di cessazione delle attività dei poli formativi di scienze infermieristiche e l'Università che ne ha la facoltà non ha intenzione di farlo".Cosi' ha esordito questa mattina presso l'auditorium dell'Agenzia di Promozione Culturale, il riconfermato Direttore Generale della Asl n.1 L'Aquila- Sulmona - Avezzano Giancarlo Silveri."Noi come azienda sanitaria siamo vincolati a dare solo una serie di supporti come i locali e il personale docente che consentono di poter svolgere queste attività"ha spiegato Silveri.Davanti all'insistenza degli studenti che hanno ribadito la volontà di volere un coordinatore a tempo pieno con poteri superiori
a quelli degli attuali referenti, Silveri ha affermato"Questa è una tempesta in un bicchier d'acqua, faremo del tutto non solo per mantenere, ma miglioreremo i poli infermieristici".Rivolgendosi agli studenti presenti Silveri ha ribadito il suo concetto"Ci teniamo a dire che la personalizzazione dei corsi rappresenta una distorsione e un' offesa alla vostra intelligenza" ha continuato Silveri."I poli informativi non sono in discussione, noi però non accettiamo
che l'aspetto formativo sia legato a un nome.Non ho problemi ha trasformare la figura di referente di area in coordinatore" ha concluso Silveri.A margine dell'incontro Silveri ha parlato anche del nuovo ospedale di Sulmona ricordando che è stato dato l'incarico all'Università dell'Aquila, alla facoltà di Ingegneria, di studiare le tecnologie possibili  che consentissero in costanza di attività ospedaliera, il consolidamento dell'ala nuova."Abbiamo chiesto di anticipare i tempi prima del termine stabilito della fine di Febbraio"ha detto Silveri, nel contempo abbiamo pressochè aquisito tutti gli elementi indispensabili per bandire la gara per l'acquisizione delle strutture modulari, credo che nel giro di otto nove mesi cominceremo a vedere le prime realizzazioni, ci stiamo lavorando con serietà e con la tempistica necessaria per cose cosi' complesse.Entro il mese di Febbraio mi impegno a tornare a Sulmona e dare conto dello stato di fatto".

VIDEO IN PRIMO PIANO :