-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Calano malati e decessi: Da domani i test sierologici- Tensione ad Hong Kong Cariche e scontri, 150 arresti- A Napoli lungomare bloccato 'Notte di follia fino alle 4'- In Lombardia oggi 441 contagiati in più di ieri- Cancelleri contro Atlantia: 'Un ricatto, via concessione'- I contagi in calo ovunque: 'Rt' è pomo della discordia- Rt sotto 1 in tutte le Regioni 130 morti nelle ultime 24 ore-

news

Post in evidenza

CORONAVIRUS: ABRUZZO, DATI AGGIORNATI AL 24 MAGGIO. CASI POSITIVI A 3226, +5

PESCARA - In Abruzzo, dall’inizio dell’emergenza, sono stati registrati 3226 casi positivi al Covid 19, diagnosticati dai test eseguiti ne...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 30 gennaio 2013

RANALLI, APPELLO ALL'UNITA' DEL CENTRO SINISTRA

SULMONA - In una nota a firma di Peppino Ranalli fresco vincitore al ballottaggio nelle primarie del Centrosinistra, il candidato Sindaco afferma"Trascorsa una pausa di riflessione, dopo la vittoria nelle elezioni primarie che mi hanno designato candidato Sindaco, sento il dovere e la responsabilità di farmi primo garante dell’unità del Centro sinistra , in tutte le sue anime e componenti.Per questo rivolgo un appello a tutti gli elettori idealmente vicini al Centro sinistra, richiamandosi ai suoi valori ed ai suoi obiettivi, perché nell’unità di tutti noi possiamo costruire insieme, nel dialogo e nell’incontro delle proposte, delle idee e delle aspirazioni, un progetto concreto e partecipato di seria alternativa al Centro destra che arriva con fatica a fine mandato rimediando un bilancio fallimentare a tutto danno della città"spiega Ranalli
"Sento percio’ il dovere di rivolgermi a quei militanti del Centro sinistra che hanno scelto di avviare un percorso che mescola troppe appartenenze che sono state contrapposte per un’intera consiliatura , unendo uomini di centrosinistra con uomini dell’area moderata e di destra.Questi raggruppamenti,  troppo eterogenei,  portano ad inevitabili confusioni e contraddizioni,  tali che non garantiranno mai il buon governo della Città nè quella stabilità politica ed amministrativa utile a risolvere i problemi piu’ gravi che oggi vive la comunità sulmonese e di riflesso l’intero comprensorio.
Per concretizzare il mio convinto scopo di unità, mi rendo da subito disponibile ad incontrare tutti gli esponenti delle diverse componenti, partiti e movimenti, per aprire un onesto e proficuo confronto di idee , di proposte e di iniziative da intraprendere insieme nel prossimo futuro, consolidando quell’unità che assicurerà la vittoria elettorale, favorita da una squadra omogenea, con obiettivi chiari, da porre al servizio esclusivo della Città.


VIDEO IN PRIMO PIANO :