ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Mafia: colpo al clan dei Casamonica, 31 arresti- Putin: 'Nessuna ingerenza' Trump: 'Russiagate è farsa'- Sindone, almeno metà delle macchie di sangue sono false - Trump-Putin, faccia a faccia di due ore. 'Un buon inizio'- Francia batte Croazia 4-2.Bleus campioni del mondo - Scontro tra il governo e Boeri 'Se non è d'accordo si dimetta'-

news

News - Primo Piano

INCIDENTE IN VIALE DELLA REPUBBLICA, CONDUCENTI ILLESI

VIDEO IN PRIMO PIANO -

domenica 27 gennaio 2013

SABATO PRESENTAZIONE DEL PROGETTO TURISTICO "DESTINATION MANAGEMENT COMPANY"

SULMONA - E’ stata convocata per sabato 2 febbraio alle ore 16,30 presso l’hotel Meeting Santacroce a Sulmona,una giornata di animazione al fine di valutare l’opportunità di costituire, nei territori della Valle Peligna, della Valle del Sagittario e della Valle Subequana, una DMC (Destination Management Company), l’ambizioso progetto di sviluppo turistico disciplinato nel bando della Regione Abruzzo creato per attivare l’incoming ricettivo.Lo rende noto Anna Berghella Presidente dell'Associazione Fabbrica Cultura.Tale programma prevede di rafforzare la competitività del sistema turistico regionale, attivando progetti di eccellenza orientati al miglioramento dell’offerta integrata
che aggreghino per identità prodotti e contesti territorialmente omogenei. Si tratta di creare un consorzio, espressione di tutte le forze attive del territorio, che sviluppi la sua capacità di offrire servizi turistici, accoglienza di qualità, garanzia e assistenza al consumatore/turista. Sono invitati a partecipare gli enti pubblici, tutte le strutture ricettive, grandi e piccole, i ristoratori, le guide, i produttori di eccellenze gastronomiche, gli imprenditori, le società di servizi, i consorzi, le associazioni culturali e sportive provviste di partita Iva, i dirigenti dei Parchi di competenza, le banche e le associazioni di categoria.Crediamo sia necessario stabilire insieme i presupposti per creare nel nostro territorio il referente unico e professionale per le scelte strategiche della Regione Abruzzo.

VIDEO IN PRIMO PIANO :