-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Scintille Salvini-Renzi: Da Vespa come sul ring- Politica. Erdogan: 'Mondo ci sostenga o si prenda i rifugiati'- Intesa tra curdi e Damasco: Truppe si muovono a nord- Morti 4 giovani, tornavano dalla discoteca- Nel foggiano: Uccide moglie e figlie e si suicida-

news

News - Primo Piano

AUTO A FUOCO IN VIA VALLE A SULMONA: SI BATTE LA PISTA DEL DOLO

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 25 marzo 2013

SCELTI I LAURETANI PER "LA MADONNA CHE SCAPPA IN PIAZZA"


( video )
SULMONA - I confratelli di santa Maria di Loreto hanno sorteggiato la quadriglia che condurrà la Madonna nella corsa della domenica di Pasqua.Abbracci, emozioni e salti di gioia durante i sorteggi avvenuti in una gremita chiesa di Santa Lucia, lungo Corso Ovidio.Quest'anno l'estrazione a sorte è stata condotta dal commissario della confraternità Pietro Ciccarelli e Luigi Rapone.Questi i nomi estratti per la corsa della Madonna: Fausto Proietti, Antonio Santangelo, Giuseppe Pera e Andrea Rapone.Per Proietti e Santangelo non è la prima esperienza, mentre Pera e Rapone sono le due new entry.
I titolari per quanto riguarda la statua di Gesù Cristo sono: Fabrizio Litigante, Fabrizio Centracchio, Emidio Verrocchi, Davide Cirstensienze.La scorta di Gesù Cristo è composta da: Giampaolo Luongo, Armando Pietrini, Giuseppe Rapone , Rossano Guidi. Per la statua di San Pietro sono stati estratti: Angelo La Civita,
Domenico Iunco, Paolo Carrozza, Michele Carrozza. La scorta a San Pietro è composta da: Fabrizio Filippi, Marco La Gatta, Umberto Ramunno, Antonio Liberatore.Per la statua di San Giovanni sono stati estratti: Domenico Giovannucci, Emilio Ricottilli, Sandro Di Paolo, Guido Cirstensienze.La scorta a San Giovanni è composta da: Alessandro Petaccia, Amedeo Del Monaco, Denis Rossi, Andrea Di Tommaso. La scorta alla Madonna è composta da: Carmine Di Cintio, Gianluca Signoriello, Walter Rossi, Mattia Marinucci.Per lo stendardo: Giulio La Morticella, Giuseppe Tumminelli, Gianluca Tumminelli, Salvatore Presutti.Mazzieri: Mario Lattanzio, Luigi Rapone, Angelo Federico, Francesco Verrocchi, Alessandro Petaccia e Denis Rossi.
"Le emozioni non sono mai le stesse, sono sempre diverse, perchè ogni corsa è diversa" ha affermato Antonio Santangelo alla sua sesta corsa."Le quadriglie non sono mai le stesse, quindi noi ci affidiamo alla Madonna, è lei che ci si sceglie e anche quest'anno ha voluto che fossimo noi a portarla" ha aggiunto Santangelo. "Ai miei colleghi Andrea Rapone e Giuseppe Pera, le new entry, gli dico di credere in quello che stanno facendo, di avere fiducia in noi più anziani, che li riporteremo di corsa verso il Cristo Risorto."E' un'emozione grande, indescrivibile" ha affermato Andrea Rapone figlio di Luigi Rapone, che non ha nascosto la sua soddisfazione dopo il sorteggio del figlio alla sua prima corsa."Ogni anno l'emozione è diversa, si prova un'emozione indescrivibile" ha affermato Fausto Proietti, anche lui alla sua sesta corsa."Auguro a tutti e soprattutto ai giovani della nostra quadriglia, che vada tutto bene e che la manifestazione riesca al meglio".  "Per me è un onore essere sorteggiato è un'emozione unica" ha detto Giuseppe Pera, alla sua prima esperienza."Ringraziamo la Madonna che ci ha scelto quest'anno, speriamo che vada tutto bene" ha concluso Pera.

VIDEO IN PRIMO PIANO :