-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Trattativa Pd-M5s va avanti, cresce l'ipotesi Roberto Fico- Conte: 'Chiusa la stagione con la Lega, non si riaprirà'- Zingaretti: 'Mi auguro non esista l'ipotesi doppio forno'- Zingaretti vede Di Maio, scontro sul nome di Conte-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 26 aprile 2013

ELEZIONI AMMINISTRATIVE, PRONTE LE LISTE DEI SETTE CANDIDATI SINDACI

SULMONA - Alla vigilia della scadenza per la presentazione delle liste prevista per domani alle 12.00, il quadro generale si è ormai delineato.Per il Pdl il candidato sindaco Luigi La Civita avrà due liste, Pdl e Giovani Futuro e Rinnovamento."Invito gli elettori a non disperdere i voti"ha affermato la senatrice  Paola Pelino questa mattina a margine dell'inaugurazione di una mostra nel centro storico ovidiano."Io vorrei vedere il ballottaggio tra i due esponenti del centrosinistra Peppino Ranalli e del centrodestra Luigi La Civita"ha aggiunto la Pelino.Sollecitata dai giornalisti presenti (foto) la Pelino ha spiegato le motivazioni della scelta del candidato Luigi La Civita, che poi ha provocato la scissione all'interno del centro destra."Se avessimo voluto fare un discorso di continuità della vecchia amministrazione a quel punto avrei preferito riproporre il sindaco uscente Fabio Federico.
Ma il polso della città, il momento politico particolare dove la gente appare un po distratta dalla politica in generale, ha fatto sì che noi identificassimo in Luigi La Civita un'espressione
sempre di centrodestra, ma che potesse dare quel segnale che attraesse di più l'elettorato" ha spiegato la senatrice del Pdl."Mi dispiace perchè abbiamo cercato in tutti modi di farli riflettere e questo mi rattrista.Noi non cerchiamo le sfide interne ma ora  con due candidati dovremo lavorare di più, perchè il nostro candidato del Pdl possa arrivare al ballottaggio"ha continuato la Pelino."Berlusconi ha scelto Luigi La Civita che correrà con il simbolo del Pdl. Saranno due le liste di appoggio, probabilmente se ne aggiungerà un'altra, stiamo valutando non il numero delle liste ma quanto il peso delle liste stesse. Per quanto riguarda il capolista io vorrei che fosse Salvatore Fluttuante, che è un noto professionista di Sulmona, una figura a tutti noi cara e vicina e poi ci sarà sicuramente qualcuno dell'amministrazione uscente, come Pagone e Di Cesare.Stiamo chiedendo a Nicola Angelucci la sua candidatura, sappiamo che condivide in questo momento la nostra linea.So che Angelucci aveva ben altre ambizioni, ma gli ho spiegato le motivazioni e lui le ha comprese perchè il momento è un po difficile.Nelle liste abbiamo messo molti giovani e donne presi dalla società civile, ci sono  commercianti, liberi professionisti  e artigiani"ha concluso la Pelino.
Per il candidato Sindaco Enea Di Ianni, che correrà con il simbolo di Fratelli D'Italia, saranno tre le liste d'appoggio Fratelli D'Italia, Alleanza Per Sulmona e Popolo per Di Ianni Sindaco.In queste ore frenetiche si stanno mettendo a posto gli ultimi tasselli.
Sul fronte del centro sinistra sono sei le liste d'appoggio al candidato sindaco Peppino Ranalli,  Pronti per cambiare, Noi Sulmona per Ranalli, Pd, Riformisti per Sulmona, Certo che partecipo e Sel, che ieri sera ha visto l'ingresso di Salvatore Di Cesare che ha abbandonato il Pd." Troppi gli errori accumulatisi da gennaio ad oggi, con la determinazione fin troppo ostinata di far svolgere primarie con ben quattro mesi di anticipo, candidare tre esponenti del PD e favorire sfrontatamente il candidato dell’IDV, disconoscerne infine il risultato e, ultima ciliegina sulla torta, non pretendere l’iscrizione in lista dei tre candidati alle primarie" si legge in una nota divulgata ieri da Di Cesare.Per quanto riguarda Sulmona Unità che vede il suo  candidato Sindaco Fulvio Di Benedetto, saranno cinque le liste d'appoggio, Psi, Scelta Civica, Rialzati Abruzzo, Sulmona Democratica e una lista civica del candidato Sindaco Di Benedetto.Il Movimento Cinque Stelle, che vede candidato sindaco Gianluca De Paolis, avrà una lista.Sulmona Bene In Comune, con candidato Sindaco Alessandro Lucci, una lista e per SulmonAbruzzo, con il candidato Palmiero Susi, due liste sono sicure e probabilmente domani se ne aggiungerà una terza.In totale saranno 20 le liste, con l'incognita di una lista in più, per un totale di 320 candidati per 16 posti da consigliere comunale.


VIDEO IN PRIMO PIANO :