-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Trattativa Pd-M5s va avanti, cresce l'ipotesi Roberto Fico- Conte: 'Chiusa la stagione con la Lega, non si riaprirà'- Zingaretti: 'Mi auguro non esista l'ipotesi doppio forno'- Zingaretti vede Di Maio, scontro sul nome di Conte-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

sabato 31 agosto 2013

IL PESCARESE D'ANTONIO VINCE IL 10° TROFEO STRIKE MEMORIAL MARIOTTI, ROVINOSA CADUTA DI UN CICLISTA

( video)
SULMONA - Il pescarese Graziano D'Antonio dell'Asd Geba Team Cycling ha vinto a Sulmona per distacco il 10° Trofeo Strike, valevole come 9° Memorial Larry Mariotti e 3° Memorial Ezio Paolini.L'atleta di Rosciano è riuscito ad andare in fuga nell'ultimo giro del circuito a circa 5 km dall'arrivo e ad  arrivare in solitario sul traguardo di via Cappuccini a Sulmona.Secondo, staccato di 50 metri circa  è arrivato il sulmonese Aurelio Di Pietro della ASD Team Kyklos Abruzzo, terzo Antonello Tirabassi del ASD De Zan Taccone di Avezzano, che è riuscito ad avere  la meglio su un gruppetto di concorrenti.
La gara è stata caratterizzata da una
la caduta del ciclista Chiola
brutta caduta proprio sul rettilineo di arrivo i via dei Cappuccini, che ha conivolto due concorrenti.Ad avere la peggio nell'incidente è stato il ciclista 33enne Massimiliano Chiola del Team Km zero, che ha riporatao un vistoso taglio sull'arcata sopraccigliare.Lo sfortunato ciclista è stato trasportato da un'ambulanza del 118 al pronto soccorso dell'ospedale di Sulmona.Per lui cinque punti di sutura, ma sembrerebbe nessun altro danno grave.La corsa come al solito è stata velocissima.I 50 concorrenti si sono dati subito battaglia.La fuga decisiva si è avuta a circa metà percorso, con un gruppo di una decina di concorrenti che ha preso un ampio margine
sul resto del plotone, che poi si è ulteriormente sgranato.Il vincitore D'Antuono è stato astuto a pochi chilometri dall'arrivo a sorprendere i suoi compagni di fuga guadagnando una manciata di secondi fino all'arrivo in via dei Cappuccini.Soddisfatto dell'esito della corsa e rammaricato per l'incidente, l'organizzatore Giuseppe Di Cosmo.





Chiola viene soccorso da un'ambulanza del 118


la partenza della corsa



la premiazione del vincitore D'Antonio

VIDEO IN PRIMO PIANO :