-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Di Maio avverte Conte: 'Senza M5s non c'è governo'- Renzi chiude la Leopolda: 'Puntiamo alla doppia cifra'- Appello agli scontenti di Fi La protesta in Cile. Santiago sotto coprifuoco. Tre morti durante i disordini-

news

News - Primo Piano

LA CAROVANA DELLA PROTEZIONE A CASTEL DI SANGRO

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 27 dicembre 2013

APPROVATI PROGETTI PRESENTATI DALLA COMUNITA' MONTANA SUL PATTO TERRITORIALE

SULMONA - E’ stato firmato in questi giorni il decreto con il quale il Ministero dello Sviluppo Economico ha approvato i progetti presentati dalla Comunità Montana Peligna, quale soggetto responsabile del Patto territoriale Comunità Montana Peligna, nell’ambito della rimodulazione delle economie realizzate nello stesso Patto. I progetti sono stati predisposti dai comuni di Anversa degli Abruzzi, Bugnara, Campo di Giove, Cansano, Cocullo, Corfinio, Introdacqua, Pacentro, Pettorano Sul Gizio, Prezza, Pratola Peligna, Raiano e Villalago per un totale di 2 milioni di euro e riguardano il sistema museale Peligno.
   Il progetto preliminare del sistema museale della Comunità Montana Peligna era stato elaborato alcuni anni fa dall’Ente con la collaborazione e l’impulso dell’Archeoclub di Sulmona e in particolare della dott. Emanuela Ceccaroni,  con l’obiettivo di mettere a sistema e completare un sistema museale in un’accezione allargata che ricomprende le aree archeologiche, le emergenze storico-monumentali, le bellezze naturalistiche e i musei in senso stretto.
"Abbiamo perseguito con caparbietà, da alcuni anni, la possibilità di recuperare le economie del Patto che erano destinate al nostro territorio ma che il succedersi delle norme ha dilazionato nel tempo più volte. Il lavoro svolto nel corso dell’anno, in stretta collaborazione con i comuni per predisporre i progetti definitivi nelle modalità e nei termini fissati dal Ministero, ha consentito di raggiungere un risultato importante, che arricchisce e migliora  la nostra offerta sul territorio. Il tutto sarà completato nei prossimi mesi con i progetti dei comuni di Scanno, Roccacasale e Vittorito in via di definizione e dai tre progetti intercomunali predisposti dai raggruppamenti di comuni.  Se tutto si definirà come ci auguriamo, nel prossimo anno si potranno realizzare opere infrastrutturali, finanziate dal Patto territoriale Comunità Montana Peligna per 5 milioni di euro."
Il Commissario liquidatore
          Antonio Carrara 

VIDEO IN PRIMO PIANO :