ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Siria: Sandrini è stato liberato a Idlib- Bus si ribalta vicino a Siena, un morto- Decreto sicurezza è braccio di ferro, c'è la nuova bozza- Libera Deborah dopo la morte del padre violento-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 27 dicembre 2013

SULMONA CALCIO: E' ARRIVATO LUISO, PRIMO ALLENAMENTO

(video intervista Pasquale Luiso)
SULMONA - E' arrivato intorno alle ore 14,45 allo stadio Pallozzi il nuovo tecnico del Sulmona Pasquale Luiso, ad aspettarlo il presidente Maurizio Scelli.Un incontro cordiale tra i due che prima di ogni cosa si sono appartati lontano da tutti per parlare tra loro.Poi Luiso ha sorpreso tutti volendo incontrare solo la stampa e sempre in un luogo diverso da quello previsto, lontano dal pubblico e dagli stessi calciatori.
"Io sono un ex calciatore del Chievo e mi hanno proposto di venire ad allenare il Sulmona.Puntavo e miravo alla lega Pro, sono stato vicino a parecchie squadre professionistiche anche abruzzesi ed ho rifiutato qualche squadra di serie D"ha detto Luiso."Non ho una grande carriera da allenatore, non state parlando con Mourinho"ha scherzato Luiso."Sono partito con il Sora in eccellenza che si trovava ultimo in classifica e l'ho salvato.Ho vinto il campionato l'anno dopo nel 2011.Nell'interregionale la società si è dissolta"ha ricordato Luiso."Questa di Sulmona è una realtà nuova per me, so che Sulmona è una città importante e mi
prenderò le mie responsabilità come se le deve prendere la società.Il presidente Scelli ha una gran voglia di rivincita e di ribaltare questa situazione.Io sono venuto qui per allenare il Sulmona, voglio prima vedere cosa ho a disposizione a me piace vedere i giocatori che hanno "fame"e poi farò le mie scelte.Dovranno arrivare 7 - 8 giocatori bravi"ha spiegato Luiso."Ho portato con me tre calciatori dal Sora che si sono svincolati, vedremo di creare una squadra competitiva per il 5 gennaio.Non è facile ora mettere insieme 22 - 23 giocatori"ha ricordato l'ex calciatore del Sora che nel 92 elimino' il Sulmona nello spareggio di Frosinone, che termino sul 2 - 0 proprio con una sua rete."Il presidente mi ha accolto al mio arrivo e questo mi ha fatto piacere, cercheremo insieme a Grillo di fare una squadra per salvarci.Ho voglia, entusiasmo e ci tengo a far bene"ha sottolineato Luiso."Ma dobbiamo essere uniti, compresi i giornalisti, con un unico obiettivo salvare il

Sulmona".Ventitre sono i calciatori che si sono allenati oggi al Pallozzi tra i quali Magadino classe 92 esterno alto classe 92 ex Parma e Cavese, Gianluca Simeoli attaccante, Cristian Sckuoc difensore, Paolillo esterno sinistro classe 93, Richard Bakiaj attaccante classe 93, Fraghì classe 88 difensore centrale proveniente dall'Arzachena."Se c'è qualche giocatore over che vuole, sposare questo progetto ben venga, ma dovrà saper che non potrà guadagnare 4-5 mila euro al mese"ha sottolineato Luiso."Qui a Sulmona ho sentito cifre allucinanti"ha aggiunto. I 23 calciatori della rosa  attualmente presenti hanno sostenuto una seduta di allenamento tra di loro, in cui Luiso coadiuvato da Pulsone, ha potuto valutare le caratteristiche e le capacità tecniche.
l'allenamento



Luiso, Scelli e Pulsone

il Ds Curcio e Luiso

Luiso con i tifosi


VIDEO IN PRIMO PIANO :