-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - M5s: 'Salvini non affidabile' Lega: 'Col Pd per le poltrone'- Open Arms si rifiuta di andare in Spagna. Salvini, inaccettabile- Terremoto di magnitudo 3.6 in provincia di Forlì-Cesena- Kabul, kamikaze a una festa di matrimonio: almeno 63 morti- Ventisette minori arrivati sul molo di Lampedusa- Open Arms: Salvini cede 'Sbarcano minori'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 29 gennaio 2014

CONTRIBUTI ASSOCIAZIONI CULTURALI:PD" L’AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE TROVI UNA SOLUZIONE"

L'AQUILA - "La situazione denunciata dalle Istituzioni Culturali dell’Aquila e della nostra Provincia è veramente grave e necessita trovare una soluzione ai problemi posti nel più breve tempo possibile.
Ci sono stati diversi incontri, in Commissione Cultura, con i rappresentanti di tutte le Istituzioni Culturali, oltre quelli avuti con il Presidente Del Corvo e l’Assessore Scoccia, nel corso dei quali sono stati assunti degli impegni seri e concreti che adesso vanno rispettati"si legge in una nota giunta in redazione a firma del Gruppo Consiliare del Partito Democratico.
"Nella riunione della Commissione Cultura del 17 gennaio scorso, presenti gli Assessori Scoccia e D’Eramo insieme ai Dirigenti dei Settori Cultura e Lavoro, sono state evidenziate delle problematicità e criticità relative all’avvio e conclusione del procedimento erogativo dei contributi culturali, che la parte amministrativa ritiene non facilmente superabile per le nuove norme sulla trasparenza ed erogazione di risorse economiche a soggetti terzi.
Aspetto che sta ostacolando la possibilità di erogare i 100.000,00 Euro stanziati per le Istituzioni Culturali aquilane e provinciali con il Bilancio di Previsione 2013 e inserite nel P.E.G., quindi a disposizione per l’effettiva erogazione.
Purtroppo i continui rinvii da parte del Governo dei Bilanci di Previsione degli Enti Locali per il 2013, fino alla fine di novembre, ha determinato una situazione di ingovernabilità e di blocco delle azioni amministrative, anche in relazione alle responsabilità sottese quando si erogano risorse pubbliche.
Nel corso della riunione della Commissione Cultura sopra citata, come Gruppo del PD, pur consapevoli delle ragioni della parte politica e di quella amministrativa, abbiamo rivolto un invito a risolvere nelle sedi opportune la problematica, mediante l’adozione di un atto amministrativo idoneo e risolutivo.
Cosa possibile, a nostro parere, perché non sono contributi a pioggia o per manifestazioni occasionali, bensì si tratta di contributi storicamente consolidati ad Istituzioni storiche, universalmente riconosciute ed apprezzate, anche per evitare che si perdano anche i contributi del FUS.
Rivolgiamo, pertanto, un nuovo appello all’Amministrazione Provinciale a risolvere a breve la problematica, con la nostra piena disponibilità a fornire ogni eventuale sostegno.

Gruppo Consiliare del Partito Democratico

VIDEO IN PRIMO PIANO :