ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Libia sequestra peschereccio E' di Mazara, a bordo in 7- Johnson nuovo leader Tory: 'Fuori dall'Ue il 31 ottobre'- Salvini a Bibbiano: 'Commissione d'inchiesta sugli affidi entro agosto'- Boris Johnson nuovo leader dei Tory, da domani premier-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 27 gennaio 2014

RACCOLTA RIFIUTI URBANI, SULMONA UNITA"CASSONETTI USURATI E IN PESSIMO STATO"

 SULMONA - "In data 13 settembre 2013 attraverso apposita interpellanza, si era ritenuto di sottoporre all’attenzione dell’Amministrazione Comunale la disfunzione del servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani, determinata sia dalla carenza numerica dei contenitori collettivi destinati al conferimento dei rifiuti, sia dalla condizione di degrado di buona parte degli stessi"si legge in una nota giunta in redazione a firma dei consiglieri comunali Mimmo Di Benedetto, Gianfranco Di Piero e Mario Sinibaldi.

"L’allora Assessore Valdo, in data 22/10/2013, rispondendo  in aula all’interpellanza, aveva fatto presente che l’Amministrazione, in concomitanza con l’estensione alle due Circonvallazioni e alla Villa Comunale del servizio di raccolta porta a porta, avrebbe avuto l’opportunità di recuperare altri cassonetti, da destinare alla sostituzione “di quelli obsoleti e non funzionanti”.

Orbene, all’esito dell’allargamento del servizio di raccolta ( peraltro conseguito in tempi più lenti rispetto a quelli che la Giunta si era prefissata), si può facilmente rilevare  che la consistenza numerica e, soprattutto, la qualità dei cassonetti collocati nelle aree cittadine non è affatto migliorata.
Anzi, in gran parte delle strade  e in particolar modo in quelle caratterizzate da più alta densità abitativa, si deve constatare  il persistere di contenitori oggettivamente usurati dall’uso, in pessimo stato  e  mal funzionanti.
In ragione di ciò, non ci si può esimere dal ribadire l’esigenza di iniziative tempestive, non solo per ragioni di decoro urbano e di salubrità ambientale, ma anche di igiene e sanità pubblica".



      I Consiglieri Comunali

       Mimmo Di Benedetto

       Gianfranco Di Piero

         Mario Sinibaldi

VIDEO IN PRIMO PIANO :