ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Maturità 2019: Ungaretti e Sciascia tra i temi. Ma anche Dalla Chiesa- Conte: 'Dialogo sull'infrazione ma decisi sulla nostra linea'- Al via con la prova di italiano Ungaretti, Stajano e Sciascia- Tria sotto assedio del Carroccio- Mondiali 2022 in Qatar: Platini fermato per corruzione-

news

News - Primo Piano

NO HUB DEL GAS, "SIT- IN ANTI SNAM A SULMONA"

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

domenica 27 aprile 2014

IL SULMONA VINCE IL DERBY PER 1 - 0 CON IL GIULIANOVA E TORNA A SPERARE NELLA SALVEZZA DIRETTA

(video intervista Pasquale Luiso) video sintesi CLICCA QUI
SULMONA - Tutti si attendevano una prova d'orgoglio degli ovidiani e così è stato.E' arrivata finalmente la prima vittoria casalinga della gestione Luiso, nel momento più importante del campionato.Una vittoria che potrebbe significare la salvezza per il Sulmona, ma non è finita occorre fare punti nell'ultima di campionato a Matelica per evitare i play-out, impresa difficile ma non impossibile.Se il campionato fosse terminato il Sulmona sarebbe salvo matematicamente, poichè la terzultima l'Angolana è retrocessa già da oggi visto il notevole distacco con la sestultima.Dunque dovrà disputarsi solo uno spareggio salvezza e al momento gli ovidiani sono fuori.Il Sulmona è riuscito nell'impresa nell'ultimo minuto dei cinque concessi dall'arbitro.
Un calcio di punizione  contestatissimo dagli ospiti, fischiato probabilmente perchè il portiere del Giulianova ha ritardato la
la rete di Sorrentino

rimessa in gioco, ha permesso al Sulmona di passare in vantaggio grazie a Sorrentino, che di sinistro ha deviato in rete il tiro su calcio da fermo dell'ottimo Mallardo.Grande entusiasmo in campo e sugli spalti.La fine di un incubo rappresentato dalla "maledizione "del Pallozzi finalmente spezzata con la prima vittoria dei ragazzi di Luiso.Battibecchi in campo dopo la rete degli ovidiani tra i giocatori delle due squadre.Tanto entusiasmo sugli spalti, il miracolo della salvezza potrebbe essere alla portata dei biancorossi.Passando alla cronaca poche sono le azioni degne di nota nel corso della prima frazione caratterizzata da una fitta pioggia e un terreno pesantissimo.Al 13' pt per Il Sulmona ci prova con Pezzullo, palla alta sopra la traversa.Al 24' pt Puglia per il Giulianova sugli sviluppi di un calcio di punizione non riesce a concludere in porta.Al 30' pt una punizione di Sorrentino a girare colpisce la barriera e termina di poco alta sopra la porta difesa da Melillo.Al 45' una buona conclusione in diagonale di Piccirilli, il migliore in campo tra gli ovidiani, costringe il portiere del Giulianova  Melillo ad un prodigioso intervento in tuffo.Nell'occasione Melillo si infortuna e dovrà lasciare il campo.Nella ripresa parte bene il Giulianova con un tiro cross di Puglia che Bighencomer riesce a deviare in angolo.Al'11' st sugli sviluppi di un calcio franco D'Orazio di testa spedisce a lato.Luiso fa entrare Cavasinni al posto Scuoch per dare più fluidità alla monovra sulla corsia di destra e richiama Magaddino per Pellegrino.Al 17' st Giulianova pericoloso con un destro a incrociare di D'Orazio che termina sul
Mallardo in azione
fondo.Luiso si gioca la carta Mallardo, richiamando in panca Simeoli.La mossa risulterà vincente perché l'ex giocatore della Battipagliese e dell'Agropoli, benché in condizioni fisiche ancora precarie, riesce a dare in avanti quel guizzo in più in fase di finalizzazione, riuscendo anche a servire degli ottimi assist ai suoi compagni.Al 23' st su cross di Pezzullo, Taliano di testa sorvola la traversa.Il Giulianova non ci sta e replica tre minuti dopo con un destro di Puglia che si spegne sul fondo.Al 29' st viene espulso il tecnico del Sulmona Luiso per proteste, per lui ennesima espulsione.Al 30' st tocca a Maschio per i giallorossi colpire di testa, la sfera termina a lato.Il Sulmona cerca di stringere i tempi, ma gli adriatici sono sempre pronti a spezzare qualsiasi velleità offensiva degli ovidiani.Al 32' Piccirilli servito molto bene da Mallardo entra in area e fa partire un tiro che Merlini respinge d'istinto.Il Giulianova si rende pericoloso un minuto dopo con una botta di Del Grosso che Bighencomer ottimamente devia in angolo, sugli sviluppi del  quale Maschio conclude sul fondo.Il Sulmona si gioca le sue residue speranze e al 38' st Mallardo si vede respingere una conclusione da un difensore del Giulianova.Al 37' st Sulmona vicinissimo alla
marcatura con un colpo di testa di Pellegrino che termina di un soffio a lato(foto).Al 49' st arriva la rete liberatoria sugli sviluppi di un calcio di punizione in area battuto di potenza da Mallardo, Sorrentino è sulla traiettoria e di sinistro infila la sfera in rete per l'1 -0 finale che rappresenta anche la sua prima marcatura per il Sulmona.
la rete dell'1 - 0 di Sorrentino


l'espulsione di Luiso

il tiro di Piccirilli respinto da Merlini
l'entusiasmo dei tifosi a fine gara













il tecnico Giorgini in tribuna


SERIE D GIRONE F – I RISULTATI DELLA PENULTIMA GIORNATA DI CAMPIONATO

AMITERNINA – CIVITANOVESE: 0-0

ANCONA – FERMANA: 2-1

JESINA – TERMOLI: 2-5

MACERATESE – FANO: 1-0

O. AGNONESE – MATELICA: 2-2

RECANATESE – ISERNIA: 4-0

SULMONA – GIULIANOVA: 1-0   48′st Sorrentino

VIS PESARO – ANGOLANA: 1-0

CELANO: Riposa

CLASSIFICA 

ANCONA*     74
MATELICA     65
TERMOLI     64
MACERATESE     61
VIS PESARO     49
RECANATESE     46
CELANO     45
JESINA     45
FANO     44
FERMANA     44
GIULIANOVA     44
CIVITANOVESE     41
SULMONA     40
AMITERNINA     39
O. AGNONESE     39
ANGOLANA     26
ISERNIA***     25
BOJANO**     0

VIDEO IN PRIMO PIANO :