-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Benvenuto Presidente Mattarella: a L'Aquila un 'presidio per la scuola'- Salvini a Pontida: 'Questa è l'Italia che vincerà. Mai a sinistra, mai col Pd'- Gualtieri: 'All'Ue ho detto no a manovra restrittiva'-

news

News - Primo Piano

INAUGURATO IL PREMIO SULMONA CON IL POETA ESULE YANG LIAN

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 28 aprile 2014

INAUGURATO COMITATO ELETTORALE DI MASSIMO DI PAOLO.D'ALFONSO"MI PIACEREBBE DI PAOLO COME IL NUOVO BOLINO "


(video intervista Luciano D'Alfonso)
SULMONA - Oggi pomeriggio a Sulmona  il candidato presidente  alla Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, ha lanciato la candidatura di Massimo Di Paolo a consigliere regionale del Pd della Valle Peligna e dell’Alto Sangro. Prima una conferenza stampa nella sede del partito, poi l’inaugurazione del comitato elettorale al civico 152,  insieme al sindaco di Sulmona, Giuseppe Ranalli, e al segretario del Circolo del Pd locale, Fabio Ranalli, alla presenza di molti sostenitori e cittadini. Contratto d’area, ristrutturazione Abbazia celestiniana e città distretto: questi gli impegni.
“Questa città e questo territorio meritano un impegno preciso e un’agenda di priorità poiché sono lunghissimi quinquenni in cui non è accaduto nulla a favore di Sulmona e di questo potentissimo comprensorio che è fatto di bellezza, di storia, di significato e di cultura” Ha affermato D’Alfonso nel suo intervento “E’ arrivato il momento di cambiare pagina e di fare accadere fatti, decisioni, trasformazioni, programmi di provenienza nazionale e regionale a favore dell’economia e
della società di questo territorio. Il primo obiettivo deve essere quello di attivare la via dei contratti d’area per agevolare gli investimenti su questa straordinaria realtà, così come dobbiamo portare a compimento la ristrutturazione dell’Abbazia celestiniana per farla divenire un giacimento di valenza culturale e  turistica. Terzo: dobbiamo irrobustire le dotazioni amministrative che consentiranno l’erogazione di servizi a domanda individuale e collettiva da Sulmona per l’intero territorio; questo esplica una visione programmatoria delle Regione a favore dei territori” ha aggiunto D’Alfonso, il quale ha definito la candidatura del dirigente scolastico Massimo Di Paolo “segnata dalla qualità e dall’eccellenza. Per Massimo Di Paolo mi piacerebbe tanto che potesse essere il nuovo Bolino dei prossimi 1800 giorni, con quel carico di attrezzatura culturale con quella sensibilità conoscitiva di cui c'è bisogno nelle attività decisonali". Il
Pd della Valle Peligna e dell’Alto Sangro compatto nell’appoggiare la candidatura di Massimo Di Paolo, dirigente scolastico del Polo Scentifico Tecnologico, il quale, nel suo intervento ha sottolineato che  ”Insieme” è la parola chiave, scelta nello slogan, in nome di quella “compattezza” e quel restare uniti  ”con impegno e cuore per un territorio che vince”. Ha specificato infine, che “il centro Abruzzo non possono più essere relegati a sudditi. Questa è la premessa per la rinascita".Dopo l’inaugurazione del comitato elettorale, D’Alfonso e Di Paolo, insieme al sindaco, hanno partecipato alla Messa celebrata dal Vescovo di Sulmona Valva, Monsignor Angelo Spina, in onore del Patrono di Sulmona, San Panfilo, nell’omonima Cattedrale.




VIDEO IN PRIMO PIANO :