-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Conte: 'Ridisegnare il Paese, fisco iniquo, serve riforma'- Premiati gli 'eroi' del Covid:Ecco perché e chi sono- Italia libera dal lockdown: Tutte le regioni riaprono- Salgono i contagi, 318 in più: Sono 8 le regioni senza casi- Proteste in Usa, altri 2 morti Trump: 'Mobiliterò l'esercito'- Mattarella: 'Crisi esige unità, responsabilità, coesione'- 'Serve uno sforzo comune, non ci si può dividere ora'-

news

Post in evidenza

AL VIA I LAVORI PER REALIZZARE ROTATORIE IN TRE INCROCI

SULMONA - "Dal momento del mio insediamento mi sono messo subito al lavoro in sinergia con Anas, che ha appaltato i lavori a una ditt...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

sabato 31 maggio 2014

SCUOLA MEDIA SERAFINI, SUCCESSO PER IL SAGGIO MUSICALE DI FINE ANNO

SULMONA - Il giorno 28 maggio presso la scuola Media Panfilo Serafini , si e`tenuto il saggio finale di violino e pianoforte degli alunni del corso musicale. Il Corso ad Indirizzo Musicale, inserito nel progetto educativo dei tre anni d`istruzione obbligatoria, offre l`occasione per accostarsi ad uno strumento musicale in modo graduale, contribuendo, al pari delle altre discipline, allo sviluppo armonico della personalità del ragazzo, all`acquisizione di conoscenze fondamentali specifiche, di capacità progettuali, logiche ed operative ed alla progressiva maturazione della coscienza di sé e del proprio rapporto con il mondo esterno.
L`insegnamento dello ”Strumento” fa parte del curricolo dell`allievo ed, e` soggetto a valutazione.Gli allievi si sono esibiti sotto la guida dei professori Massimo Pacella, per ilviolino e La Pietra Andrea per  il pianoforte entusiasmando il numerosoImportante sottolineare il sostegno e l`apprezzamento da parte delle famiglie ai docenti,al Dirigente Scolastico dott.ssa Elvira Tonti e all'Istituto distintosi sempre per una proposta formativa qualitativamente alta.Il prossimo  giovedi  5 giugno,sempre presso la scuola Media Serafini alle ore 17,00, si esibiranno, invece, gli alunni del corso di Sax guidati dal professore Andrea Silvestri e gli alunni del corso di percussioni del professore Roberto De Vincentiis

VIDEO IN PRIMO PIANO :