ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Mafia: colpo al clan dei Casamonica, 31 arresti- Putin: 'Nessuna ingerenza' Trump: 'Russiagate è farsa'- Sindone, almeno metà delle macchie di sangue sono false - Trump-Putin, faccia a faccia di due ore. 'Un buon inizio'- Francia batte Croazia 4-2.Bleus campioni del mondo - Scontro tra il governo e Boeri 'Se non è d'accordo si dimetta'-

news

News - Primo Piano

INCIDENTE IN VIALE DELLA REPUBBLICA, CONDUCENTI ILLESI

VIDEO IN PRIMO PIANO -

martedì 29 luglio 2014

LA DIOSA, MERCOLEDI' 30 LUGLIO INCONTRO PUBBLICO

 SULMONA - Si svolgerà domani mercoledì 30 luglio l’incontro pubblico di presentazione della neonata associazione dedicata al benessere della donna. L’incontro intende spiegare l’approccio multidisciplinare attraverso tre casi clinici.La Diosa  presenta “Una, nessuna e centomila”, l’incontro di presentazione al pubblico della neonata associazione di promozione sociale dedicata al benessere della donna.  L’incontro si svolgerà mercoledì 30 luglio, alle 18, presso la sede della Croce Rossa di Sulmona, in via Gennaro Sardi. Le dieci professioniste, che compongono lo staff, spiegheranno in concreto cosa si intende per approccio multidisciplinare ad un determinato sintomo o problema psicofisico,
attraverso il racconto di tre diversi casi clinici, narrati dalla performer Caterina Palmucci.  A seguire spazio ad un dibattito pubblico con l’obiettivo di assorbire i feedback dalle persone che interverranno. La Diosa è un’associazione nata con l’obiettivo di valorizzare la donna in tutte le sue sfaccettature cercando di tirar fuori le risorse che ognuna di essa ha. Tra gli obiettivi c’è quello di creare una rete tra associazioni ed enti per colmare le lacune che possono esistere nell’interazione tra gli stessi, per questo all’incontro sono benvenuti gli addetti al settore. Inoltre da settembre, come reale supporto

alle donne, La Diosa avvierà un punto di ascolto all’interno della Croce Rossa, aperto una volta a settimana, momento in cui le professioniste saranno a disposizione delle utenti. Ed ancora tanti e diversi i laboratori a tema, convegni e workshop che l’associazione ha intenzione di organizzare. Per un’idea più chiara della componente de La Diosa, l’associazione è formata da un medico specializzando in ematologia, una geriatra, una pediatra, due psicologhe, una osteopata, una nutrizionista, un avvocato, una dirigente del settore socio-sanitario e una giornalista. Questo a significare come lo sguardo che l’associazione vuole dedicare alla donna, ma anche ai minori e alle persone con disabilità fisiche, vuole essere il più ampio possibile sia attraverso la comprensione delle problematiche sia grazie ad un’opera di sensibilizzazione delle stesse.

VIDEO IN PRIMO PIANO :