ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Salvini: oltre questo governo ci sono solo le elezioni- Ue, Von der Leyen: sui conti monitoreremo Roma da vicino- Addio a Luciano De Crescenzo, l'ingegnere filosofo- Di Maio: 'La crisi non ci sarà'- 'Ndrangheta, colpo a cosca vicino Commisso- Andrea Camilleri è morto. Addio al grande scrittore-

news

News - Primo Piano

SUICIDIO CONTI: IL GIP, AVANTI CON LE INDAGINI

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 30 ottobre 2014

DOMENICA 2 NOVEMBRE A CASTELVECCHIO SUBEQUO LA SANTA MESSA IN DIRETTA TV SU RETE 4

CASTELVECCHIO SUBEQUO - La Chiesa monumentale di San Francesco D’Assisi a Castelvecchio Subequo - paese di oltre 1000 abitanti, antica Superaequum, nel territorio del Parco Regionale Sirente Velino e della Comunità Montana Sirentina – farà da cornice alla trasmissione nazionale dell’emittente televisiva Rete4, durante la celebrazione della Santa Messa di domenica prossima 2 novembre, alle ore 10:00.La funzione religiosa sarà officiata dal Vescovo della Diocesi di Sulmona-Valva Mons. Angelo Spina, concelebrata dal Padre Provinciale Fabrizio De Lellis, dal Parroco Padre Bonaventura Febbo e da Padre Massimiliano Di Carlo.
La locale Corale ‘’Nuove Armonie Ensemble’’ animerà la cerimonia religiosa.L’iniziativa è stata selezionata dall’emittente televisiva del Gruppo Mediaset su segnalazione dei Frati Minori Conventuali con la collaborazione dell’Associazione ‘’Sanguis Francisci’’ e dell’Amministrazione Comunale.Collegarsi in tv con tutta l’Italia, nel trasmettere un evento religioso per un paese dell’Abruzzo interno, ricco di storia, arte e cultura, assume più valenze.Per il paese, caratterizzato negli ultimi cinquant’anni da una vistosa emigrazione con intere famiglie ormai integrate prevalentemente nel nord Italia, la celebrazione in TV costituisce un momento di condivisione, raccoglimento e ricostituzione di una comunità, dispersa ma rimasta in ogni caso legata alle proprie radici culturali, tutelate da chi vi è restato.

E’ occasione, come valore aggiunto, per cercare di contribuire a celebrare e riscattare un territorio montano - seppur penalizzato nello sviluppo socio economico dalla posizione geografica e dall’isolamento dai maggiore centri urbani - grazie ad un sacro luogo francescano: Il complesso conventuale con Chiesa, inserito anche tra i ‘’Luoghi del cuore’’ sul sito del Fondo Ambiente Italiano.
Appuntamento dunque, per chi non potrà essere fisicamente presente all’evento, su Rete4 alle ore 10:00, domenica prossima 2 novembre da Castelvecchio Subequo, in provincia dell’Aquila.

VIDEO IN PRIMO PIANO :