-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Salvini:'Noi Italia orgogliosa': Berlusconi: 'Uniti vinciamo'- Brexit: Johnson chiede l'ok al deal: 'Ora è tempo di decidere'- Tenta di sgozzare la fidanzata. Nel 2008 uccise la compagna- Arrestato per maltrattamenti l'ex boss Maniero- Renzi all'attacco su Quota 100: 'La cancelliamo'- Bimbo precipita a scuola, è grave-

news

News - Primo Piano

AUTO PRECIPITA NELLA SCARPATA. FERITA UNA COPPIA DI ROMA

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 28 novembre 2014

BICINCONTRIAMOCI:PRONTO IL PROGETTO DEL PIANO URBANO DI MOBILITA' SOSTENIBILE, CHE PRESTO SARA' PRESENTATO IN CONSIGLIO COMUNALE


(video intervista Antonio Cellitti e Franco Casciani)
SULMONA - Sono 531 le firme raccolte dall'associazione Fiab Sulmona Bicincontriamoci relative al piano urbano di mobilità sostenibile e alla proposta di pedonalizzazione del centro storico di Sulmona.A renderlo noto sono stati i responsabili dell'associazione Antonio Cellitti e Enzo De Santis. Durante la conferenza stampa, a cui ha partecipato anche il presidente del consiglio comunale Franco Casciani, è stato presentato il workshop sul Piano Urbano di Mobilità Sostenibile, che si terrà nella sala Paride(Palazzo Mazara) giovedì 4 dicembre alle ore 17,00 e vedrà la presenza dell'architetto Raffaele Di Marcello.
531 persone, tra cui anche molti commercianti, si sono espresse a favore della chiusura del centro storico.Le firme sono state direttamente  consegnate nelle mani del Presidente del Consiglio Comunale Franco Casciani, che appoggia in pieno l'iniziativa.Al piu' presto il progetto verrà portato in consiglio comunale, ma per la concreta attuazione occorrerà del tempo, ha fatto sapere Casciani, che ha lanciato l'idea di istituire delle borse di studio per la realizzazione di progetti di mobilità sostenibile e di rivalutazione del patrimonio culturale nel centro storico, relativo in modo particolare a piazza XX settembre, anche in previsione dei festeggiamenti del bimillenario della morte di Ovidio."Occorre del tempo, è un progetto che nella sua totalità potrà realizzarsi, ma non in un solo mandato amministrativo"ha spiegato Casciani."Questa iniziativa non puo' che essere accolta dall'amministrazione comunale"ha sottolineato il presidente del consiglio.




il progetto della pista ciclabile in valle peligna dell'associazione(Non prevede nuove strade da realizzare)


VIDEO IN PRIMO PIANO :