ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Maturità 2019: Ungaretti e Sciascia tra i temi. Ma anche Dalla Chiesa- Conte: 'Dialogo sull'infrazione ma decisi sulla nostra linea'- Al via con la prova di italiano Ungaretti, Stajano e Sciascia- Tria sotto assedio del Carroccio- Mondiali 2022 in Qatar: Platini fermato per corruzione-

news

News - Primo Piano

NO HUB DEL GAS, "SIT- IN ANTI SNAM A SULMONA"

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 28 luglio 2015

SUCCESSO PER IL CONCERTO DI GALA MASTERCLASS ITALY 2015

SULMONA – Spettacolare performance dei 125 allievi del progetto Masterclass Italy 2015 che ieri sera si sono esibiti nel Teatro Comunale “ Maria Caniglia” di Sulmona, offrendo il meglio della loro preparazione musicale. Il “ Concerto di Gala”, inizialmente previsto in Piazza Garibaldi vestita di Giostra, è stato dirottato all’ultimo momento nella splendida cornice del Teatro Comunale.
Più volte applauditi dal pubblico i giovani studenti hanno riproposto un ampio repertorio lirico, a cominciare dai brani di Verdi, Mozart e Puccini.“ E’ un evento che arricchisce il cartellone estivo del Comune di Sulmona”, ha fatto notare il sindaco Peppino Ranalli. “ Nonostante le ristrettezze economiche abbiamo portato nel capoluogo peligno la musica di altissimo livello. Siamo contenti che l’associazione Suono in Movimento abbia scelto Sulmona per alcuni giorni di studio su musica, danza e canto”, sottolinea Ranalli. Soddisfazione è stata espressa dal Direttore Artistico dell’associazione Francesco Civitareale. “ Il concerto è andato benissimo, al di sopra delle nostre aspettative”, incalza Civitareale che ha ricordato che il gruppo di studenti ha fatto il giro della Valle Peligna, conoscendo aree geografiche del territorio di particolare interesse e di spiccata vocazione storico-culturale. Gli allievi della Master Class, guidati da professori e orchestrali di livello nazionale e internazionale, sono stati apprezzati dai sulmonesi che hanno commentato: “ ciò che abbiamo visto e sentito stasera è qualcosa di spettacolare”.

VIDEO IN PRIMO PIANO :