ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Alitalia, Ferrovie sceglie Atlantia- Savoini non ha risposto a pm Di Battista: "Salvini bugiardo"- Huawei investirà in Italia 3 miliardi di dollari in tre anni- Affondo di Conte su Salvini: 'Scorrettezza istituzionale'- Roma, sgombero di una ex scuola-

news

News - Primo Piano

GIOSTRA CAVALLERESCA E ANFFAS, INAUGURATO NEGOZIO IN CORSO OVIDIO

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

sabato 28 novembre 2015

"CENTRO ABRUZZO 2020, LA DOMANDA DI RIFORMA DEL TERRITORIO" IL 5 DICEMBRE CONVEGNO A POPOLI

SULMONA -Martedì,  1 Dicembre 2015, alle ore 11,30, presso la Sala Conferenze di Palazzo Sardi, si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del Quarto Convegno dal titolo,  convocato ed organizzato dal Comune di Popoli, in collaborazione dell’Associazione “Ripensiamo il territorio”, per il 5.12.2015 nella sala congressi dell’Hotel Le Sorgenti di Popoli ore 10,15.Alla Conferenza stampa parteciperanno, oltre che gli organizzatori, anche i Presidenti  di ANCI Abruzzo (Dr. Luciano Lapenna), di  UPI Abruzzo e Provincia di Pescara (Dr. Antonio Di Marco), della  Provincia de L’Aquila (Antonio De Crescentiis), l’Assessore alla Coesione Territoriale del Comune di Popoli (Giovanni Diamante) oltre agli organizzatori, Sindaco di Popoli (Concezio Galli) e Presidente di R.i.T. (Antonello De Luca).La Conferenza stampa , con le suddette specifiche partecipazioni, vogliono esprimere  il segno della collaborazione, della sensibilità, della connessione  e condivisione corale delle problematiche del Territorio in generale e delle aree interne.Infatti l’evento è relativo al Centro Abruzzo 2020,  si convoca a Popoli, si presenta a Sulmona ed è all’attenzione di istituzioni di  livello Regionale e Provinciale, oltre che Nazionale. 

                                                                    
    
                                       Sindaco di Popoli                              Presidente R.i.T.
                                        Concezio Galli                                Antonello De Luca
                                                                          

VIDEO IN PRIMO PIANO :