-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - I Gruppi Misti e Leu: 'Governo di legislatura'- Crisi aperta, furia di Conte contro Salvini. Le consultazioni al via al Quirinale dalle 16- Sequestrata la Open Arms, i migranti sbarcati a Lampedusa- Pm: 'Sequestrare la Open Arms ed evacuare i profughi a bordo'- Conte al Senato annuncia le dimissioni. Salvini: 'Rifarei tutto quello che ho fatto'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 30 novembre 2015

DE NINO - MORANDI:SALVATI"PRESTO UN INCONTRO TRA I TECNICI DI PROVINCIA E PROCURA"

SULMONA - "Durante l'incontro in Procura del 13 novembre 2015, preventivamente concordato con la stessa, è emersa la decisone di procedere alla redazione di una nuova progettazione dietro una procedura ad evidenza pubblica, incaricando un tecnico.La Procura ha consigliato e messo a disposizione i propri consulenti per fare in modo che il tecnico progettista incaricato dalla provincia consultandosi con i consulenti della procura verifichi che tipo di progetto può fare e quindi, quale tipo di progettazione definitiva esecutiva potrà essere messa a gara.
Sulla base di questa nuova progettazione concordata tra i tecnici si procederà alla gara.Conseguentemente chiederemo alla procura il dissequestro dell'immobile oppure in subordino, come alternativa suggerita dagli stessi, l'autorizzazione ad eseguire i lavori con il dissequestro dell'immobile che, solo a fine dei lavori con la presentazione del collaudo alla procura, verrà dissequestrato e riconsegnato alla città.Successivamente ci siamo riuniti presso l'ufficio di Presidenza della Provincia il giorno 27 novembre 2015 con il Segretario Provinciale, il Dirigente del Settore, i tecnici provinciali incaricati, il Presidente della Provincia e me medesima .Con i tecnici provinciali incaricati e con loro abbiamo verificato a che livello fosse la progettazione precedente e a che livello fossero gli incarichi dati alle ditte precedentemente .Verificato che non esistono obblighi giuridici tra amministrazione provinciale, ne verso tecnici ne verso ditte precedentemente assunte, possiamo asserire che procederemo così come concordato con la Procura .Nella fase attuale siamo in procinto di chiedere alla Procura un incontro, per capire quali sono i consulenti ai quali indirizzare i nostri tecnici della Provincia.Si concorderà un incontro informale tra tecnici della provincia e tecnici della procura per capire bene quali sono le coordinate minime di progettazione per conferire successivamente l'incarico con una gara .È altresì nostra volontà stilare un cronoprogramma dettagliato accessibile a tutti secondo le normative vigenti sulla trasparenza.Questo intervento e' una priorità di questa amministrazione provinciale l'attenzione che il Presidente della Provincia Antonio De Crescentiis e la mia in qualità di Consigliera Provinciale Delegata all'edilizia scolastica e scuola saranno determinate e fattive, sopratutto in nome e per conto della nostra comunità".


Consigliera Roberta Salvati

VIDEO IN PRIMO PIANO :