-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Salvini:'Noi Italia orgogliosa': Berlusconi: 'Uniti vinciamo'- Brexit: Johnson chiede l'ok al deal: 'Ora è tempo di decidere'- Tenta di sgozzare la fidanzata. Nel 2008 uccise la compagna- Arrestato per maltrattamenti l'ex boss Maniero- Renzi all'attacco su Quota 100: 'La cancelliamo'- Bimbo precipita a scuola, è grave-

news

News - Primo Piano

AUTO PRECIPITA NELLA SCARPATA. FERITA UNA COPPIA DI ROMA

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

domenica 31 gennaio 2016

COMMISSARIATO IL CIRCOLO DEL PD SULMONESE

SULMONA - Sono stati interdetti da tutte le iniziative politiche sulla crisi comunale in atto i consiglieri del Pd sulmonese. A deciderlo con un commissariamento del circolo peligno i vertici regionali dem. Una mossa non prevista che, di fatto, blocca l'idea di scioglimento anticipato del consiglio comunale con le nove firme dei consiglieri che fanno il muro contro muro verso il sindaco Giuseppe Ranalli
compresi i tre del Pd: Fabio Ranalli, Alessio Di Masci e Maria Cianfaglione. Già domani il segretario regionale Pd, Marco Rapino, sarà a Sulmona. Bloccato, quindi, ogni intento personale da parte del gruppo dem a Palazzo San Francesco. Tre firme che arenano in maniera chiara anche l'intento dei sei consiglieri che, già ieri, avevano apposto la loro firma sul documento che, questa sera stessa, avrebbe mandato il primo cittadino a casa. Domani comincerà la discussione per cercare di ricucire gli strappi ma la situazione sembra farsi sempre più complicata. 

Barbara Delle Monache

Di Masci, Ranalli e Cianfaglione



VIDEO IN PRIMO PIANO :