-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Muro contro muro su Conte: Zingaretti: 'No a rimpastone'- Trattativa Pd-M5s va avanti, cresce l'ipotesi Roberto Fico- Conte: 'Chiusa la stagione con la Lega, non si riaprirà'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 28 gennaio 2016

PALAZZO SAN FRANCESCO: "UNA SALA RIANIMAZIONE SENZA MACCHINARI SALVA VITA"

SULMONA - È stata depositata questa mattina, a Palazzo San Francesco, la richiesta di consiglio comunale straordinario per parlare dell'ennesima crisi politica. A presentarla i tre dell'opposizione: Luigi La Civita, Mimmo Di Benedetto ed Alessandro Lucci. "Il sindaco Giuseppe Ranalli deve assumersi le sue responsabilità - tuona la minoranza - e di fronte ad un argomento così importante deve venire in consiglio per spiegare alla città.
Basta ipocrisia. Non è possibile che una maggioranza viva facendo appello a tutte le forze politiche per rimanere inchiodata sulle poltrone. Fino a qualche ora fa si discuteva di mandare a casa l'amministrazione a distanza di una notte si parla di un nuovo accordo, anzi già vecchio, che vedrebbe alla porta gli uomini vicini al primo cittadino Franco Casciani presidente del consiglio e l'assessore all'Urbanistica, Stefano Goti. Ma nulla cambierà - continuano - a far parte del proscenio sempre gli stessi personaggi. Questo palazzo comunale è diventato una sala di rianimazione. Parlano i misterianti della politica che vanno contro i cittadini". La situazione si fa incandescente e l'opposizione non ci sta a fare il gioco al massacro in una città dove ci sono tantissimi problemi a partire dalla disoccupazione. Ma sulla lista di chi è sempre pronto allo "sfascio" spicca il nome dell'assessore regionale Andrea Gerosolimo. "Gerosolimo vuole sfasciare - chiosano - come se volesse vantarsi di essere un collezionista di sfascio".

Barbara Delle Monache

VIDEO IN PRIMO PIANO :