ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Castaner: 'La cooperazione con l'Italia funziona'- Ronde contro i migranti a Brindisi, 2 feriti: uno è grave- Motogp:Marquez è di nuovo campione del mondo Conte: 'Accordo raggiunto sul fisco' , via lo scudo all'estero- Salvini:'Il governo avanti nonostante le agenzie di rating'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 10 febbraio 2016

LA DIREZIONE ASL 1 SUL CONCORSO PER OPERATORE SOCIO-SANITARIO: “MASSIMA FIDUCIA NELLA MAGISTRATURA, NO A PROCESSI MEDIATICI”

SULMONA - “L’azienda, non avendo rilevato irregolarità sull’operato della Commissione, in assenza di pronunciamento dell’autorità giudiziaria, ha ritenuto di portare a compimento la procedura concorsuale”. Lo afferma la direzione della ASL Avezzano – Sulmona – L’Aquila in merito al concorso per 4 posti di operatori socio sanitario. “Il vespaio sollevato intorno al concorso”, afferma la direzione dell’azienda sanitaria, “va ben oltre il senso della misura.
Spiace per i candidati che non sono risultati idonei al concorso ma gli atti vanno valutati nelle sedi opportune, non attraverso processi mediatici e dichiarazioni su organi di informazione con il solo scopo di fare cassa di risonanza. All’udienza, in programma questa mattina al TAR di L’Aquila, l’avvocato della  parte ricorrente ha chiesto il rinvio  allo scopo di prendere visione della memoria e della copiosa documentazione depositata dal legale della ASL. Il rinvio ha portato alla fissazione della nuova data al prossimo 24 febbraio. L’auspicio”, conclude la direzione Asl, “è che  tutto sia riportato nell’alveo naturale e che siano a pronunciarsi gli organi competenti, nei confronti dei quali è riposta la massima fiducia”






































VIDEO IN PRIMO PIANO :