ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - A Cagliari vince il centrodestra, Truzzu sindaco- Ha la maglia 'antifascista', gli rompono il naso- Affondo di Bagnai: C'è il rischio di un atteggiamento mafioso dell'Ue- Pasquale Grasso si dimette dalla presidenza dell'Anm-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 29 luglio 2016

BILANCIO: TRA LE OPERE PREVISTE IL SINTETICO AL MEZZETTI

SULMONA - “Esprimo la mia personale soddisfazione per l’approvazione dell’assestamento di bilancio avvenuta in un clima disteso, positivo e collaborativo tra maggioranza e minoranza”. E’ quanto afferma l’assessore al bilancio del Comune di Sulmona Cristian La Civita all’indomani del consiglio comunale che ha approvato, nel termine di legge di fine luglio, l’assestamento di bilancio. Con questa manovra sarà possibile attuare interventi necessari.
Tra essi la sistemazione del campo sportivo Mezzetti con la realizzazione del manto sintetico.

Le altre opere riguarderanno il rifacimento totale del parco giochi di viale Togliatti con il relativo affidamento in gestione dell’area e la realizzazione di un chiosco, la chiusura dei lavori della scalinata di Santa Chiara in piazza Garibaldi, un secondo parco giochi nell’area insistente sul parcheggio di Santa Chiara, l’affidamento in gestione della stessa area e la creazione di un secondo chiosco, il rifacimento del viale e del piazzale della stazione ferroviaria grazie ad un nuovo sistema di convogliamento delle acque meteoriche che verrà realizzato in collaborazione con la Saca. Stanziati 50mila per la cultura e gli eventi con il contributo alla Giostra Cavalleresca aumentato da 20 a 40mila euro. Istituito uno specifico capitolo per le manutenzioni delle frazioni. Previsti anche 15mila euro per l’implementazione di un sistema di controllo di gestione e per un supporto tecnico di accompagnamento alla riorganizzazione totale della macchina amministrativa. Per quanto riguarda la refezione scolastica è stata assunta, per la prima volta, la decisione di passare dall’appalto alla concessione del servizio. “Con questa decisione – afferma l’assessore La Civita – il rischio d’impresa si sposta dal Comune al concessionario liberando risorse umane interne al Comune la cui gestione del servizio passerà a chi otterrà la concessione”. L’assessore al bilancio ringrazia infine tutti i consiglieri, la giunta ed il sindaco “per lo spirito collaborativo, positivo e propositivo mostrato nella costruzione della manovra approvata”.

VIDEO IN PRIMO PIANO :