-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - I Gruppi Misti e Leu: 'Governo di legislatura'- Crisi aperta, furia di Conte contro Salvini. Le consultazioni al via al Quirinale dalle 16- Sequestrata la Open Arms, i migranti sbarcati a Lampedusa- Pm: 'Sequestrare la Open Arms ed evacuare i profughi a bordo'- Conte al Senato annuncia le dimissioni. Salvini: 'Rifarei tutto quello che ho fatto'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 29 settembre 2016

MERCATO DEGLI AMBULANTI E LA DIRETTIVA BOLKESTEIN

Confesercenti: Positiva la volontà dell’Amministrazione della Città di Sulmona a rispettare l’intesa Stato/Regioni del 2012.
SULMONA - “A Sulmona si è compiuto un grande passo avanti verso la piena realizzazione dell’intesa Stato-Regioni-Anci-Organizzazioni di categoria, siglata nel luglio 2012, per l’applicazione della direttiva Bolkestein e della Legge Regionale N. 30 del 30 agosto 2016, in materia di commercio su aree pubbliche”. Così il Vice Presidente della Confesercenti della Provincia dell’Aquila, Pietro Leonarduzzi, ha commentato
l’incontro dello scorso 26 settembre con l’Assessore alle Attività produttive Cristian La Civita, il Dirigente del 3° Settore Avvocato Katia Panella e del Funzionario dell’Ufficio Commercio Lupi, al quale ha preso parte anche una delegazione dell’Anva-Confesercenti, composta dallo stesso Leonarduzzi, da Angelo Pellegrino, del Centro Studi Cescot, nonché dagli operatori Marco Bighencomer e Sabino Presutti.“All’Assessore ed al Dirigente – ha sottolineato Angelo Pellegrino al termine dell’incontro – abbiamo chiesto tempi brevi e certezze per una categoria importante a livello economico, ma fortemente penalizzata dalla concorrenza sleale e dall’abusivismo”.“È importante che l’Amministrazione confermi e rispetti l’impianto dell’intesa di massima raggiunto – hanno precisato Bighencomer e Presutti – e venga istituito un tavolo con le associazioni per verificare le criticità dell’attuale Mercato e delle Fiere e definire una ristrutturazione e riqualificazione utile allo sviluppo positivo dell’economica delle imprese ambulanti”.Da parte dell’Assessore La Civita e del Dirigente Panella sono arrivate rassicurazioni sulla volontà dell’Esecutivo di approvare in tempi brevi il nuovo Regolamento, dopo un fattivo confronto con tutti i soggetti interessati per esaminare ed affrontare tutte le criticità del caso.Le Associazioni di categoria, in questi giorni, sono impegnate ad esaminare il Regolamento proposto dall’Amministrazione e ad elaborare eventuali modifiche. Il prossimo incontro è fissato per il 10 ottobre.




VIDEO IN PRIMO PIANO :