news

VIDEO IN PRIMO PIANO - gigi d'alessio a sulmona - conferenza stampa

mercoledì 26 ottobre 2016

AL VIA ABRUZZO OPEN DAY, UN SUCCESSO IL SAFARI DIDATTICO DEDICATO AI BAMBINI

L'iniziativa, organizzata da NaTourArte l'associazione delle guide turistiche d'Abruzzo, ha coinvolto tre squadre di bambini. La presidente Fracassi "Offriamo un nuovo volto al servizio guida"SULMONA - Inizia con successo la settimana di Abruzzo Open day, kermesse che prevede 50 appuntamenti dedicati a arte, cultura e turismo. Stamattina una ventina di bambini ha partecipato al “Safari didattico” dedicato a Ovidio e organizzato da Natourarte l’associazione guide turistiche d’Abruzzo e Dmc Terre d’Amore,
nell’ambito di “Parlami d’Abruzzo”, una serie di visite guidate innovative. La visita guidata interattiva ha preso il via da piazza del Carmine e si è dislocata attraverso l’intero centro storico. I bambini, divisi in tre squadre, attraverso degli indizi forniti dagli organizzatori, hanno dovuto individuare degli oggetti coinvolgendo cittadini e commercianti e poi hanno disegnato alcuni monumenti cittadini. Obiettivo: conoscere meglio la figura e le opere letterarie di Ovidio e anche la storia e i monumenti della città. “Il progetto “Parlami d’Abruzzo”, che coinvolge 20 località abruzzesi, offre un volto nuovo al concetto di servizio guida” spiega Maria Domenica Fracassi  presidente di NaTourArte “e siamo molto soddisfatti per i risultati raggiunti già dalla prima giornata a Sulmona con il Safari didattico”. All’appuntamento di domattina, in programma sempre a Sulmona dalle 9, parteciperanno 46 bambini.
"Per la prima volta" aggiunge Mariadora Santacroce vice presidente di Dmc Terre D'Amore "12 Comuni del territorio hanno fatto rete per realizzare 50 eventi di qualità e questo rappresenta già un buon risultato. Il progetto della Dmc Terre d'Amore è stato l'unico, tra quelli presentatoi in Regione, ad avere un numero così alto di soggetti coinvolti. Ci aspettiamo molta partecipazione alle tante iniziative in programma, in questa settimana, da parte dei turisti ma anche di residenti".

VIDEO IN PRIMO PIANO :