news

VIDEO IN PRIMO PIANO - PREMIO PRATOLA 2017

lunedì 31 ottobre 2016

BASKET, IL CENTRO ABRUZZO SI BATTE BENE MA PERDE CON CAMPLI

SULMONA – Ennesima sconfitta consecutiva per i biancoverdi del Basket Centro Abruzzo contro i frentani del Campli: i padroni di casa ce la mettono tutta per vincere il match, ma la maggiore esperienza degli ospiti ha fatto la differenza.Il primo quarto vede subito il pressing dei sulmonesi che creano tanto, ma riescono a realizzare poco.
Più concreto il Campli: Kostic è una benedizione per il mister Ialacci, la guardia è in forma, e lo si nota fin da subito. Ma il Sulmona tiene abbastanza bene il ritmo degli ospiti senza però mai pareggiare i conti. Al minuto 06:45’ ottima azione corale sulmonese: Di Fabio serve Colaiacovo che in velocità brucia la difesa avversaria mettendo dentro da terzo tempo. Al cinquantesimo secondo di gara del primo quarto ottima l’azione ospite in avanti, Stanojevic tira, ma la sfera si ferma sul ferro, ma c’è ancora l’onnipresente Kostic che in schiacciata regala 2 punti preziosi alla sua squadra. Nel secondo quarto, il gap tra le due compagini sembra ridursi all’osso.
 Al minuto 06:50’ buona l’azione sulmonese tra Di Censo, Battaglia e Maiorano, poi ci pensa Silvestri a realizzare un bel canestro da fuori che vale 3 punti. Al minuto 01:59’ ottimo il contropiede dei padroni di casa, Di Fabio serve Di Censo, ma il suo tapin non entra di pochissimo. Il Sulmona però spreca tanto nel finale di quarto, tantissime occasioni perse o sprecate. Nel terzo quarto, Kostic e compagni hanno la meglio, la loro maggiore esperienza è determinante per decretare il risultato finale del match. Ma il Centro Abruzzo non demorde ancora e al minuto 05:20’ arriva il clamoroso pareggio: il tiro da fuori che vale i 3 punti dell’aggancio è realizzato da Battaglia. Il quarto finale di gara consolida la vittoria degli uomini di Ialacci, i punti di Kostic e poi di Ferrari sono fondamentali. Nei secondi finali, ultimissima grande azione sulmonese in contropiede con Rante che recupera palla e la serve a Di Censo, che da due passi mette dentro. Ma lo sforzo dei padroni di casa non basta. A vincere è il Campli, 57-62. Sulmonesi ultimi in classifica nel campionato regionale di Serie C.
“Siamo partiti in ritardo in questo campionato” ammette a fine match il mister sulmonese De Angelis. “Stiamo più giocando che allenandoci. Per me allenarsi significa giocare. Considerando che siamo alla quarta partita, abbiamo fatto un passo in avanti. E’ stata la prima partita in casa, e anche la prima volta che siamo riusciti a contenere il divario della sconfitta sotto i 10 punti, quindi non posso che essere soddisfatto per i ragazzi che si impegnano tantissimo, e spero che la prossima domenica sia un ulteriore passo in avanti. Il nostro obiettivo? La salvezza. Che poi sia nel campionato regolare o tramite playout di questo ne parleremo in Aprile. Dobbiamo lavorare e lavorare, io sono convinto che il lavoro ci ripagherà, e quindi dobbiamo lavorare su questa strada che stiamo facendo”.
“Il nostro obiettivo in campionato è la salvezza” commenta a fine match il mister di Campli Linda Ialacci. “Come mi aspettavo, la partita è stata molto difficile, perché il Sulmona da sempre è una squadra che ha una grande tradizione, soprattutto per lo spirito di squadra. E hanno un ottimo coach, De Angelis, che conosco da molti anni. Avevo avvisato i miei ragazzi di non pensare alla classifica, ma di pensare a trovare degli avversari molto motivati in campo. Loro ambivano alla prima vittoria stagionale, e anche noi avevamo bisogno di punti dopo aver fatto dei passi falsi in trasferta sia a Silvi che all’Aquila. Attualmente siamo terzi, nel mucchio centrale della classifica. Quest’anno il campionato si presenta molto equilibrato, e dovremo tutti sudare per la salvezza. E chi sarà bravo, potrà ambire anche ad altri traguardi. Il Sulmona? Penso che il primo obiettivo per loro sia il salvezza, e poi man mano che si delinea meglio il campionato. Un campionato mai così incerto come quello in svolgimento”.

A.S.D. BASKET CENTRO ABRUZZO SULMONA – NOVA CAMPLI BASKET 57-62
Risultati parziali di fine quarto: 15-24; 28-31; 38-46.

A.S.D. BASKET CENTRO ABRUZZO SULMONA: Carlucci (2 pti.), Iannamorelli, Rante, Colaiacovo (5 pti.), Di Censo (7 pti.), Maiorano (2 pti.), Battaglia (5 pti.), Di Fabio (3 pti.), Silvestri (19 pti.), Michilli (7 pti.). All: Raffaello De Angelis

NOVA CAMPLI BASKET: Nolli (3 pti.), Mignogna, Palantrani (3 pti.), Stanojevic (1 pto.), Di Carlo, Alleva (1 pto.), Ferrari (15 pti.), Zansarro (2 pti.), Kostic (32 pti.), Varanesi. All: Linda Ialacci
A. C.



VIDEO IN PRIMO PIANO :