news

VIDEO IN PRIMO PIANO - ARRIVO A SULMONA DELLA STATUA DI SANTA MARIA DI LORETO

sabato 29 ottobre 2016

CALCIO: LA PRESENTAZIONE DELLE PELIGNE DI ECCELLENZA E PROMOZIONE. AL PALLOZZI DERBY SULMONESE-CASTELLO 2000

PROMOZIONE B -Sulmonese Ofena-Castello 2000 e Villa 2015-Raiano
Nella nona giornata di andata del girone B di Promozione gara casalinga della Sulmonese Ofena che sarà impegnata nel derby contro il Castello 2000. I biancorossi di Scandurra proveranno a sfruttare le potenzialità dell’organico puntando alla vittoria che li proietterebbe verso l’alta classifica.
I giallorossi ospiti, dopo le difficoltà di inizio stagione, sono in ripresa e vengono dall’importante successo contro il Villa 2015 oltre ad aver dimostrato capacità di imporsi anche fuori casa come è avvenuto a Raiano lo scorso 2 ottobre. Le due squadre si sono già sfidate in Coppa Italia il 28 agosto con la vittoria della Sulmonese Ofena grazie alla rete di Pasquale Moro. Non ci sono precedenti tra le due in quanto la Sulmonese Ofena è nata quest’anno anche se la sfida fa rievocare i derby del passato tra biancorossi e giallorossi, l’ultimo nella scorsa stagione quando il Castello 2000 riuscì ad espugnare il Pallozzi vincendo per 2-1 contro la Pro Sulmona. Una nota particolare è rappresentata dagli allenatori perché entrambi hanno calcato i campi della Serie A. Il tecnico dei giallorossi Claudio Bonomi (ex del Castel di Sangro in Serie B) nella massima serie ha giocato con il Lecce e l’Empoli di Luciano Spalletti mentre il trainer dei biancorossi Gabriele Scandrra con il Perugia di Serse Cosmi. La gara sarà diretta da Antonio Romanelli di Lanciano, assistenti Di Pietrantonio di Pescara e Alonzi di Avezzano. Il Raiano affronterà a Francavilla il Villa 2015. Confronto interessante tra due squadre che in questo primo scorcio di campionato si sono attestate nell’alta classifica a suon di risultati. Nei raianesi sarà assente lo squalificato Cisse. Arbitrerà Francesco Battistini di Lanciano coadiuvato da Falcone di Vasto e Maiolini di Avezzano.




ECCELLENZA

Nerostellati 1910-Morro d’Oro Calcio

Nella decima giornata di andata dell’Eccellenza i Nerostellati riceveranno all’Ezio Ricci il Morro d’Oro che, nonostante l’ultima posizione in classifica, è sempre una squadra di tutto rispetto. I teramani, allenati dall’ex calciatore del Sulmona Mirko Mazzagatti, dispongono di un’ottima rosa che il neo tecnico sta cercando di assemblare al meglio. I pratolani invece rappresentano la miglior difesa del campionato per aver subito solo cinque gol e, dopo la sconfitta a Montesilvano di domenica scorsa, vorranno riscattarsi davanti al proprio caloroso pubblico. La squadra di Matteo Di Marzio darà il massimo per rimanere a ridosso della zona play off anche se l’obiettivo resta quello della salvezza. Non saranno della partita lo squalificato Campanella e l’infortunato Isotti mentre è in dubbio la presenza di Safon. Si prevede una gara equilibrata, molto intensa e spigolosa nonostante i nove punti di differenza. Arbitrerà Emanuele Varanese di Chieti coadiuvato da De Dominicis di Pescara e Bosco di Lanciano

Domenico Verlingieri

VIDEO IN PRIMO PIANO :