news

VIDEO IN PRIMO PIANO - TALE E QUALE...A OVIDIO - SPETTACOLO DI GABRIELE CIRILLI

venerdì 28 ottobre 2016

UN’AMATRICIANA PER AMATRICE, RACCOLTI 5MILA EURO NELLA SERATA DELL’UNPLI A CAMPO DI FANO

CAMPO DI FANO - Grazie all’iniziativa Un’Amatriciana per Amatrice dello scorso 15 ottobre a Campo di Fano di Prezza sono stati raccolti 5000 euro donati attraverso i canali istituzionali dell’Unpli, l’Unione nazionale delle Pro Loco d’Italia. Lo rende noto il presidente provinciale dell’Unpli Raffaele Disanti che evidenzia con soddisfazione il successo della manifestazione organizzata con la collaborazione delle amministrazioni comunali di Prezza e Pettorano sul Gizio che:
“Hanno creduto sin da subito nella iniziativa benefica mettendo a disposizione logistica e strutture insieme alla Pro Loco ospitante di Campo di Fano che è stata garanzia della qualità del gustoso menù proposto e tanto apprezzato dai circa 600 partecipanti. Numerose associazioni Pro Loco da tutta la Provincia sono accorse a dare un’importante mano solidale sia in termini di lavoro che di partecipazione per quel che è stata una festa all’insegna della solidarietà e dell’aggregazione che ha portato ad un risultato importante”. I 5mila euro raccolti si andranno a sommare agli oltre 227mila euro, frutto degli eventi realizzati dalle Pro Loco italiane. “Un’Amatriciana per Amatrice ha messo in evidenza anche la grande sensibilità di molte aziende del territorio che hanno omaggiato sia beni che servizi al fine di garantire una buona riuscita”. Sottolinea Raffaele Disanti che, insieme a tutti i consiglieri dell’Unpli provinciale, si stringe attorno ai colleghi di Amatrice, rappresentati durante la manifestazione da un delegato della Pro Loco, in un abbraccio simbolico “con il sincero significato di non volerli lasciare soli, proprio prendendo ad esempio la Pro Loco di Amatrice che la sera stessa del sisma stava ancora raccogliendo fondi per i terremotati dell’Aquila, a distanza di ben 7 anni”. Il successo dell’iniziativa è di buon auspicio per il futuro da parte delle Pro Loco provinciali sempre al servizio della solidarietà.

VIDEO IN PRIMO PIANO :