news

VIDEO IN PRIMO PIANO -34^EDIZIONE CONCORSO MARIA CANIGLIA

domenica 13 novembre 2016

CALCIO A 5, IL SULMONA FUTSAL BATTE LO SPORTING GORIANO

SULMONA – Seconda vittoria di fila per i biancorossi del Sulmona Futsal nel campionato regionale di Serie C2. Battuto il Goriano per 5 a 2 al Palazzetto “Serafini”.
Nel primo tempo è subito un Sulmona sprint: al 3’ troppo facile lo scambio ravvicinato tra Veneziale e Pizzi a ridosso dell’area avversaria, è il giovane Veneziale a battere La Porta con una bella conclusione.
Passa soltanto un minuto, e ancora il Sulmona mette i brividi agli ospiti ancora impacciati, sprecando una grande occasione davanti a La Porta che respinge in uscita. Al 9’ altro gol sfiorato dai padroni di casa: Liberatore non arriva di un soffio al tapin in scivolata sul cross di Siani. Poco dopo, buona azione corale sulmonese, Carbutto salva sfiorando l’autorete. Ciotti è in gran forma, e salva la sua squadra in tante occasioni. Ancora l’inesauribile Veneziale pericoloso in area avversaria si destreggia in un ottimo dribbling, ma la difesa avversaria lo ferma sul più bello. Al 16’ non approfitta di un buon contropiede il Goriano per pareggiare i conti: Fallucchi, lanciato in area, prova la conclusione che però finisce sul fondo. Ma il pareggio è nell’aria: infatti al 22’ Carbutto offre un ottimo assist in area a Merolli che la mette dentro facile, stavolta Ciotti non può nulla.

Tutto da rifare un minuto dopo perché Liberatore sfodera un gran tiro fuori area, e il Sulmona torna nuovamente in vantaggio. Due minuti di recupero. Nel primo, Carbutto ha una buona occasione da punizione, ma il suo tiro finisce fuori. Nel secondo minuto di recupero del primo tempo, Veneziale infila la rete di La Porta con un gran tiro da fuori da posizione centrale: portiere spiazzato, è 3 a 1 per il Sulmona.
Il secondo tempo inizia subito in fretta e furia. Al 2’ Carbutto accorcia le distanze da punizione, ma passa solo un  minuto e Siani allunga per i biancorossi con un gran tiro da fuori: 4-2. Al 6’ Liberatore mette dentro una gran palla per Veneziale, ma il giovane attaccante di Barillari non riesce a trovare il tapin vincente. Al 9’ cambia l’inerzia della partita con l’espulsione di Carbutto per doppia ammonizione. I ritmi si abbassano. Al 14’ Pizzi raccoglie un grande assist di Petrella ed è facile il gol dove La Porta non può nulla. Il Sulmona risale un po’ la classifica, allontanando momentamente la zona rossa della retrocessione.
“Sono contento per il risultato, perché sono tre punti in più verso la salvezza” commenta a fine partita il mister biancorosso Barillari. “Non è assolutamente una partita decisiva perché siamo all’inizio [del campionato, ndr]. Però sono più contento di sabato scorso, perché abbiamo fatto una partita quasi perfetta. Oggi [ieri, ndr] eravamo meno concentrati, e questo non può succedere. Non possiamo permetterci il lusso di scendere in campo con poca motivazione, è un controsenso per la situazione in cui ci troviamo. Per il resto stiamo migliorando fisicamente. Adesso abbiamo una struttura dove poterci allenare, quindi stiamo facendo vedere qualcosina in più. Il nostro solito discorso è sempre la salvezza. Bisogna fare ancora molte migliorie, perché molti ragazzi sono nuovi e stanno giocando per la prima volta a questo sport, quindi per loro è difficile. Sabato per sabato cerchiamo di fare la nostra partita, bisogna affrontare una partita alla volta e cercare di fare più punti possibili, perché dobbiamo cercare di salvarci”.

SULMONA FUTSAL – SPORTING GORIANO SICOLI 5-2

Marcatori: Veneziale (3’ pt), Merolli (22’ pt), Liberatore (23’ pt), Veneziale (30’ pt + 2), Carbutto (2’ st), Siani (3’ st), Pizzi (14’ st).
Sulmona Futsal: Ciotti, Pagliaro, Liberatore, Petrella, Bruni, Biancone, Pizzi, Veneziale, Siani, Ventura, Verrocchi, Cicerone. All: Marco Barillari
Sporting Goriano Sicoli: Savese, Merolli, Carbutto, Grana, Paracenso, Fallucchi, La Porta, Di Cristoforo. All: Gaetano De Sanctis
A. C.

VIDEO IN PRIMO PIANO :