ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Castaner: 'La cooperazione con l'Italia funziona'- Ronde contro i migranti a Brindisi, 2 feriti: uno è grave- Motogp:Marquez è di nuovo campione del mondo Conte: 'Accordo raggiunto sul fisco' , via lo scudo all'estero- Salvini:'Il governo avanti nonostante le agenzie di rating'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 28 novembre 2016

INTESA PER NUOVO INVESTIMENTO A BUSSI, ACCORDO CON UNIHOLDING, 60 MLN EURO E PRIMI 50 POSTI LAVORO

BUSSI - Sessanta milioni di euro di investimento e 50 posti di lavoro che arriveranno a 150-180 nell'ambito di un progetto modulare: firmato nella sede della Regione Abruzzo, a Pescara, un protocollo d'intesa che rappresenta il primo passo della reindustrializzazione, attraverso la creazione di un nuovo polo chimico e farmaceutico, del sito di Bussi sul Tirino (Pescara), sede della cosiddetta megadiscarica dei veleni.L'intesa è stata sottoscritta dal Comune,
che concede i terreni, dalla Regione, che intende "facilitare le procedure e ad agevolare la copertura finanziaria", e dalla Uniholding dell'imprenditore vicentino Alberto Filippi, che investirà sul territorio. La nuova azienda nascerà su un'area di circa 25mila metri quadrati a monte dello stabilimento Solvay, definita 'pulita' dal sindaco Salvatore La Gatta.


VIDEO IN PRIMO PIANO :