news

VIDEO IN PRIMO PIANO - PREMIO PRATOLA 2017

venerdì 4 novembre 2016

LAVORO: GEROSOLIMO,ECCO I FONDI PER LE AZIENDE CHE ASSUMONO PRESENTATO IL BANDO GARANZIA OVER PER DISOCCUPATI OVER30

PESCARA - Entra nel vivo la programmazione dell'Fse 2014-2020 rivolta ai disoccupati e alle aziende. Questa mattina l'assessore alle Politiche del lavoro, Andrea Gerosolimo, e il capo dipartimento Sviluppo economico e Lavoro, Tommaso Di Rino, hanno presentato l'avviso pubblico "Garanzia Over", rivolto ai disoccupati di età superiore ai 30 anni. "Garanzia Over - ha specificato l'assessore Andrea Gerosolimo - di fatto disegna la strategia che la Regione
ha intenzione di portare avanti sulle politiche attive del lavoro, e cioè attenzione ai disoccupati di lunga durata, quelli di età dai 30 anni in su, con particolare attenzione ai cinquantenni espulsi dal mondo del lavoro. Quelli, in sostanza, che stanno pagando a caro prezzo la crisi economica e occupazionale". Ma soprattutto Garanzia Over è un bando che mira a "produrre occupazione stabile, contratti di lavoro a tempo indeterminato con consistenti incentivi alle imprese che hanno intenzione di investire sulle risorse umane". La dotazione finanziaria ammonta a 4,7 milioni di euro, di cui 3,2 destinati a lavoratori che risiedono in zone svantaggiate della regione. La misura erogata dal bando prevede incentivi alle aziende con possibilità delle stesse di attivare tirocini di 6 mesi che verranno rimborsati solo in caso di assunzione definitiva del tirocinante.

"E' questo - ha spiegato il capo dipartimento Tommaso Di Rino - un elemento che abbiamo inserito perché fotografa al meglio la logica del risultato, cioè la Regione è pronta a dare incentivi alle imprese solo se queste portano a casa il risultato dell'assunzione a tempo indeterminato. Mi sembra una scelta che responsabilizza lavoratori e aziende". Le misure di agevolazioni cambiano a seconda dell'età del lavoratore. L'assessore Gerosolimo ha parlato di "incentivi progressivi che partono da un minimo di 6 mila euro, per arrivare a 9 mila se si assume un lavoratore over50 fino a 12 mila se si assume una lavoratrice over50". Un'altra caratteristica del bando è che esso è aperto, non ha una scadenza temporale e rimane in piedi fino all'esaurimento dei fondi, rispondendo in questo modo "anche alle mutevoli esigenze e bisogni dei disoccupati e delle aziende". La tempistica del bando è questa: lunedì il bando verrà pubblicato sul sito www.abruzzolavoro.eu; dal 25 novembre i lavoratori disoccupati potranno registrarsi sulla piattaforma http://borsalavoro.regione.abruzzo.it e inserire il proprio curriculum oppure aggiornarlo; il 5 dicembre le aziende sul sito http://app.regione.abruzzo.it/avvisipubblici potranno presentare il dossier di candidatura.

VIDEO IN PRIMO PIANO :