news

VIDEO IN PRIMO PIANO - TALE E QUALE...A OVIDIO - SPETTACOLO DI GABRIELE CIRILLI

mercoledì 16 novembre 2016

NUOVO TOUR EUROPEO PER FRANCESCO MAMMOLA

Prosegue inarrestabile la scalata al successo di Francesco Mammola. Il polistrumentista abruzzese ritorna ad esibirsi all’estero in una tournée che lo vedrà impegnato in Germania, Belgio e Lituania. Prima data in programma venerdì 18 nell’Eglise de Forchies di Charleroi in un concerto organizzato dal Centre Culturel de Fontaine. In questa serata Mammola si esibirà con il mandolino insieme a Giulia Mangone al pianoforte: i due musicisti hanno dato vita a un sodalizio artistico che dura ormai da tre anni
e che è diventato un classico delle loro esibizioni. A completare la formazione Stéphanie Thys al pianoforte, Bruno Ricci al fagotto e Massimo Ricci al clarinetto.Fra gli altri concerti, molto atteso anche quello del 23 novembre a Vilnius che sarà trasmesso dal primo canale della radio nazionale lituana. Ancora in duo con Giulia Mangone, Mammola interpreterà i virtuosismi più impegnativi del repertorio mandolinistico per proseguire con i grandi brani del repertorio musicale internazionale.

“È un piacere esibirsi con il mandolino nei luoghi in cui questo strumento è ancora poco conosciuto” dichiara Mammola “ma finalmente si comincia a riscontrare un vivo interesse suscitato nei confronti di un repertorio di questo tipo. Suonare all’estero dà forti emozioni, soprattutto quando si è portatori di una cultura, come quella del mandolino, che finalmente sta facendo breccia nel pubblico. È anche bello vedere tanti italiani che vengono a sentire la musica della propria terra d’origine. Tornerò in Belgio dove la comunità italiana è molto numerosa e partecipe a queste iniziative. Ci sono stato a settembre con  l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio “A. Casella” dell’Aquila ed è stata una splendida esperienza. Insomma, suonare la musica italiana per gli italiani all’estero dà la sensazione di portare un respiro tricolore a chi è dovuto andar via da qui”.
Per Mammola il calendario è fitto di impegni tra premi, riconoscimenti e concerti. Oltre al noto Premio Nazionale delle Arti “Claudio Abbado” vinto lo anno scorso, quest’anno il musicista abruzzese è stato il protagonista di eventi di primo piano esibendosi, fra le tante partecipazioni, alla festa di Dolce & Gabbana a Napoli e al prestigioso Premio Tito Schipa. In questo periodo sta portando avanti vari progetti ed ha in programma concerti in Abruzzo, Toscana, Marche, Lazio e ai primi di dicembre in una delle prestigiose sale da concerto di Berlino. Il mandolino sarà così grande protagonista anche nella capitale tedesca.

VIDEO IN PRIMO PIANO :